Discussione:
OT: dedicato ad Antonbruno
(troppo vecchio per rispondere)
feynman
2006-04-08 16:45:14 UTC
Permalink
Mi scuso per l'OT ma quanno ce vo' ce vo'.

Essendo AntonBruno l'autore del bellissimo post sugli "scarti" leggibile
qui:
http://snipurl.com/scartibruno

mi sembra giusto dedicargli questo articolo di Repubblica sul lavoro che
fanno gli "scarti", categoria alla quale sono orgoglioso di appartenere:
http://snipurl.com/scartilavoro

Buona lettura Anto'.

ciao
feynman
§ Lady Death §
2006-04-08 16:58:51 UTC
Permalink
Post by feynman
Mi scuso per l'OT ma quanno ce vo' ce vo'.
Essendo AntonBruno l'autore del bellissimo post sugli "scarti"
http://snipurl.com/scartibruno
mi sembra giusto dedicargli questo articolo di Repubblica sul lavoro
che fanno gli "scarti", categoria alla quale sono orgoglioso di
appartenere: http://snipurl.com/scartilavoro
Buona lettura Anto'.
ciao
feynman
Beh scusa ma dice che lavorate più di altri Impiegati Pubblici, questo lo
quoto di sicuro, gli impigati statali specie negli uffici tipo comune ed
anagrafe non fanno un tubo tutto il giorno :-P
( scherzo ovviamente nei vostri riguardi, in quelli degli impiegati pubblici
invece no)
Secondo me quello che fa più schifo nelle scuole sono le riforme che ci sono
state negli ultimi 10/15, oggi come oggi la scuola pubblica è più cara di
quella privata O__O, almeno quando ero piccola io la carta igenica ed il
sapone per le mani lo passava lo stato alle scuole ora te lo devi portare da
casa :-S .
Ciauxxxxxxxxx
--
...LadyDeath...
http://s1.bitefight.it/c.php?uid=41566
http://ladydeath75.splinder.com/
Peltio
2006-04-08 20:30:07 UTC
Permalink
Il giorno 08-04-06 alle ore 18.45.14, l'imputato feynman rilascio', di
fronte ai testimoni di it.discussioni.misteri, le seguenti
compromettenti dichiarazioni prontamente archiviate con numero di
Post by feynman
http://snipurl.com/scartilavoro
"Secondo la Apollis, mediamente un docente lavora 1.643 ore all'anno."

Uhm...

1643/(52-4)= 27.5 ore/settimana
27.5/5 = 5.5 ore/giorno.

5.5 < 8

Concordo con la tesi dell'articolista: "uno studio che dimostrerebbe
che gli insegnanti lavorano più degli altri impiegati *pubblici*".
(Asterischi miei)

saluti,
Peltio
e i numeri. ; ))))
--
Invalid address in reply-to
TdS2005
2006-04-08 23:35:25 UTC
Permalink
Post by Peltio
Uhm...
1643/(52-4)= 27.5 ore/settimana
27.5/5 = 5.5 ore/giorno.
5.5 < 8
Concordo con la tesi dell'articolista: "uno studio che dimostrerebbe
che gli insegnanti lavorano più degli altri impiegati *pubblici*".
(Asterischi miei)
saluti,
Peltio
e i numeri. ; ))))
Uhm.....
1 anno=365 giorni
togliendo:
Tre mesi estivi
1 mese tra Natale e pasqua
= 4 mesi circa ( spannometricamente )
ora, se a 365 tolgo (4x30) ottengo
365-120
che corrispondono a
245
proseguendo, se ora eseguo una divisione
1643:245
ottengo
6.7061224 ore lavorative/giorno

:-) sbaglio qualcosa?
"""""
Teo che segue peltio... (O_O)
--------
feynman
2006-04-08 23:45:52 UTC
Permalink
Post by TdS2005
Uhm.....
1 anno=365 giorni
Tre mesi estivi
se mi spieghi quali sarebbero i tre mesi te ne sarò grato.
Io ad esempio quest'anno inizio i miei 32 giorni di ferie verso il 7 luglio
e torno in servizio il 1° settembre.
Post by TdS2005
1 mese tra Natale e pasqua
direi di no. 10 giorni "lavorativi" a Natale e 4 a Pasqua, fanno 14.
Post by TdS2005
sbaglio qualcosa?
sì, sbagli molto.

ciao
feynman
TdS2005
2006-04-09 08:15:34 UTC
Permalink
Post by feynman
Post by TdS2005
Uhm.....
1 anno=365 giorni
Tre mesi estivi
se mi spieghi quali sarebbero i tre mesi te ne sarò grato.
Io ad esempio quest'anno inizio i miei 32 giorni di ferie verso il 7 luglio
e torno in servizio il 1° settembre.
Post by TdS2005
1 mese tra Natale e pasqua
direi di no. 10 giorni "lavorativi" a Natale e 4 a Pasqua, fanno 14.
Post by TdS2005
sbaglio qualcosa?
sì, sbagli molto.
ciao
feynman
Ciao Giancarlo,
Non era mirato a minare nè te nè la tua professione. Detto questo.
Ho solo fatto un calcolo, cosi per gioco.
Lo so anche io che un professore o un maestro hanno un impegno ben
lungi da una cifra calcolata in questo modo e con questi parametri.
Senza tenere conto dell'impegno necessario *al di fuori* della normale
presenza in aula.

Ho a mia volta avuta un'esperienza di insegnamento, per l' ECDL, e
passavo ore ed ore a preparare dispense, verificare i test, prepararmi
gli esercizi da far eseguire agli *alunni*. Ed in più c'erano i
rapporti, i colloqui in sede ecc ecc.
Per dirla in breve: ero pagato per fare due ore di lavoro al giorno (
30€ senza spese) ma ne facevo come minimo il doppio ( ma sono ancora
buono a dire *come minimo*).

Un saluto
Teodoro
Peltio
2006-04-09 10:27:46 UTC
Permalink
Il giorno 09-04-06 alle ore 01.35.25, l'imputato TdS2005 rilascio', di
fronte ai testimoni di it.discussioni.misteri, le seguenti
compromettenti dichiarazioni prontamente archiviate con numero di
Post by TdS2005
Uhm.....
1 anno=365 giorni
Tre mesi estivi
1 mese tra Natale e pasqua
= 4 mesi circa ( spannometricamente )
ora, se a 365 tolgo (4x30) ottengo
365-120
che corrispondono a
245
proseguendo, se ora eseguo una divisione
1643:245
ottengo
6.7061224 ore lavorative/giorno
:-) sbaglio qualcosa?
io ho fatto un confronto rispetto a un impiegato non statale,
considerando 4 settimane di ferie. Le 1643 ore, se non ho capito male,
sono il totale di ore lavorative sull'intero anno che tengono conto di
ferie e tempo in più passato a preparare il materiale, discutere con i
genitori eccetera.
Un impiegato non statale che faccia 4 settimane di ferie a 8 ore al
giorno per 5 giorni alla settimana, di ore ne farebbe (52-4)+5+8=1920.

1920 > 1643

saluti,
Peltio
--
Invalid address in reply-to
Trystero
2006-04-08 23:57:20 UTC
Permalink
Post by Peltio
"Secondo la Apollis, mediamente un docente lavora 1.643 ore all'anno."
Uhm...
1643/(52-4)= 27.5 ore/settimana
27.5/5 = 5.5 ore/giorno.
5.5 < 8
Quelle possono essere le ore "ufficiali". Sono stato insegnante e ho
fatto supplenze per alcuni anni (mi pare sia stato tra il 1974 e il '77)
quando pensavo che quella fosse la mia strada. Non lo era, o forse ero
solo troppo giovane, tanto che successe pure di essere ripreso da un
bidello che mi urlò dietro nel corridoio dicendo "cosa fai fuori dalla
classe?" :-)

Ricordo che oltre alle ore di lezione a scuola c'erano: ricevimento dei
genitori, consigli di classe, consigli di istituto, sessioni di esame...
senza contare le ore passate a casa a preparare le lezioni o (ma non era
il mio caso) correggere i compiti.
feynman
2006-04-09 00:05:39 UTC
Permalink
Post by Trystero
Quelle possono essere le ore "ufficiali".
In parte sì.
Post by Trystero
tanto che successe pure di essere ripreso da un
bidello che mi urlò dietro nel corridoio dicendo "cosa fai fuori dalla
classe?" :-)
altri tempi :-)
Post by Trystero
Ricordo che oltre alle ore di lezione a scuola c'erano: ricevimento dei
genitori, consigli di classe, consigli di istituto, sessioni di esame...
senza contare le ore passate a casa a preparare le lezioni o (ma non era
il mio caso) correggere i compiti.
gli "scarti" più attivi ora producono pure materiale online utlizzando in
modo didattico pittaforme di e-learning blended.
Io ad esempio lavoro usando Moodle sul server della Provincia di Modena. Le
1600 ore sono nel mio caso molto evanescenti.

ciao
feynman
Coso
2006-04-12 16:31:26 UTC
Permalink
Guardando il dito o seguendo la luna, "Peltio" ha scritto [Sat, 08 Apr
Post by Peltio
1643/(52-4)= 27.5 ore/settimana
Uhmmm... "-4"? Lavori negli USA, forse? :-)

Ciao ciao
Claudio

Marco Corso
2006-04-08 22:02:16 UTC
Permalink
Post by feynman
Mi scuso per l'OT ma quanno ce vo' ce vo'.
Essendo AntonBruno l'autore del bellissimo post sugli "scarti" leggibile
http://snipurl.com/scartibruno
mi sembra giusto dedicargli questo articolo di Repubblica sul lavoro che
http://snipurl.com/scartilavoro
Buona lettura Anto'.
ciao
feynman
Dai ma se lo sanno tutti che voi docenti di superiori non fate nulla
tutto il giorno,
alle volte vi tocca qualche compitino da correggere a casa, qualche
scrutinio, per il
resto lavorerete, se va bene, 5 ore al giorno, che poi lavorare e' una
parola grossa,
diciamo che state seduti su una sedia a parlare e leggere il giornale.
Ai miei tempi, ricordo, per fare lavorare i professori sfaticati, noi
studenti si era soliti spronarli con poderosi calci nel culo, come
metodo funzionava bene :-D
Oggi invece i ragazzi preferiscono assumere lo stesso atteggiamento
strafottente dei loro
insegnanti nei loro confronti, perdendoci alla fine poiche' sono essi
che rimarranno senza
istruzione e quindi con poco potere da mercanteggiare nella arena della
vita, in futuro.
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
feynman
2006-04-08 23:38:42 UTC
Permalink
Post by Marco Corso
Dai ma se lo sanno tutti che voi docenti di superiori non fate nulla
tutto il giorno
questo poveretto non sa neanche leggere.

ciao
feynman
Continua a leggere su narkive:
Loading...