Discussione:
Video che parla di abduction
(troppo vecchio per rispondere)
Roundup
2008-03-30 20:21:40 UTC
Permalink
Mandate a cagare tutti questi cicappini falliti, senza anima quindi incapaci
di capire.
DA VEDERE:

(ignorate commenti stupidi e infantili dai senz'anima)
Sokar
2008-03-30 21:56:36 UTC
Permalink
Post by Roundup
Mandate a cagare tutti questi cicappini falliti, senza anima quindi incapaci
di capire.
http://youtu.be/hI2PC0Wg1hI
(ignorate commenti stupidi e infantili dai senz'anima)
ci sono in rete registrazioni video di sedute d'ipnosi regressiva?
eSQueL
2008-03-30 22:09:43 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Roundup
Mandate a cagare tutti questi cicappini falliti, senza anima quindi incapaci
di capire.
http://youtu.be/hI2PC0Wg1hI
(ignorate commenti stupidi e infantili dai senz'anima)
ci sono in rete registrazioni video di sedute d'ipnosi regressiva?
C'è un frammento audio portato da malanga in una conferenza fatta in friuli.
Dovresti guardarti tutti i video dal titolo "alien-nation" (credo).

Ma se trovi dei video, per favore, segnalali anche a me.

Ciao.

eSQueL
Sokar
2008-03-30 22:48:39 UTC
Permalink
Post by Roundup
Post by Sokar
Post by Roundup
Mandate a cagare tutti questi cicappini falliti, senza anima quindi
incapaci
Post by Sokar
Post by Roundup
di capire.
http://youtu.be/hI2PC0Wg1hI
(ignorate commenti stupidi e infantili dai senz'anima)
ci sono in rete registrazioni video di sedute d'ipnosi regressiva?
C'è un frammento audio portato da malanga in una conferenza fatta in friuli.
Dovresti guardarti tutti i video dal titolo "alien-nation" (credo).
Ma se trovi dei video, per favore, segnalali anche a me.
Qui c'è il racconto di un'abdocta, molto interessante... è difficile far
finta di niente, a mio avviso, di fronte a testimonianze di questo tipo.


eSQueL
2008-03-31 11:05:04 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Roundup
Post by Sokar
Post by Roundup
Mandate a cagare tutti questi cicappini falliti, senza anima quindi
incapaci
Post by Sokar
Post by Roundup
di capire.
http://youtu.be/hI2PC0Wg1hI
(ignorate commenti stupidi e infantili dai senz'anima)
ci sono in rete registrazioni video di sedute d'ipnosi regressiva?
C'è un frammento audio portato da malanga in una conferenza fatta in friuli.
Dovresti guardarti tutti i video dal titolo "alien-nation" (credo).
Ma se trovi dei video, per favore, segnalali anche a me.
Qui c'è il racconto di un'abdocta, molto interessante... è difficile far
finta di niente, a mio avviso, di fronte a testimonianze di questo tipo.
http://youtu.be/9Y9rehrYJRs
Concordo
Roundup
2008-03-31 19:22:46 UTC
Permalink
Post by Sokar
Qui c'è il racconto di un'abdocta, molto interessante... è difficile far
finta di niente, a mio avviso, di fronte a testimonianze di questo tipo.
http://youtu.be/9Y9rehrYJRs
Se non era per Corrado Malanga ed il compianto John Mack [
http://www.primocontatto.net/articoli/mack.htm ]
ancora staremmo al punto di discutere se il tizio che ha visto un ufo era
ubriaco oppure aveva le traveggole.
Grazie a loro, ma soprattutto a Corrado Malanga, adesso sappiamo che:

1) Gli alieni sono sempre stati con l'uomo fin dai tempi antichissimi.

2) Lo scopo di queste bestie cosmiche è fottere l'anima all'uomo poichè
sanno che
(alcuni) uomini (di 1° generazione creata da dio) posseggono l'anima e loro
no!

3) Esistono uomini di 1° generazione (creata da dio) che hanno l'anima e che
questa li rende immortali

4) Esistono uomini di 2° generazione (creati dagli alieni) senza anima,
poichè gli alieni volevano emulare
la creazione divina per fottere l'anima agli uomini da loro creati. Non
appena si resero conto che le loro
creature erano "vuote", senza anima, abbandonarono il progetto, ma nel
frattempo le 2 generazioni si mescolarono
tra di loro e adesso ci sono nel mondo in circolazione uomini con anima e
uomini senza anima.

5) Il loro universo si sta restringendo e questo gli crea una certa angoscia
per cui hanno fretta di arrivare al successo del loro antico progetto ai
danni dell'uomo.

6) Gli alieni sono nemici dell'uomo.

7)Nell'infinita storia dell'uomo, a quest'ultimo è stato impedito di
espandersi sempre più dagli alieni. L'uomo dovrebbe trovarsi a vette più
alte della miserabile condizione odierna. Gli alieni, non hanno permesso
all'uomo di espandersi, poichè non appena questo si stava rendendo conto di
quello che gli stava succedendo, ecco che queste bestie cosmiche hanno
ributtato l'uomo nella sua condizione primitiva scatenando una qualche
guerra termonucleare e facendolo ricominciare con le clave e le pietre.

8) Agli alieni interessa modificare il DNA degli uomini perchè è lì che
hanno difficoltà ad appiccicarsi l'anima dell''uomo in quanto il loro DNA è
incompatibile con le "matrici di punti di luce" dette anime . Non è escluso
che dietro il progetto OGM mondiale ci siano loro a manovrare i fili.

9) Visto che agli alieni resta poco tempo e che l'uomo (savio e non
cicappino rincoglionito) si sta rendendo conto di loro e sta diventando
sempre più consapevole delle loro intenzioni sul pianeta, non è escluso che
queste bestie cosmiche scatenino una ulteriore guerra totale termonucleare
per ridurre l'uomo allo stato primitivo.

10) I senza anima che leggereranno questi assiomi non capiranno e ci
rideranno sopra: non fateci caso, sono inconsapevoli e incapaci di
comprendere, quindi è normale questo loro atteggiamento. Ma tu che stai
leggendo e che sei ANIMA rifletti bene e prendi consapevolezza di questa
sistuazione. Il solo fatto che tu sia consapevole di questi fatti ti rende
invulnerabile agli alieni e su di te non avranno più potere (nel caso tu
fossi un abdotto).

--
Roundup
Roundup
2008-03-31 18:56:08 UTC
Permalink
"Sokar"
Post by Sokar
ci sono in rete registrazioni video di sedute d'ipnosi regressiva?
Io alcuni file li ho scaricati da sentistoria (ma pare che adesso il sito
sia in aggiornamento).

Comunque su youtube c 'è un mare di materiale sulle abduction trattate da
Corrado Malanga (uno dei pochi che ha realizzato e spiegato i reali motivi
per cui gli alieni sono interessati a noi da tempo immemorabile fino ai
giorni nostri)
KYUSS
2008-03-31 12:53:16 UTC
Permalink
Post by Roundup
http://youtu.be/hI2PC0Wg1hI
La Porta sul'Infinito è forse l'unico programma serio,
sobrio e professionale che ci sia in circolazione.
Spero che venga fatto anche quest'anno.
E se non siete sardi, fatevi il satellite per vederlo.
Sokar
2008-03-31 13:29:11 UTC
Permalink
Post by KYUSS
Post by Roundup
http://youtu.be/hI2PC0Wg1hI
La Porta sul'Infinito è forse l'unico programma serio,
sobrio e professionale che ci sia in circolazione.
Spero che venga fatto anche quest'anno.
E se non siete sardi, fatevi il satellite per vederlo.
ho visto tutta quella trasmissione, devo dire che è stata realizzata bene,
senza fanatismi.
Io non mi ritrovo molto nella versione malanghiana (ma bisognerebbe che
Malanga pubblicasse tutti i resoconti delle ipnosi regressive di cui
disponde... così sulla fiducia non me la sento di credere a tutto quello
che dice - parlo dei dati statistici che lui fornisce), ma indubbiamente il
fenomeno è reale, per quanto di difficile comprensione.
Liquidare il tutto come allucinazioni, il ricordo del "feto" o altre
amenità in chiave psicologistica è un'offesa all'intelligenza delle
persone.
Certe evoluzioni metafisiche alla freud o alla jung ormai cominciano a
scricchiolare, soprattutto perché si sono dimostrate in gran parte
fallimentari nella risoluzione dei problemi dei pazienti.
Ho l'impressione però che oggi interessi di più vendere farmaci o parcelle
che non aiutare le persone... quando le case farmaceutiche si accorgeranno
del potenziale business delle abduction faranno "inventare" da qualche
università amica una malattia o sindrome ad hoc, con relativo nuovo farmaco
da somministrare.
Gyork
2008-03-31 21:18:59 UTC
Permalink
Post by Sokar
Liquidare il tutto come allucinazioni, il ricordo del "feto" o altre
amenità in chiave psicologistica è un'offesa all'intelligenza delle
persone.
Invece quella degli alieni che vengono a ciucciarci l'anima è una genialata,
vero?
Sokar
2008-03-31 21:48:12 UTC
Permalink
Post by Gyork
Post by Sokar
Liquidare il tutto come allucinazioni, il ricordo del "feto" o altre
amenità in chiave psicologistica è un'offesa all'intelligenza delle
persone.
Invece quella degli alieni che vengono a ciucciarci l'anima è una genialata,
vero?
vedi, sulle motivazioni non sono molto convinto anch'io, e alla storia
dell'anima dello spirito, etc... faccio molta fatica a credere, e anche
ragionandoci non mi sembra molto coerente con il resto, ma sulla realtà
delle abduction, beh, la ritengo personalmente più plausibile delle varie
spiegazioni a tavolino dettate da alcuni psicologi. (e se non sei acerbo di
psicologia e conosci le varie correnti di pensiero, sai che si tratta di
una scienza piena di mille contraddizioni, e che al suo interno ha delle
teorie e delle prassi terapeutiche ufficiali che non sono teoreticamente
meno folli delle spiegazioni malanghiane)

Non dimenticare che del fenomeno non si sono occupati solo fuffari, ma
anche psicologi, e che tuttora ci sono psicologi che se ne occupano e che
non escludono la realtà fisica dei fenomeni raccontati dagli abdocti.

Una cosa che Malanga dovrebbe fare, sarebbe quella di mettere a
disposizione di tutti le registrazioni o i resoconti di tutti i casi da lui
seguiti, perché non è che mi fidi molto soprattutto dei numeri di cui lui
parla, dato che anche in passato ha "ingigantito" un pò la proporzione di
alcune cose (ma un pò di protagonismo ci può anche stare... è "umano" in
certe situazioni, o se vuoi è una debolezza comprensibile).

C'è una cosa che è molto importante da sottolineare.
Se ora ormai il contesto culturale condiviso delle abduction malanghiane è
noto a tutti, e quindi nuovi casi possono macchiarsi di mitomania o di
deformazione, quando invece Malanga indagava e nessuno era a conoscenza dei
risvolti di certa sua ricerca, avere la registrazione di più sedute che
dimostrano come XX abdocti ripetevano le stesse cose, negli stessi termini,
porrebbe un caso molto interessante.

Non è che il rasoio di Occam lo si debba utilizzare solo quando fa
comodo... se hai decine di migliaia di persone o molte di più che in tutto
il mondo dicono di avere vissuto certe esperienze, forse la via più
semplice è quella di pensare che queste esperienze sono reali.
Forse la prova dell'esistenza di ET tra di noi la possiamo trovare più
facilmente qui che non osservando luci nel cielo.
feynman
2008-03-31 22:38:40 UTC
Permalink
Post by Sokar
Forse la prova dell'esistenza di ET tra di noi la possiamo trovare più
facilmente qui che non osservando luci nel cielo.
ah se le prove sono queste allora mi rassegno:
non vedrò mai un alieno.

ciao
feynman
Gyork
2008-03-31 22:28:58 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Invece quella degli alieni che vengono a ciucciarci l'anima è una genialata,
vero?
vedi, sulle motivazioni non sono molto convinto anch'io, e alla storia
dell'anima dello spirito, etc... faccio molta fatica a credere, e anche
ragionandoci non mi sembra molto coerente con il resto,
Sono storie semplicemente ridicole.
Post by Sokar
ma sulla realtà
delle abduction, beh, la ritengo personalmente più plausibile delle varie
spiegazioni a tavolino dettate da alcuni psicologi.
Prova a chiedere ad un "rapito" di portare le prove di quello che sostiene.
Poi senti i contorcimenti a base di chip di Sims e menate varie.
La realtà è che da una parte i rapimenti sono sempre così reali, così
"materiali", così sentiti sulla propria pella e da quella dei famigliari da
sembrare indubitabili...ma poi non c'è nessun malanghiano che sia capace
anche solo di CONCEPITE un sistema per trovare uno straccio di prova di un
rapimento.
Sai perchè? Perchè anche loro, sotto sotto, sanno benissimo che non gli
accade nulla. Non vngono prelevati, non c'è nessun "buco temparle", tutto
avviene solo nel loro cervello (ma non in QUEI momenti, ma in quelli
successivi. Cioè quando il ciarlatano CREA quei ricordi attraverso i
racconti dei suoi assistiti)
Post by Sokar
(e se non sei acerbo di
psicologia e conosci le varie correnti di pensiero, sai che si tratta di
una scienza piena di mille contraddizioni, e che al suo interno ha delle
teorie e delle prassi terapeutiche ufficiali che non sono teoreticamente
meno folli delle spiegazioni malanghiane)
Già: la psicologia (come "scienza") ha già i suoi bei problemi.
Se poi la metti in mano ad un ufologo dalle capacità di Malanga (uno che
vede porte dimensionali nei flash di una macchina fotografica), ecco che
anche la più piccola speranza di poterla utilizzare come metodo di indagine
se ne va serenamente a farsi benedire.
Ma finchè fosse solo un metodo di indagine, poi, sarebbe ancora poca cosa.
La cosa grave è che invece viene usata anche come "cura", come "terapia".
E per fare questo servirebbe come minimo una laurea in materia ed una
specializzazione.
Cose che il nostro assistente di chimica NON ha.
Post by Sokar
Non dimenticare che del fenomeno non si sono occupati solo fuffari, ma
anche psicologi, e che tuttora ci sono psicologi che se ne occupano e che
non escludono la realtà fisica dei fenomeni raccontati dagli abdocti.
Se si tratta di una realtà fisica, allora devono esistere mezzi per
documentarla.
Ma questo non è stato MAI fatto, nonostante i presunti rapiti siano migliaia
in Italia e decine di migliaia nel mondo.
Anzi, secondo le loro stime dovrebbero essercene decine di milioni, sparsi
per il globo.
E di fronte a questo fenomeno, nulla, il vuoto pià assoluto. Non un sistema
(non dico provato, ma neppure ideato) per "registrare" queste abdutcions...
Sai perchè? Perchè non c'è proprio nulla da registrare.
Post by Sokar
Una cosa che Malanga dovrebbe fare, sarebbe quella di mettere a
disposizione di tutti le registrazioni o i resoconti di tutti i casi da lui
seguiti, perché non è che mi fidi molto soprattutto dei numeri di cui lui
parla,
Tutto quello che ha rilasciato (registrazioni, trascrizioni, testimonianze
riferite da lui ecc.ecc) non fa altro che confermare una cosa: che i suoi
metodi sono volti a creare il racconto, piuttosto che a rilevarlo. E mettono
in luce un'altra cosa, molto chiaramente: che Malanga mette in tutte le
interviste la sua intrepretazione e la SUA visione delle storie raccontate,
cercando in tutti i modi di fare ritornare il tutto entro i parametri della
storiellina che sta mettendo a punto da anni a questa parte.
Già, perchè anno dopo anno, persona rovinata dopo persona rovinata, questa
storia "sempre uguale", dove "tutti dicono sempre le stesse cose", è
diventata ormai una saga di fantascienza da fare impallidire anche Star Trek
e Guerre Stellari messe assieme.
Malanga ora ha bisogno di decine di razze aliene, di tante diverse modalità
di rapimento, di implicazioni di servizi segreti di mezzo mondo, di
"location" per gli esperimenti di tutte le fatture e di tutti i tipi. Questo
perchè anche con i suoi metodi, i racconti non sono tutti uguali. Ma per
farli diventare tali, lui taglia e cuce, e quello che non riesce a mettere
tra le conoscenze acquisite, diventa una "estensione" della favola.
E così ognuno alla fine ne racconta una pezzettino, che se è abbastanza
simile ai precedenti diventa una "prova", e se invece vi si discosta,
diventa una "nuova scoperta".
Alla fine mancano solo Topo Gigio e Sbirulino, ed i personaggi ce li ha
messi tutti, dentro.
Post by Sokar
Se ora ormai il contesto culturale condiviso delle abduction malanghiane è
noto a tutti, e quindi nuovi casi possono macchiarsi di mitomania o di
deformazione, quando invece Malanga indagava e nessuno era a conoscenza dei
risvolti di certa sua ricerca, avere la registrazione di più sedute che
dimostrano come XX abdocti ripetevano le stesse cose, negli stessi termini,
porrebbe un caso molto interessante.
Vedi sopra.
Io continuo a vedere cose DIVERSE, con delle basi comuni facilmente
individuabili (ed abbastanza comuni, per nulla "misteriose")
Il resto ce lo mette lui, con i suoi metodi tirati già dalle tecniche degli
imbonitori, e con i trucchetti artigianali messi a punto SULLA PELLE delle
persone che si sono fidate di lui.
Post by Sokar
Non è che il rasoio di Occam lo si debba utilizzare solo quando fa
comodo...
Qui ci vorrebbe una motosea, altro che rasoio!
Post by Sokar
se hai decine di migliaia di persone o molte di più che in tutto
il mondo dicono di avere vissuto certe esperienze,
Decine di migliaia di persone che partono da un punto in cui non ricordano,
e che vengono INDOTTE a ricordare tramite i metodi dei loro "guaritori".
Allo stesso modo in cui alcuni vengono indotti a credere di avere vissuto
vite precenti, ed allo stesso modo in cui alcuni pensano di avere anche 20
diverse personalità, alcuni vengono portati a creare queste esperienze. Le
quali si radicano, vanno a fare parte del vissuto (virtuale) di questi
poveracci, che diventano così convinti degli accaduti da mettere il proprio
cervello nelle mani del ciarlatano, che da qui in avanti ha vita facile a
condurli dove vuole.
La cosa triste è che in questo panorama io sono CONVINTO che siano tutti in
buona fede.
Non credo che Malanga lo faccia apposta, secondo me lui davvero crede in
quello che fa.
Solo che sbaglia, ed a rimetterci sono le persone che si affidano a lui.
Post by Sokar
forse la via più
semplice è quella di pensare che queste esperienze sono reali.
La fuffa è ben riconoscibile, e qui si vede chiaramente.
Post by Sokar
Forse la prova dell'esistenza di ET tra di noi la possiamo trovare più
facilmente qui che non osservando luci nel cielo.
Forse. Ma di sicuro non tramite gli abdotti.
Sokar
2008-04-01 00:28:22 UTC
Permalink
Post by Gyork
Post by Sokar
Post by Gyork
Invece quella degli alieni che vengono a ciucciarci l'anima è una genialata,
vero?
vedi, sulle motivazioni non sono molto convinto anch'io, e alla storia
dell'anima dello spirito, etc... faccio molta fatica a credere, e anche
ragionandoci non mi sembra molto coerente con il resto,
Sono storie semplicemente ridicole.
beh il fatto che siano ridicole non significa che non siano vere a priori.
Post by Gyork
Post by Sokar
delle abduction, beh, la ritengo personalmente più plausibile delle varie
spiegazioni a tavolino dettate da alcuni psicologi.
Prova a chiedere ad un "rapito" di portare le prove di quello che sostiene.
Poi senti i contorcimenti a base di chip di Sims e menate varie.
La realtà è che da una parte i rapimenti sono sempre così reali, così
"materiali", così sentiti sulla propria pella e da quella dei famigliari da
sembrare indubitabili...ma poi non c'è nessun malanghiano che sia capace
anche solo di CONCEPITE un sistema per trovare uno straccio di prova di un
rapimento.
beh se le testimonianze riportano certi particolari, particolari che non
sono indotti (e leggendo la trascrizione di alcune sedute, non mi pare che
Malanga suggerisca le risposte), e ricordati che nei primi anni le sedute
non sono state tenute dal solo Malanga ma anche da alcuni specialisti, il
dott. Moretti (quello di Zanfretta) è uno di questi, la cosa cambia.
Per questo dico che Malanga dovrebbe rendere pubblico questo materiale,
oscurando magari i dati personali per una questione di privacy.
Ci sono poi le cicatrici, che a quanto pare più o meno tutti presentano, e
c'è una serie di sintomi comuni... e a quanto pare delle fantomatiche tac,
ecografie etc... ma che io sappia non sono pubbliche.
Post by Gyork
Sai perchè? Perchè anche loro, sotto sotto, sanno benissimo che non gli
accade nulla. Non vngono prelevati, non c'è nessun "buco temparle", tutto
avviene solo nel loro cervello (ma non in QUEI momenti, ma in quelli
successivi. Cioè quando il ciarlatano CREA quei ricordi attraverso i
racconti dei suoi assistiti)
questo non lo puoi dire con certezza, mi sembra una svicolata di comodo e
una generalizzazione, perché nemmeno agli inizi del fenomeno delle
abduction, quando gli americani scoprirono questo fenomeno, c'era la
costruzione delle esperienze.
Dire che TUTTI sono ciarlatani e che TUTTI creano quei ricordi significa
non volerne neanche discutere e morta lì.
Post by Gyork
Post by Sokar
(e se non sei acerbo di
psicologia e conosci le varie correnti di pensiero, sai che si tratta di
una scienza piena di mille contraddizioni, e che al suo interno ha delle
teorie e delle prassi terapeutiche ufficiali che non sono teoreticamente
meno folli delle spiegazioni malanghiane)
Già: la psicologia (come "scienza") ha già i suoi bei problemi.
Se poi la metti in mano ad un ufologo dalle capacità di Malanga (uno che
vede porte dimensionali nei flash di una macchina fotografica), ecco che
anche la più piccola speranza di poterla utilizzare come metodo di indagine
se ne va serenamente a farsi benedire.
Ma finchè fosse solo un metodo di indagine, poi, sarebbe ancora poca cosa.
La cosa grave è che invece viene usata anche come "cura", come "terapia".
E per fare questo servirebbe come minimo una laurea in materia ed una
specializzazione.
La cosa che forse non sai è che molte di queste persone, ho letto diverse
cose, arrivano da Malanga come ultima spiaggia e da quegli specialisti ci
sono già stati, sono stati diagnosticati schizofrenici, ebefrenici,
borderline, depressi e spesso imbottiti di farmaci, e questo senza
risultati.
Da quello che ho letto su sentistoria, diverse persone sono "guarite" o
sono nettamente migliorate dopo le sedute di ipnosi regressiva o con le
tecniche di PNL.
Se la psicologia o la psichiatria ignorano questo fenomeno, ti
inquadreranno statisticamente in un certo modo, creandoti forse una
malattia che probabilmente non hai... quello che voglio dire è che ci sono
psicologi, quindi non ciarlatani, che invece cominciano ad avere un
approccio scientifico al problema e a indagare dal punto di vista della
scienza il fenomeno del rapimento alieno e non soltanto come allucinazioni,
o malattia mentale tout court.
Per fortuna molte persone sono ancora nelle condizioni di poter decidere
autonomamente della propria salute, senza dovere subire decisioni prese da
altri.
Post by Gyork
Post by Sokar
Non dimenticare che del fenomeno non si sono occupati solo fuffari, ma
anche psicologi, e che tuttora ci sono psicologi che se ne occupano e che
non escludono la realtà fisica dei fenomeni raccontati dagli abdocti.
Se si tratta di una realtà fisica, allora devono esistere mezzi per
documentarla.
Ma questo non è stato MAI fatto, nonostante i presunti rapiti siano migliaia
in Italia e decine di migliaia nel mondo.
Anzi, secondo le loro stime dovrebbero essercene decine di milioni, sparsi
per il globo.
mah, a me sembra che più che altro si voglia ignorare il fenomeno.
Ci sono libri di psicologi su questo fenomeno, non solo di ciarlatani.
Mi sembra poi molto difficile da dimostrare senza ombra di dubbio, ma è
anche vero che ci sono prove o testimonianze molto pesanti, il caso
Zanfretta è uno di questi.
Ma di fronte a chi ti dice, sì abbiamo visto l'auto (in inverno) con il
tettuccio che scottava, o con prove di missing time etc... semplicemente le
si ignorano perché incredibili, anche se autentiche.
Post by Gyork
Post by Sokar
Una cosa che Malanga dovrebbe fare, sarebbe quella di mettere a
disposizione di tutti le registrazioni o i resoconti di tutti i casi da lui
seguiti, perché non è che mi fidi molto soprattutto dei numeri di cui lui
parla,
Tutto quello che ha rilasciato (registrazioni, trascrizioni, testimonianze
riferite da lui ecc.ecc) non fa altro che confermare una cosa: che i suoi
metodi sono volti a creare il racconto, piuttosto che a rilevarlo. E mettono
in luce un'altra cosa, molto chiaramente: che Malanga mette in tutte le
interviste la sua intrepretazione e la SUA visione delle storie raccontate,
cercando in tutti i modi di fare ritornare il tutto entro i parametri della
storiellina che sta mettendo a punto da anni a questa parte.
beh non è il solo
Post by Gyork
Già, perchè anno dopo anno, persona rovinata dopo persona rovinata, questa
storia "sempre uguale", dove "tutti dicono sempre le stesse cose", è
diventata ormai una saga di fantascienza da fare impallidire anche Star Trek
e Guerre Stellari messe assieme.
se parli di persone "rovinate" significa che non conosci la realtà del
fenomeno... le persone erano "rovinate", come dici tu, già prima di
incontrare Malanga.
Io sinceramente preferirei essere "rovinato" come dici tu, ma sentirmi
meglio, piuttosto che imbottito di farmaci ma lacerarmi tra dolore e
sofferenza di vivere, e questo anche se Malanga sbagliasse in parte la sua
ricostruzione delle cose.
E' un pò come considerare "rovinata" una persona che già soffre e che va a
Lourdes per cercare il miracolo, e che poi ritorna indietro più serena e
con una motivazione.
Le cose non sono mai così razionalmente semplici e lineari... e la scienza
non è quella panacea che spiega tutto e tutto filtra.
Post by Gyork
Malanga ora ha bisogno di decine di razze aliene, di tante diverse modalità
di rapimento, di implicazioni di servizi segreti di mezzo mondo, di
"location" per gli esperimenti di tutte le fatture e di tutti i tipi. Questo
perchè anche con i suoi metodi, i racconti non sono tutti uguali. Ma per
farli diventare tali, lui taglia e cuce, e quello che non riesce a mettere
tra le conoscenze acquisite, diventa una "estensione" della favola.
E così ognuno alla fine ne racconta una pezzettino, che se è abbastanza
simile ai precedenti diventa una "prova", e se invece vi si discosta,
diventa una "nuova scoperta".
Alla fine mancano solo Topo Gigio e Sbirulino, ed i personaggi ce li ha
messi tutti, dentro.
Questa è la difficoltà di ricostruire e dare un senso al tutto, ma che
esista l'anima o meno, che ci siano nelle menti degli abdocti le menti dei
militari francesi o di quelli israeliani alla fine non cambia molto... può
essere una cattiva interpretazione, l'importante - IMHO - è non cestinare
tutto il fenomeno o l'ipotesi abduction come ciarlataneria solo perché ci
risulta incredibile e incomprensibile.
Post by Gyork
Post by Sokar
se hai decine di migliaia di persone o molte di più che in tutto
il mondo dicono di avere vissuto certe esperienze,
Decine di migliaia di persone che partono da un punto in cui non ricordano,
e che vengono INDOTTE a ricordare tramite i metodi dei loro "guaritori".
Allo stesso modo in cui alcuni vengono indotti a credere di avere vissuto
vite precenti, ed allo stesso modo in cui alcuni pensano di avere anche 20
diverse personalità, alcuni vengono portati a creare queste esperienze. Le
quali si radicano, vanno a fare parte del vissuto (virtuale) di questi
poveracci, che diventano così convinti degli accaduti da mettere il proprio
cervello nelle mani del ciarlatano, che da qui in avanti ha vita facile a
condurli dove vuole.
La cosa triste è che in questo panorama io sono CONVINTO che siano tutti in
buona fede.
Non credo che Malanga lo faccia apposta, secondo me lui davvero crede in
quello che fa.
Solo che sbaglia, ed a rimetterci sono le persone che si affidano a lui.
ripeto, su questo punto non sono d'accordo.
Io non vedo persone che ci rimettono; ogni esperienza può essere
importante, e non amo molto le persone che vogliono decidere per gli altri.
Non credere però che con l'ipnosi tu possa riprogrammare una persona,
perché queste cose le raccontano nei films di Hollywood, ma non è la
realtà.
Post by Gyork
Post by Sokar
forse la via più
semplice è quella di pensare che queste esperienze sono reali.
La fuffa è ben riconoscibile, e qui si vede chiaramente.
su queste questioni io non avrei certezze granitiche, in un senso come
nell'altro.
Post by Gyork
Post by Sokar
Forse la prova dell'esistenza di ET tra di noi la possiamo trovare più
facilmente qui che non osservando luci nel cielo.
Forse. Ma di sicuro non tramite gli abdotti.
mah... vedremo...

ciao
S.
eSQueL
2008-04-01 07:22:15 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Post by Sokar
Post by Gyork
Invece quella degli alieni che vengono a ciucciarci l'anima è una genialata,
vero?
vedi, sulle motivazioni non sono molto convinto anch'io, e alla storia
dell'anima dello spirito, etc... faccio molta fatica a credere, e anche
ragionandoci non mi sembra molto coerente con il resto,
Sono storie semplicemente ridicole.
beh il fatto che siano ridicole non significa che non siano vere a priori.
Post by Gyork
Post by Sokar
delle abduction, beh, la ritengo personalmente più plausibile delle varie
spiegazioni a tavolino dettate da alcuni psicologi.
Prova a chiedere ad un "rapito" di portare le prove di quello che sostiene.
Poi senti i contorcimenti a base di chip di Sims e menate varie.
La realtà è che da una parte i rapimenti sono sempre così reali, così
"materiali", così sentiti sulla propria pella e da quella dei famigliari da
sembrare indubitabili...ma poi non c'è nessun malanghiano che sia capace
anche solo di CONCEPITE un sistema per trovare uno straccio di prova di un
rapimento.
beh se le testimonianze riportano certi particolari, particolari che non
sono indotti (e leggendo la trascrizione di alcune sedute, non mi pare che
Malanga suggerisca le risposte), e ricordati che nei primi anni le sedute
non sono state tenute dal solo Malanga ma anche da alcuni specialisti, il
dott. Moretti (quello di Zanfretta) è uno di questi, la cosa cambia.
Per questo dico che Malanga dovrebbe rendere pubblico questo materiale,
oscurando magari i dati personali per una questione di privacy.
Ci sono poi le cicatrici, che a quanto pare più o meno tutti presentano, e
c'è una serie di sintomi comuni... e a quanto pare delle fantomatiche tac,
ecografie etc... ma che io sappia non sono pubbliche.
Post by Gyork
Sai perchè? Perchè anche loro, sotto sotto, sanno benissimo che non gli
accade nulla. Non vngono prelevati, non c'è nessun "buco temparle", tutto
avviene solo nel loro cervello (ma non in QUEI momenti, ma in quelli
successivi. Cioè quando il ciarlatano CREA quei ricordi attraverso i
racconti dei suoi assistiti)
questo non lo puoi dire con certezza, mi sembra una svicolata di comodo e
una generalizzazione, perché nemmeno agli inizi del fenomeno delle
abduction, quando gli americani scoprirono questo fenomeno, c'era la
costruzione delle esperienze.
Dire che TUTTI sono ciarlatani e che TUTTI creano quei ricordi significa
non volerne neanche discutere e morta lì.
Post by Gyork
Post by Sokar
(e se non sei acerbo di
psicologia e conosci le varie correnti di pensiero, sai che si tratta di
una scienza piena di mille contraddizioni, e che al suo interno ha delle
teorie e delle prassi terapeutiche ufficiali che non sono teoreticamente
meno folli delle spiegazioni malanghiane)
Già: la psicologia (come "scienza") ha già i suoi bei problemi.
Se poi la metti in mano ad un ufologo dalle capacità di Malanga (uno che
vede porte dimensionali nei flash di una macchina fotografica), ecco che
anche la più piccola speranza di poterla utilizzare come metodo di indagine
se ne va serenamente a farsi benedire.
Ma finchè fosse solo un metodo di indagine, poi, sarebbe ancora poca cosa.
La cosa grave è che invece viene usata anche come "cura", come "terapia".
E per fare questo servirebbe come minimo una laurea in materia ed una
specializzazione.
La cosa che forse non sai è che molte di queste persone, ho letto diverse
cose, arrivano da Malanga come ultima spiaggia e da quegli specialisti ci
sono già stati, sono stati diagnosticati schizofrenici, ebefrenici,
borderline, depressi e spesso imbottiti di farmaci, e questo senza
risultati.
Da quello che ho letto su sentistoria, diverse persone sono "guarite" o
sono nettamente migliorate dopo le sedute di ipnosi regressiva o con le
tecniche di PNL.
Se la psicologia o la psichiatria ignorano questo fenomeno, ti
inquadreranno statisticamente in un certo modo, creandoti forse una
malattia che probabilmente non hai... quello che voglio dire è che ci sono
psicologi, quindi non ciarlatani, che invece cominciano ad avere un
approccio scientifico al problema e a indagare dal punto di vista della
scienza il fenomeno del rapimento alieno e non soltanto come
allucinazioni,
o malattia mentale tout court.
Per fortuna molte persone sono ancora nelle condizioni di poter decidere
autonomamente della propria salute, senza dovere subire decisioni prese da
altri.
Post by Gyork
Post by Sokar
Non dimenticare che del fenomeno non si sono occupati solo fuffari, ma
anche psicologi, e che tuttora ci sono psicologi che se ne occupano e che
non escludono la realtà fisica dei fenomeni raccontati dagli abdocti.
Se si tratta di una realtà fisica, allora devono esistere mezzi per
documentarla.
Ma questo non è stato MAI fatto, nonostante i presunti rapiti siano migliaia
in Italia e decine di migliaia nel mondo.
Anzi, secondo le loro stime dovrebbero essercene decine di milioni, sparsi
per il globo.
mah, a me sembra che più che altro si voglia ignorare il fenomeno.
Ci sono libri di psicologi su questo fenomeno, non solo di ciarlatani.
Mi sembra poi molto difficile da dimostrare senza ombra di dubbio, ma è
anche vero che ci sono prove o testimonianze molto pesanti, il caso
Zanfretta è uno di questi.
Ma di fronte a chi ti dice, sì abbiamo visto l'auto (in inverno) con il
tettuccio che scottava, o con prove di missing time etc... semplicemente le
si ignorano perché incredibili, anche se autentiche.
Post by Gyork
Post by Sokar
Una cosa che Malanga dovrebbe fare, sarebbe quella di mettere a
disposizione di tutti le registrazioni o i resoconti di tutti i casi da lui
seguiti, perché non è che mi fidi molto soprattutto dei numeri di cui lui
parla,
Tutto quello che ha rilasciato (registrazioni, trascrizioni,
testimonianze
riferite da lui ecc.ecc) non fa altro che confermare una cosa: che i suoi
metodi sono volti a creare il racconto, piuttosto che a rilevarlo. E mettono
in luce un'altra cosa, molto chiaramente: che Malanga mette in tutte le
interviste la sua intrepretazione e la SUA visione delle storie raccontate,
cercando in tutti i modi di fare ritornare il tutto entro i parametri della
storiellina che sta mettendo a punto da anni a questa parte.
beh non è il solo
Post by Gyork
Già, perchè anno dopo anno, persona rovinata dopo persona rovinata, questa
storia "sempre uguale", dove "tutti dicono sempre le stesse cose", è
diventata ormai una saga di fantascienza da fare impallidire anche Star Trek
e Guerre Stellari messe assieme.
se parli di persone "rovinate" significa che non conosci la realtà del
fenomeno... le persone erano "rovinate", come dici tu, già prima di
incontrare Malanga.
Io sinceramente preferirei essere "rovinato" come dici tu, ma sentirmi
meglio, piuttosto che imbottito di farmaci ma lacerarmi tra dolore e
sofferenza di vivere, e questo anche se Malanga sbagliasse in parte la sua
ricostruzione delle cose.
E' un pò come considerare "rovinata" una persona che già soffre e che va a
Lourdes per cercare il miracolo, e che poi ritorna indietro più serena e
con una motivazione.
Le cose non sono mai così razionalmente semplici e lineari... e la scienza
non è quella panacea che spiega tutto e tutto filtra.
Post by Gyork
Malanga ora ha bisogno di decine di razze aliene, di tante diverse modalità
di rapimento, di implicazioni di servizi segreti di mezzo mondo, di
"location" per gli esperimenti di tutte le fatture e di tutti i tipi. Questo
perchè anche con i suoi metodi, i racconti non sono tutti uguali. Ma per
farli diventare tali, lui taglia e cuce, e quello che non riesce a mettere
tra le conoscenze acquisite, diventa una "estensione" della favola.
E così ognuno alla fine ne racconta una pezzettino, che se è abbastanza
simile ai precedenti diventa una "prova", e se invece vi si discosta,
diventa una "nuova scoperta".
Alla fine mancano solo Topo Gigio e Sbirulino, ed i personaggi ce li ha
messi tutti, dentro.
Questa è la difficoltà di ricostruire e dare un senso al tutto, ma che
esista l'anima o meno, che ci siano nelle menti degli abdocti le menti dei
militari francesi o di quelli israeliani alla fine non cambia molto... può
essere una cattiva interpretazione, l'importante - IMHO - è non cestinare
tutto il fenomeno o l'ipotesi abduction come ciarlataneria solo perché ci
risulta incredibile e incomprensibile.
Post by Gyork
Post by Sokar
se hai decine di migliaia di persone o molte di più che in tutto
il mondo dicono di avere vissuto certe esperienze,
Decine di migliaia di persone che partono da un punto in cui non ricordano,
e che vengono INDOTTE a ricordare tramite i metodi dei loro "guaritori".
Allo stesso modo in cui alcuni vengono indotti a credere di avere vissuto
vite precenti, ed allo stesso modo in cui alcuni pensano di avere anche 20
diverse personalità, alcuni vengono portati a creare queste esperienze. Le
quali si radicano, vanno a fare parte del vissuto (virtuale) di questi
poveracci, che diventano così convinti degli accaduti da mettere il proprio
cervello nelle mani del ciarlatano, che da qui in avanti ha vita facile a
condurli dove vuole.
La cosa triste è che in questo panorama io sono CONVINTO che siano tutti in
buona fede.
Non credo che Malanga lo faccia apposta, secondo me lui davvero crede in
quello che fa.
Solo che sbaglia, ed a rimetterci sono le persone che si affidano a lui.
ripeto, su questo punto non sono d'accordo.
Io non vedo persone che ci rimettono; ogni esperienza può essere
importante, e non amo molto le persone che vogliono decidere per gli altri.
Non credere però che con l'ipnosi tu possa riprogrammare una persona,
perché queste cose le raccontano nei films di Hollywood, ma non è la
realtà.
Post by Gyork
Post by Sokar
forse la via più
semplice è quella di pensare che queste esperienze sono reali.
La fuffa è ben riconoscibile, e qui si vede chiaramente.
su queste questioni io non avrei certezze granitiche, in un senso come
nell'altro.
Post by Gyork
Post by Sokar
Forse la prova dell'esistenza di ET tra di noi la possiamo trovare più
facilmente qui che non osservando luci nel cielo.
Forse. Ma di sicuro non tramite gli abdotti.
mah... vedremo...
ciao
S.
Ti quoto molto :)

eSQueL
Zano
2008-04-01 07:53:44 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Ti quoto molto :)
Lo si è notato
--
Esti Qatzi
http://zelohim.it upd

Villano: dal latino Villenevue
eSQueL
2008-04-01 18:19:01 UTC
Permalink
Post by Zano
Post by eSQueL
Ti quoto molto :)
Lo si è notato
Sai, una settimana fa è defunto il mio desktop. Così, ho rimaneggiato un
portatile che adesso occupa il posto del trapassato. Il fatto è che, a
seguito di questo cambio di macchina, sono usciti dal kill-file tutti gli
personaggi che vi avevo spedito. Compreso tu :)

Sei il primo che ci torna.

Plonk
eSQueL
2008-04-01 18:27:09 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Post by Zano
Post by eSQueL
Ti quoto molto :)
Lo si è notato
Sai, una settimana fa è defunto il mio desktop. Così, ho rimaneggiato un
portatile che adesso occupa il posto del trapassato. Il fatto è che, a
seguito di questo cambio di macchina, sono usciti dal kill-file tutti gli
personaggi che vi avevo spedito. Compreso tu :)
Sei il primo che ci torna.
Plonk
Naturalmente "gli personaggi" è un errore. Il fatto è che avevo scritto
"tutti gli stronzi", ma poi mi sono ricreduto perché non mi sembrava bello
usare il termine "stronzi" in un post diretto. Così ho sostituito "stronzi"
con "personaggi" dimenticando di aggiustare l'articolo che, se per "stronzi"
andava bene, per "personaggi" proprio non va.

eSQueL
Zano
2008-04-01 19:26:29 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Sei il primo che ci torna.
Plonk
Vado a prendere un lenzuolo nuovo che questo è già fradicio i lacrime
--
Esti Qatzi
http://zelohim.it upd

Villano: dal latino Villenevue
Roundup
2008-04-01 20:29:22 UTC
Permalink
Post by Zano
Post by eSQueL
Sei il primo che ci torna.
Plonk
Vado a prendere un lenzuolo nuovo che questo è già fradicio i lacrime
L'ho mandato appena adesso a fare in culo con un plonk che resterà nella
storia:
Fra tutti i tarati mentali qui dentro, lui è sicuramente il più inutile.
Ha superato in imbecillità persino quell'andicappato mentale di Albricci\
feynman.
ROTFL:)))
Zano
2008-04-01 20:59:36 UTC
Permalink
Post by Roundup
Post by Zano
Vado a prendere un lenzuolo nuovo che questo è già fradicio i lacrime
L'ho mandato appena adesso a fare in culo con un plonk che resterà nella
Fra tutti i tarati mentali qui dentro, lui è sicuramente il più inutile.
Ha superato in imbecillità persino quell'andicappato mentale di Albricci\
feynman.
ROTFL:)))
Sei più stipido del Fattucchiero! mi hai appena plonkato e mi quoti.
Povero imbecille
--
Esti Qatzi
http://zelohim.it upd

Non ci sono più i troll di una volta.
Sono morti tutti.
Gyork
2008-04-01 12:19:59 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Sono storie semplicemente ridicole.
beh il fatto che siano ridicole non significa che non siano vere a priori.
Allora correggo: sono storie ridicole e non vere.
Post by Sokar
beh se le testimonianze riportano certi particolari, particolari che non
sono indotti (e leggendo la trascrizione di alcune sedute, non mi pare che
Malanga suggerisca le risposte),
I "rapiti" sono condizionati da ancora prima di essere "ipnotizzati".
Prima c'è tutta la trafila dei contatti, dell'ingresso nella comunità, dei
test psicologici, del riconoscimento di foto ecc.ecc.
La maggior parte delel volte il presunto abdotto arriva alla prima ipnosi
che ha già un quadro ben preciso di cos'è un rapimento, di come si sovlte e
di queli devono essere gli "attori" di questa sceneggiata.
Malanga stesso dichiare senza paura di avere lanciato inizialmente un'"esca"
ai rapiti (la pubblicazione dell'indagine sul suo primo rapito), proprio per
richiamare persone che si riconoscessero in quell'esperienza. Quindi chi
arriva al "lettino" sa già abbastanza chiaramente quello che lo aspetta (ed
anche cosa ci si aspetta da lui)
Post by Sokar
e ricordati che nei primi anni le sedute
non sono state tenute dal solo Malanga ma anche da alcuni specialisti, il
dott. Moretti (quello di Zanfretta)
Appunto: quello di Zanfretta...
Post by Sokar
è uno di questi, la cosa cambia.
Cambia in peggio.
Post by Sokar
Ci sono poi le cicatrici, che a quanto pare più o meno tutti presentano,
No, non tutti. E queste cicatrici sono di tutti i tipi, di tutte le misure,
trovate in tutte le parti del corpo.
Nonostante questo, se leggi uno dei suoi scritti o se ascolti una sua
conferenza, lui ti racconterà che "tutti presentanto quel determinato tipo
di cicatrice", cosa che invece non si riscontra nelle varie testimonianze.
Post by Sokar
Post by Gyork
Sai perchè? Perchè anche loro, sotto sotto, sanno benissimo che non gli
accade nulla. Non vngono prelevati, non c'è nessun "buco temparle", tutto
avviene solo nel loro cervello (ma non in QUEI momenti, ma in quelli
successivi. Cioè quando il ciarlatano CREA quei ricordi attraverso i
racconti dei suoi assistiti)
questo non lo puoi dire con certezza, mi sembra una svicolata di comodo e
una generalizzazione, perché nemmeno agli inizi del fenomeno delle
abduction, quando gli americani scoprirono questo fenomeno, c'era la
costruzione delle esperienze.
Lo dico con certezza: quei ricordi esistono nel momento in cui vengono
creati. Chi li crea non è solo Malanga, ma lui gli dà il suo contributo.
Post by Sokar
Dire che TUTTI sono ciarlatani e che TUTTI creano quei ricordi significa
non volerne neanche discutere e morta lì.
Infatti non ci sarebbe bisogno di discuterne: sono buffonate che dovrebbero
essere lasciate stare. Se non altro per il rispetto per quei poveri
scoppiati che finiscono nelle mani dei ciarlatani.
Post by Sokar
La cosa che forse non sai è che molte di queste persone, ho letto diverse
cose, arrivano da Malanga come ultima spiaggia e da quegli specialisti ci
sono già stati, sono stati diagnosticati schizofrenici, ebefrenici,
borderline, depressi e spesso imbottiti di farmaci, e questo senza
risultati.
Ed infatti farebbero bene a farsi curare. Invece arriva il "guaritore", che
gli dice "venite da me figlioli, NON SIETE MALATI, ma siete delle POVERE
VITTIME".
Ed una persona a quel punto secondo te cosa fa? Preferisce farsi dare del
pazzo, o preferisce ritenersi una vittima inconsapevole?
A livello psicologico, qual'è il male minore?
No, non stare a sentire chi ti dice che "vorrei essere pazzo, lo vorrei
tanto, ma invece sono un rapito!". Le ho sentitie e lette anche io queste
persone, ma poi dimostrano l'esatto contrario.
Il sentirsi "speciali" è una componente importante di questo trabocchetto.
E' proprio per questo che nessuno di loro fa mai nulla per trovare prove
tangibili dei rapimenti: perchè non vogliono avere prove, ma solo perdurare
nell'illusione.
La quale alla fine diventa così pesante ed ingombrante che finisce per
diventare insopportabile anche per loro. E così qualcuno impara a "scacciare
gli alieni", mentre altri rimangono ancora pià ingabbiati nell'illusione.
E tutto questo per merito di qualche buffone che ha voluto giocare con il
cervello altrui.
Post by Sokar
Da quello che ho letto su sentistoria, diverse persone sono "guarite" o
sono nettamente migliorate dopo le sedute di ipnosi regressiva o con le
tecniche di PNL.
Vedi sopra.
Post by Sokar
Se la psicologia o la psichiatria ignorano questo fenomeno,
No, l'hai detto pure tu: quelle sono persone che i pareri ed i responsi
molte volte li avevano già avuti, ma non li hanno voluti accettare.
E' inutile dire che "la scienza non ha risposte", se queste invece ci sono,
ma nessuno le vuole accettare.
Post by Sokar
Per fortuna molte persone sono ancora nelle condizioni di poter decidere
autonomamente della propria salute, senza dovere subire decisioni prese da
altri.
Passi per quelle perosone. Ma che mi dici dei loro famigliari? Di quelli che
hanno figli, che mettono a letto dandogli istruzioni su come comportarsi in
caso di irruzione dei grigi? Eh? Loro devono essere abbandonati a queste
stronzate, e lasciati liberi di coinvolgere anche persone che non c'entrano
nulla?
Secondo me NO.
Ed è per questo che prima o poi qualcuno dovrà occuparsi SERIAMENTE
dell'operato di Malanga.
Post by Sokar
Ma di fronte a chi ti dice, sì abbiamo visto l'auto (in inverno) con il
tettuccio che scottava, o con prove di missing time etc... semplicemente le
si ignorano perché incredibili, anche se autentiche.
Quindi se dico che ho visto un elefante che volava, anche la mia
testimonianza è incredibile ma autentica?
Post by Sokar
se parli di persone "rovinate" significa che non conosci la realtà del
fenomeno... le persone erano "rovinate", come dici tu, già prima di
incontrare Malanga.
Senti un po': una che si fa convincere di essere stata messa incinta da un
alieno, e poi di avere perso il feto, ne esce PIU' o MENO rovinata di prima?
Una che mette a letto i figli dicendogli che se la mamma urla devono
chiamare aiuto, perchè sono arrivati i grigi a rapirla, sta meglio o peggio
di prima?
Non scherziamo, cazzo. La maggior parte di quelle persone sono degli
scoppiati che dovrebbero essere curati, e non incoraggiati nelle loro
illusioni.
Post by Sokar
Io sinceramente preferirei essere "rovinato" come dici tu, ma sentirmi
meglio,
Infatti loro pensano di sentirsi meglio, perchè c'è qualcuno che gli dice
"poverini, non siete malati, siete delle vittime innocenti".
E questo è un grossissimo appiglio per loro. E' questo che rende Malagna, ai
loro occhi, un "salvatore".
Post by Sokar
Questa è la difficoltà di ricostruire e dare un senso al tutto,
Pià che ricostruire e dare un senso, io direi "inventare" e "rammendare".
Post by Sokar
l'importante - IMHO - è non cestinare
tutto il fenomeno o l'ipotesi abduction come ciarlataneria solo perché ci
risulta incredibile e incomprensibile.
E' ciarlataneria per i metodi utilizzati, per i risultati prodotti e per i
personaggi implicati.
Per contro non c'è NIENTE che confermi nulla di tutto quello che è stato
detto.
Pure le poche prove che SI DICONO siano disponibili, sono in mano a
ciarlatani che continuano a non volerle fare vedere a nessuno.
Questo corrisponde ESATTAMENTE al quadro di uno scenario Fuffistico, quale è
appunto quello delle abduction.

(Ma non ti preoccupare: basta aspettare luglio 2008 per vedere chi è che ha
ragione.)
Post by Sokar
Non credere però che con l'ipnosi tu possa riprogrammare una persona,
Uno che usa una tecnica chiamata PROGRAMMAZIONE neuro linguistica, secondo
te che finalità ha?
No, non fraintendere: neppure io penso che ci possa essere una vera a
propria programmazione.
Ma sta di fatto che le tecniche ed i trucchetti usati da Malanga
(specialmente quelli per forzare i blocchi del ricordo) sono volti proprio a
CREARE memorie inesistenti. Malanga non dice cosa devono ricordare, ma li
induce a varcare il ricorso per entrare nella fantasia. E quei loro
attingono dall'ambiente, che è appunto quello ufologico, quello della sua
cominuntà, quello dei racconti letti e dei film visti.
E ricadere nei soliti paradigmi, da qui in avanti, è la cosa più scontata da
aspettarsi.
Sokar
2008-04-01 15:07:56 UTC
Permalink
Post by Gyork
Post by Sokar
La cosa che forse non sai è che molte di queste persone, ho letto diverse
cose, arrivano da Malanga come ultima spiaggia e da quegli specialisti ci
sono già stati, sono stati diagnosticati schizofrenici, ebefrenici,
borderline, depressi e spesso imbottiti di farmaci, e questo senza
risultati.
Ed infatti farebbero bene a farsi curare. Invece arriva il "guaritore", che
gli dice "venite da me figlioli, NON SIETE MALATI, ma siete delle POVERE
VITTIME".
Ed una persona a quel punto secondo te cosa fa? Preferisce farsi dare del
pazzo, o preferisce ritenersi una vittima inconsapevole?
A livello psicologico, qual'è il male minore?
No, non stare a sentire chi ti dice che "vorrei essere pazzo, lo vorrei
tanto, ma invece sono un rapito!". Le ho sentitie e lette anche io queste
persone, ma poi dimostrano l'esatto contrario.
mamma mia...
abbiamo due visioni inconciliabili, quindi lasciamo stare.
Post by Gyork
Il sentirsi "speciali" è una componente importante di questo trabocchetto.
E' proprio per questo che nessuno di loro fa mai nulla per trovare prove
tangibili dei rapimenti: perchè non vogliono avere prove, ma solo perdurare
nell'illusione.
già... magari riapriamo anche i manicomi, così finiscono di illudersi
completamente.
Post by Gyork
La quale alla fine diventa così pesante ed ingombrante che finisce per
diventare insopportabile anche per loro. E così qualcuno impara a "scacciare
gli alieni", mentre altri rimangono ancora pià ingabbiati nell'illusione.
E tutto questo per merito di qualche buffone che ha voluto giocare con il
cervello altrui.
già invece gli psicologi non ci giocano vero?
a farti credere che esiste l'io, l'es, la figura paterna, la figura
materna, la figura del fratello e tante altre coglionate simili... o a
farti credere che sei colpevole di qualcosa tu, mentre invece non è così.
Però la psicoterapia, che nella maggior parte dei casi è inefficace, per
non parlare dei farmaci che si limitano spesso a sedarti, quelli invece
"aiutano" le persone.
Basta la parolina magica, SCIENZA, e tutto viene giustificato e va bene, ci
sono tante terapie e tecniche (quelle orientali ad esempio, la stessa PNL
di cui ho parlato altrove) che ora vengono "ufficializzate" dalla
psicologia, mentre prima erano tutte cialtronate; anni fa chi insegnava
yoga era un cialtrone, chi praticava l'agopuntura un malfattore, ora invece
le insegnano nei corsi di specializzazione delle università.
La verità è che non si sa un beneamato su che cosa siano queste
problematiche, e definirle pazzia è solo una svicolata di comodo della
società per spostare il problema altrove.

Ripeto, per fortuna ciascuno è libero di decidere della propria vita, anche
se certe persone vorrebbero "per il tuo bene" costringerti a vivere come
dicono loro... e questo è uno dei tanti motivi per il quale ho sempre visto
con antipatia gli "attivisti" dell'antitruffa e dell'antibufala, che spesso
non si accorgono di averli loro i "problemi".

S.
ciccio
2008-04-01 16:22:14 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Post by Sokar
La cosa che forse non sai è che molte di queste persone, ho letto diverse
cose, arrivano da Malanga come ultima spiaggia e da quegli specialisti ci
sono già stati, sono stati diagnosticati schizofrenici, ebefrenici,
borderline, depressi e spesso imbottiti di farmaci, e questo senza
risultati.
Ed infatti farebbero bene a farsi curare. Invece arriva il "guaritore", che
gli dice "venite da me figlioli, NON SIETE MALATI, ma siete delle POVERE
VITTIME".
Ed una persona a quel punto secondo te cosa fa? Preferisce farsi dare del
pazzo, o preferisce ritenersi una vittima inconsapevole?
A livello psicologico, qual'è il male minore?
No, non stare a sentire chi ti dice che "vorrei essere pazzo, lo vorrei
tanto, ma invece sono un rapito!". Le ho sentitie e lette anche io queste
persone, ma poi dimostrano l'esatto contrario.
mamma mia...
abbiamo due visioni inconciliabili, quindi lasciamo stare.
Post by Gyork
Il sentirsi "speciali" è una componente importante di questo
trabocchetto.
E' proprio per questo che nessuno di loro fa mai nulla per trovare prove
tangibili dei rapimenti: perchè non vogliono avere prove, ma solo perdurare
nell'illusione.
già... magari riapriamo anche i manicomi, così finiscono di illudersi
completamente.
Post by Gyork
La quale alla fine diventa così pesante ed ingombrante che finisce per
diventare insopportabile anche per loro. E così qualcuno impara a "scacciare
gli alieni", mentre altri rimangono ancora pià ingabbiati nell'illusione.
E tutto questo per merito di qualche buffone che ha voluto giocare con il
cervello altrui.
già invece gli psicologi non ci giocano vero?
a farti credere che esiste l'io, l'es, la figura paterna, la figura
materna, la figura del fratello e tante altre coglionate simili... o a
farti credere che sei colpevole di qualcosa tu, mentre invece non è così.
Però la psicoterapia, che nella maggior parte dei casi è inefficace, per
non parlare dei farmaci che si limitano spesso a sedarti, quelli invece
"aiutano" le persone.
Basta la parolina magica, SCIENZA, e tutto viene giustificato e va bene, ci
sono tante terapie e tecniche (quelle orientali ad esempio, la stessa PNL
di cui ho parlato altrove) che ora vengono "ufficializzate" dalla
psicologia, mentre prima erano tutte cialtronate; anni fa chi insegnava
yoga era un cialtrone, chi praticava l'agopuntura un malfattore, ora invece
le insegnano nei corsi di specializzazione delle università.
La verità è che non si sa un beneamato su che cosa siano queste
problematiche, e definirle pazzia è solo una svicolata di comodo della
società per spostare il problema altrove.
Ripeto, per fortuna ciascuno è libero di decidere della propria vita, anche
se certe persone vorrebbero "per il tuo bene" costringerti a vivere come
dicono loro... e questo è uno dei tanti motivi per il quale ho sempre visto
con antipatia gli "attivisti" dell'antitruffa e dell'antibufala, che spesso
non si accorgono di averli loro i "problemi".
S.
Guarda che stai dialogando con una testa di cazzo quadrata allucinante.
Manco se gli portassi in casa un extraterrestre in carne ed ossa
ammetterebbe
di trovarsi di fronte ad un alieno: al massimo penserebbe che sia un clown.
I tipi come lui hanno la mente "lavata" dal sistema. Insomma una specie di
matrix.
Non potrà capire mai quello che gli stai dicendo, per lui è incomprensibile.
La sua mente è tarata è va da qui a qui: (15 cm di strada) oltre non riesce
a vedere.
feynman
2008-04-01 16:44:14 UTC
Permalink
Post by ciccio
Guarda che stai dialogando con una testa di cazzo quadrata
allucinante.
no.
Lo starebbe facendo solo se ti rispondesse.

ciao
feynman
feynman
2008-04-01 16:43:03 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Il sentirsi "speciali" è una componente importante di questo
trabocchetto. E' proprio per questo che nessuno di loro fa mai nulla
per trovare prove tangibili dei rapimenti: perchè non vogliono avere
prove, ma solo perdurare nell'illusione.
già... magari riapriamo anche i manicomi, così finiscono di illudersi
completamente.
che c'entra la riapertura dei manicomi con la cura di una malattia (o un
disagio) mentale.
Post by Sokar
già invece gli psicologi non ci giocano vero?
a farti credere che esiste l'io, l'es, la figura paterna, la figura
materna, la figura del fratello e tante altre coglionate simili...
o a farti credere che sei colpevole di qualcosa tu, mentre invece non
è
così.
quella non è psicologia, quella è psicoanalisi.
Post by Sokar
Però la psicoterapia, che nella maggior parte dei casi è
inefficace, per non parlare dei farmaci che si limitano spesso a
sedarti, quelli invece "aiutano" le persone.
Basta la parolina magica, SCIENZA, e tutto viene giustificato e va
bene, ci sono tante terapie e tecniche (quelle orientali ad esempio,
la stessa PNL di cui ho parlato altrove) che ora vengono
"ufficializzate" dalla psicologia, mentre prima erano tutte
cialtronate; anni fa chi insegnava yoga era un cialtrone, chi
praticava l'agopuntura un malfattore, ora invece le insegnano nei
corsi di specializzazione delle università.
che io sappia lo yoga è una tecnica di meditazione, ce ne sono diverse
altrettanto buone.
L'agountura è una pratica terapeutica che dà buoni risultati in certe
situazioni, ma non fa miracoli.
Cosa c'entrano con le sedute malanghiane che non hanno nulla di
scientifico e insinuano credenze ridicole in persone già in difficoltà
per conto loro?
Post by Sokar
La verità è che non si sa un beneamato su che cosa siano queste
problematiche, e definirle pazzia è solo una svicolata di comodo della
società per spostare il problema altrove.
Pazzia è un termine generico che significa ben poco.
Credo che la neuropsichiatria abbia delle definizioni più precise per le
varie situazioni.

Quel che diceva Gyork è che i malcapitati che si recano da Malanga hanno
bisogno di credere di non essere malati e questo è quel che Malanga, o
il santone di turno, gli fornisce: una risposta esterna al loro disagio.
E li incoraggia nel loro delirio.
Post by Sokar
Ripeto, per fortuna ciascuno è libero di decidere della propria vita,
anche se certe persone vorrebbero "per il tuo bene" costringerti a
vivere come dicono loro...
Gyork ti ha fatto degli esempi ben diversi:
che accade ai figli delle persone che si recano da Malanga e sono
incoraggiate nel loro delirio da rapimenti ET?
credi che i figli di queste persone (ce ne saranno un certo numero con
figli piccoli) non vadano protetti?
Post by Sokar
e questo è uno dei tanti motivi per il
quale ho sempre visto con antipatia gli "attivisti" dell'antitruffa e
dell'antibufala, che spesso non si accorgono di averli loro i
"problemi".
sinceramente non riesco a capire come si possa osteggiare chi si impegna
a porre dei paletti alla possibilità di imbroglio di truffatori, maghi e
santoni.

O tu sei uno di quelli che si offendono quando, all'ennesima catena di
sant'antonio che inoltrano, gli si spiega come e perchè si tratta di una
bufala e perchè non si dovrebbe contribuire a propagarla ?

ciao
feynman
Roundup
2008-04-01 17:19:43 UTC
Permalink
Post by feynman
Quel che diceva Gyork è che i malcapitati che si recano da Malanga hanno
bisogno di credere di non essere malati e questo è quel che Malanga, o il
santone di turno, gli fornisce: una risposta esterna al loro disagio.
E li incoraggia nel loro delirio.
Classico pensiero da deficiente perbenista.
Sokar, nota le risposte che ti ha dato quella testa quadrata di Gyork
e comparale con queste di ques'altro testa quadra di feynman:
sono di una piattezza e di una similarità allucinante.

Se hai un po di pazienza e fai i dovuti confronti anche con altre, solite,
teste quadre
noterai che le differenze sono minime: sono paranoici, Sokar! Sono cadaveri
viventi che respirano
e sono senza anima. Un feynman non può avere anima, sarebbe un controsenso
poichè l'anima non rinnega se stessa!
Io verrei che fosse chiaro un concetto: questo imbecille vuoto e inutile di
feynman, dice testuali parole: "Cosa c'entrano con le sedute malanghiane che
non hanno nulla di scientifico e insinuano credenze ridicole in persone già
in difficoltà per conto loro?" . Sta insinuando che il prof. Corrado
Malanga, che da decenni studia le abduction (come il compianto John Mack
http://www.primocontatto.net/articoli/mack.htm ) sia una specie di
"santone", una specie di mago Otelma. E se gli chiedi a questo grandissimo
imbecille di Albricci chi fosse John Mack, la sua (inutile) opinione non si
discosterà troppo da quella che ha di Malanga: quindi per lui, Malanga, il
mago gabriel, otelma, John Mack, e topo gigio sono sullo stesso piano. Può
essere preso in considerazione un simile cretino senz'anima e forse senza
spirito? Traine le dovute considerazioni e cerca di non farti fuorviare da
questi morti viventi che bazzicano il ng :))
Sokar
2008-04-01 18:05:13 UTC
Permalink
Post by Roundup
Post by feynman
Quel che diceva Gyork è che i malcapitati che si recano da Malanga hanno
bisogno di credere di non essere malati e questo è quel che Malanga, o il
santone di turno, gli fornisce: una risposta esterna al loro disagio.
E li incoraggia nel loro delirio.
Classico pensiero da deficiente perbenista.
Sokar, nota le risposte che ti ha dato quella testa quadrata di Gyork
sono di una piattezza e di una similarità allucinante.
Se hai un po di pazienza e fai i dovuti confronti anche con altre, solite,
teste quadre
noterai che le differenze sono minime: sono paranoici, Sokar! Sono cadaveri
viventi che respirano
e sono senza anima. Un feynman non può avere anima, sarebbe un controsenso
poichè l'anima non rinnega se stessa!
Io verrei che fosse chiaro un concetto: questo imbecille vuoto e inutile di
feynman, dice testuali parole: "Cosa c'entrano con le sedute malanghiane che
non hanno nulla di scientifico e insinuano credenze ridicole in persone già
in difficoltà per conto loro?" . Sta insinuando che il prof. Corrado
Malanga, che da decenni studia le abduction (come il compianto John Mack
http://www.primocontatto.net/articoli/mack.htm ) sia una specie di
"santone", una specie di mago Otelma. E se gli chiedi a questo grandissimo
imbecille di Albricci chi fosse John Mack, la sua (inutile) opinione non si
discosterà troppo da quella che ha di Malanga: quindi per lui, Malanga, il
mago gabriel, otelma, John Mack, e topo gigio sono sullo stesso piano. Può
essere preso in considerazione un simile cretino senz'anima e forse senza
spirito? Traine le dovute considerazioni e cerca di non farti fuorviare da
questi morti viventi che bazzicano il ng :))
io ho le mie opinioni, leggo e ogni tanto scrivo qui per cazzeggio più che
altro, ma non appartengo ad alcuna fazione pro-scettica o pro-credulona.
se dovessi indicare un utente con il quale sono in sintonia, forse direi
eSQuel, per il resto cerco di prendere qualche spunto interessante,
innanzitutto per me stesso... delle lusinghe, dei complimenti o delle
offese non me ne è mai importato più di tanto.

S.
feynman
2008-04-01 18:12:01 UTC
Permalink
Post by Sokar
io ho le mie opinioni, leggo e ogni tanto scrivo qui per cazzeggio
più che altro, ma non appartengo ad alcuna fazione pro-scettica o
pro-credulona. se dovessi indicare un utente con il quale sono in
sintonia, forse direi eSQuel, per il resto cerco di prendere qualche
spunto interessante, innanzitutto per me stesso... delle lusinghe,
dei complimenti o delle offese non me ne è mai importato più di tanto.
allora perchè quoti gli insulti nei miei confronti del troll
zegh-roundup?
per il resto ritengo inutile continuare il discorso con te perchè è
evidente
che fosse per te imbroglioni e truffarori prospererebbero anche più di
quanto già non facciano.

ciao
feynman
Sokar
2008-04-01 18:20:59 UTC
Permalink
Post by feynman
Post by Sokar
io ho le mie opinioni, leggo e ogni tanto scrivo qui per cazzeggio
più che altro, ma non appartengo ad alcuna fazione pro-scettica o
pro-credulona. se dovessi indicare un utente con il quale sono in
sintonia, forse direi eSQuel, per il resto cerco di prendere qualche
spunto interessante, innanzitutto per me stesso... delle lusinghe,
dei complimenti o delle offese non me ne è mai importato più di tanto.
allora perchè quoti gli insulti nei miei confronti del troll
zegh-roundup?
ci vedi un secondo fine?
solo perché si capisse il senso della mia replica al SUO messaggio.
Post by feynman
per il resto ritengo inutile continuare il discorso con te perchè è
evidente
che fosse per te imbroglioni e truffarori prospererebbero anche più di
quanto già non facciano.
per questo esistono le leggi, non servono i paladini o i supereroi.

ciao
S.
Roundup
2008-04-01 18:58:16 UTC
Permalink
"Sokar"
Post by Sokar
Post by feynman
allora perchè quoti gli insulti nei miei confronti del troll
zegh-roundup?
ci vedi un secondo fine?
solo perché si capisse il senso della mia replica al SUO messaggio.
ROTFL:))
Che personaggio squallido e vomitevole questo Albricci\feynman.
Roundup
2008-04-01 18:54:02 UTC
Permalink
"feynman"
allora perchè quoti gli insulti nei miei confronti del troll zegh-roundup?
Per tua norma e regola, grande imbecille, io sono Roundup e non so a chi
altro mi associ.
Visto il personaggio negativo, delirante e paranoico che sei, non mi è
difficile capire che soffri
di mania di persecuzione.
Sei solo un poveraccio che "vive" sui ng, visto che nella real life prendi
schiaffi da tutti coloro che ti conoscono e per questo ti evitano ( a parte
quei due poveracci che ti tengono compagnia per solidarietà).
Se c'è un'anima pia che mi quota, così che il deficiente testa quadrata
legga e si renda conto.
Gyork
2008-04-01 18:39:37 UTC
Permalink
"Roundup" <***@tin.it> ha scritto nel messaggio news:fstqrj$2dm$***@aioe.org...

Sta insinuando che il prof. Corrado
Post by Roundup
Malanga, che da decenni studia le abduction (come il compianto John Mack
http://www.primocontatto.net/articoli/mack.htm ) sia una specie di
"santone", una specie di mago Otelma.
Peggio, molto peggio.
Il mago Otelma non si presenta come uno da prendere seriamente. Lui è un
personaggio, e lo sa benissimo.
Ci giova su questo.
Invece Malanga si presenta come uno con una verità scottante tra le mani,
CREDE veramente in quello che dice.
E la sua ottusità e la sua incapacità di giudizio finiscono per tirare nel
mezzo la vita di centinaia di persone.
Sokar
2008-04-01 18:54:18 UTC
Permalink
Post by Roundup
Sta insinuando che il prof. Corrado
Post by Roundup
Malanga, che da decenni studia le abduction (come il compianto John Mack
http://www.primocontatto.net/articoli/mack.htm ) sia una specie di
"santone", una specie di mago Otelma.
Peggio, molto peggio.
Il mago Otelma non si presenta come uno da prendere seriamente. Lui è un
personaggio, e lo sa benissimo.
Ci giova su questo.
Invece Malanga si presenta come uno con una verità scottante tra le mani,
CREDE veramente in quello che dice.
un pò come te allora

S.
Gyork
2008-04-01 18:52:50 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Invece Malanga si presenta come uno con una verità scottante tra le mani,
CREDE veramente in quello che dice.
un pò come te allora
Con la differenza che lui è un cazzaro conclamato, che ha ampiamente
dimostrato di essere un divoratore ed un divolgutarore di fuffa come pochi
altri.
E con la differenza che le sue tare mentali e le sue abonrmità
interpretative sono note e dimostrate, confermando l'assurdità del suo
personaggio (e di tutto quello che dice)
Roundup
2008-04-01 19:02:58 UTC
Permalink
Post by Roundup
Sta insinuando che il prof. Corrado
Post by Roundup
Malanga, che da decenni studia le abduction (come il compianto John Mack
http://www.primocontatto.net/articoli/mack.htm ) sia una specie di
"santone", una specie di mago Otelma.
Peggio, molto peggio.
Il mago Otelma non si presenta come uno da prendere seriamente. Lui è un
personaggio, e lo sa benissimo.
Ci giova su questo.
Invece Malanga si presenta come uno con una verità scottante tra le mani,
CREDE veramente in quello che dice.
E la sua ottusità e la sua incapacità di giudizio finiscono per tirare nel
mezzo la vita di centinaia di persone.
No caro mio!
Tu e quel porco maiale di Albricci siete in mala fede.
Sono questi che rovinano sul serio le persone:
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/06_Giugno/09/debac.shtml
con il vostro benestare perchè, per te, QUESTA E' SCIENZA!

Malanga, per fortuna invece ha aiutato ad uscire dall'incubo moltissime
persone.
E al di là di alieni o non alieni, queste persone oggi vivono una vita
normale.
Quella che TU e quel maiale di feynman vorreste invece ROVINATE con i metodi
su esposti dal link.

--

Roundup
Gyork
2008-04-01 19:15:26 UTC
Permalink
Post by Roundup
No caro mio!
Tu e quel porco maiale di Albricci siete in mala fede.
Come hai detto? Che ti piace il kill file?
Post by Roundup
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/06_Giugno/09/debac.shtml
con il vostro benestare perchè, per te, QUESTA E' SCIENZA!
No, quella è una stronzate che va giudicata come tale.
Allo stesso modo in cui giudico una stronzata la storia delle aboduction.
Post by Roundup
Malanga, per fortuna invece ha aiutato ad uscire dall'incubo moltissime
persone.
No: ce le ha cacciate dentro.
Post by Roundup
E al di là di alieni o non alieni, queste persone oggi vivono una vita
normale.
Lo dici tu. C'è gente che prima era solo un po' sclerata, ora invece vive
nell'incubo e nella paranoia.
Post by Roundup
Quella che TU e quel maiale di feynman vorreste invece ROVINATE con i
metodi su esposti dal link.
Avevi detto "kill file" ?
Ah, ok.
Plonk.
Roundup
2008-04-01 19:27:56 UTC
Permalink
"Gyork"
Post by Gyork
"Roundup"
Post by Roundup
Malanga, per fortuna invece ha aiutato ad uscire dall'incubo moltissime
persone.
No: ce le ha cacciate dentro.
Post by Roundup
E al di là di alieni o non alieni, queste persone oggi vivono una vita
normale.
Lo dici tu. C'è gente che prima era solo un po' sclerata, ora invece vive
nell'incubo e nella paranoia.
Ero tentato dal chiedergli: "fammi un nome, indicami una sola persona di
questi infelici, altrimenti stai solo farneticando".
Ma il "furbone" mi ha plonkato (ben sapendo che glielo avrei chiesto) così
adesso con la scusa che non mi legge non potrà rispondere.
Sarebbe opportuno che qualcun'altro glielo chiedesse, così, tanto per vedere
da dove attinge cotante informazioni sugli abdotti di Corrado Malanga.
A chi legge, rifletta e ne tragga le dovute considerazioni su chi sono
questi negatori di verità e quanta considerazione convenga dargli...

--
Roundup
Sokar
2008-04-01 18:02:02 UTC
Permalink
Post by feynman
Post by Sokar
Post by Gyork
Il sentirsi "speciali" è una componente importante di questo
trabocchetto. E' proprio per questo che nessuno di loro fa mai nulla
per trovare prove tangibili dei rapimenti: perchè non vogliono avere
prove, ma solo perdurare nell'illusione.
già... magari riapriamo anche i manicomi, così finiscono di illudersi
completamente.
che c'entra la riapertura dei manicomi con la cura di una malattia (o un
disagio) mentale.
così gli togliamo le illusioni del tutto
Post by feynman
Post by Sokar
già invece gli psicologi non ci giocano vero?
a farti credere che esiste l'io, l'es, la figura paterna, la figura
materna, la figura del fratello e tante altre coglionate simili...
o a farti credere che sei colpevole di qualcosa tu, mentre invece non
è
così.
quella non è psicologia, quella è psicoanalisi.
ma guarda che la psicoanalisi è psicologia, è come se tu mi dicessi che
l'aereonautica non è ingegneria.
Post by feynman
Post by Sokar
Però la psicoterapia, che nella maggior parte dei casi è
inefficace, per non parlare dei farmaci che si limitano spesso a
sedarti, quelli invece "aiutano" le persone.
Basta la parolina magica, SCIENZA, e tutto viene giustificato e va
bene, ci sono tante terapie e tecniche (quelle orientali ad esempio,
la stessa PNL di cui ho parlato altrove) che ora vengono
"ufficializzate" dalla psicologia, mentre prima erano tutte
cialtronate; anni fa chi insegnava yoga era un cialtrone, chi
praticava l'agopuntura un malfattore, ora invece le insegnano nei
corsi di specializzazione delle università.
che io sappia lo yoga è una tecnica di meditazione, ce ne sono diverse
altrettanto buone.
che in passato venivano ridicolizzate... è quello che ti sto dicendo
Post by feynman
L'agountura è una pratica terapeutica che dà buoni risultati in certe
situazioni, ma non fa miracoli.
gli agopuntori in passato erano ritenuti dei ciarlatani, e dagli scienziati
l'agopuntura era ritenuta fuffa... questa è storia non sono opinioni.
Post by feynman
Cosa c'entrano con le sedute malanghiane che non hanno nulla di
scientifico e insinuano credenze ridicole in persone già in difficoltà
per conto loro?
quello che sto dicendo è che non è l'etichetta di scienza a rendere
un'approccio corretto, valido e significativo.
Non è che l'agopuntura ora che è ritenuta disciplina scientifica è valida,
mentre prima era fuffa... per chi la praticava con soddisfazione,
dell'etichetta della scienza non poteva fregare di meno.
Post by feynman
Post by Sokar
La verità è che non si sa un beneamato su che cosa siano queste
problematiche, e definirle pazzia è solo una svicolata di comodo della
società per spostare il problema altrove.
Pazzia è un termine generico che significa ben poco.
Credo che la neuropsichiatria abbia delle definizioni più precise per le
varie situazioni.
già... io critico proprio le definizioni della neuropsichiatria, come se la
neuropsichiatria possa definire qualsiasi cosa... non ci riesce con le
cosiddette malattie mentali, figuriamoci con una generica definizione di
pazzia.
Post by feynman
Quel che diceva Gyork è che i malcapitati che si recano da Malanga hanno
bisogno di credere di non essere malati e questo è quel che Malanga, o
il santone di turno, gli fornisce: una risposta esterna al loro disagio.
E li incoraggia nel loro delirio.
ma queste sono le vostre convizioni, e permettimelo, sono convinzioni di
chi non conosce nulla del fenomeno, o di chi ha pregiudizi grandi come una
casa.
Secondo il tuo punto di vista, se le abduction fossero reali, bisognerebbe
trattarli comunque come matti con farmaci e parcelle da decine di migliaia
di euro all'anno (se non pagate dal paziente, ma non è sempre così, dallo
SSN), perché non possono essere reali.
Il punto non è Malanga, qui si sta discutendo di abductions, tematica della
quale si occupano psicologi, psicoanalisti, psicoterapeuti e marginalmente
psichiatri, di diverse parti del mondo.
Guarda che quello che ti dico io (che non devono essere trattate come
cazzate a priori), lo dicono anche psicologi con tanto di laurea ed
esperienza, se vuoi approfondire in rete trovi molto materiale.
Post by feynman
Post by Sokar
Ripeto, per fortuna ciascuno è libero di decidere della propria vita,
anche se certe persone vorrebbero "per il tuo bene" costringerti a
vivere come dicono loro...
che accade ai figli delle persone che si recano da Malanga e sono
incoraggiate nel loro delirio da rapimenti ET?
credi che i figli di queste persone (ce ne saranno un certo numero con
figli piccoli) non vadano protetti?
perché Malanga li mangia?
Secondo te chi ce li porta i figli? ma pensi che queste persone non siano
già seguite?
Fatti una cultura, informati, e vedrai che in molti casi ci sono psicologi
che seguono che queste persone che vanno da Malanga, ma non c'è solo
Malanga.
Voi dite che Malanga mette in testa cose a queste persone, ma a me da
quello che ho visto non pare.
Forse sono gli abdocti che hanno messo in testa delle cose a Malanga e non
viceversa... e anch'io credo che Malanga abbia molta confusione in testa su
come riordinare tutte le informazioni, ma non è facile saltarci fuori.
Post by feynman
Post by Sokar
e questo è uno dei tanti motivi per il
quale ho sempre visto con antipatia gli "attivisti" dell'antitruffa e
dell'antibufala, che spesso non si accorgono di averli loro i
"problemi".
sinceramente non riesco a capire come si possa osteggiare chi si impegna
a porre dei paletti alla possibilità di imbroglio di truffatori, maghi e
santoni.
perché ciascuno deve vivere la propria vita e fare le proprie esperienze,
con tanto di errori... e non fare sempre la vittima con vicino il buon
samaritano o la onlus foraggiata con montagne di euro da istituzioni,
5xmille e compagnia varia, e prendersi le proprie responsabilità.
Tutto questo non aiuta le persone a migliorare la stima di sè, a "curarsi",
una volta che tu istituzionalizzi uno status di "minorato" o di persona che
"non capisce" o "debole", tu condanni quella persona a compiacersi dei
propri errori.
Post by feynman
O tu sei uno di quelli che si offendono quando, all'ennesima catena di
sant'antonio che inoltrano, gli si spiega come e perchè si tratta di una
bufala e perchè non si dovrebbe contribuire a propagarla ?
io non mi offendo, ognuno fa quel che vuole... può anche scegliere di
vedere bufale ovunque, o di solito dove fa più comodo.

S.
Gyork
2008-04-01 18:49:49 UTC
Permalink
Post by Sokar
ma queste sono le vostre convizioni, e permettimelo, sono convinzioni di
chi non conosce nulla del fenomeno,
Credo di conoscerlo molto meglio di tante persone che ne parlano, senza però
avere passato ore ed ore a vedere i filmati, a sentire le registrazioni, a
leggersi i libri, a parlare con i suoi rapiti, a vedersi le conferenze,
ecc.ecc.
No, te lo garantisco: queste cose credo ci averle conosciute abbastanza
bene.
Post by Sokar
Il punto non è Malanga, qui si sta discutendo di abductions, tematica della
quale si occupano psicologi, psicoanalisti, psicoterapeuti e marginalmente
psichiatri, di diverse parti del mondo.
Gli psicologi non si occupano neppure dei Puffi, degli unicorni e delle
fatine.
Ma non per questo c'è la necessità di trovare gente che si occupi di questi
argomenti.
Malanga sfrutta la debolezza di chi non è capace di riconoscersi nei
responsi ottenuti, e fa leva sulla loro voglia di NON sentirsi malati, ma di
sentirsi invece al contempo "normali" (cioè non pazzi) e speciali.
Gli alieni sono solo il mezzo con cui viene applicata questa leva, ma NON
costituisce alcuna realtà. E' solo parte dell'illusione.
Post by Sokar
perché Malanga li mangia?
Secondo te chi ce li porta i figli? ma pensi che queste persone non siano
già seguite?
Eri tu che dicevi che non conosciamo l'argomento,e poi te ne esci con questi
commenti?
Vai, vai a parlare con i suoi assistiti. Così imparerai come e quanto siano
implicati anche figli, parenti e amici dei "rapiti".
Post by Sokar
perché ciascuno deve vivere la propria vita e fare le proprie esperienze,
con tanto di errori...
Ok, loro fanno le loro esperienze e fanno i loro errori.
Intanto DA FUORI (ma anche da dentro) si sente fetore di fuffa da mille
miglia di distanza.
Questo LO POSSIAMO DIRE, o ci dobbiame bere incondizionatamente ANCHE noi le
stronzate sugli abodotti?
eSQueL
2008-04-01 18:52:00 UTC
Permalink
Post by Gyork
Ok, loro fanno le loro esperienze e fanno i loro errori.
Intanto DA FUORI (ma anche da dentro) si sente fetore di fuffa da mille
miglia di distanza.
Questo LO POSSIAMO DIRE, o ci dobbiame bere incondizionatamente ANCHE noi le
stronzate sugli abodotti?
uh ... non so per quanto ancora, ma siamo in un paese democratico :)

eSQueL
Sokar
2008-04-01 19:00:06 UTC
Permalink
Post by Gyork
Eri tu che dicevi che non conosciamo l'argomento,e poi te ne esci con questi
commenti?
Vai, vai a parlare con i suoi assistiti. Così imparerai come e quanto siano
implicati anche figli, parenti e amici dei "rapiti".
tutti da ricoverare? ... io se scrivo queste cose è perché ho letto diverse
cose, tu non lo so, da quello che scrivi, proprio non direi
Post by Gyork
Post by Sokar
perché ciascuno deve vivere la propria vita e fare le proprie esperienze,
con tanto di errori...
Ok, loro fanno le loro esperienze e fanno i loro errori.
Intanto DA FUORI (ma anche da dentro) si sente fetore di fuffa da mille
miglia di distanza.
Questo LO POSSIAMO DIRE, o ci dobbiame bere incondizionatamente ANCHE noi le
stronzate sugli abodotti?
lo sai benissimo che nessuno può impedirti di dirlo e che qui dentro il
primo che scrive qualcosa per discuterne viene sommerso dai paladini
dell'anti-bufala, quindi lascia perdere questi giochetti retorici, almeno.


S.
Gyork
2008-04-01 19:16:40 UTC
Permalink
Post by Sokar
... io se scrivo queste cose è perché ho letto diverse
cose, tu non lo so, da quello che scrivi, proprio non direi
Allora dici male. Molto male.
Gyork
2008-04-01 18:37:13 UTC
Permalink
Post by feynman
O tu sei uno di quelli che si offendono quando, all'ennesima catena di
sant'antonio che inoltrano, gli si spiega come e perchè si tratta di una
bufala e perchè non si dovrebbe contribuire a propagarla ?
LOL, anche a me capitano di sti tipi.
Gli spiego che quello che inviano è pura fuffa, e questi replicano quasi
indispettiti, contrariati del fatto che qualcuno gli abbia rovinato il
"giochino".
Boh, io sta gente non la capirò mai.
Sokar
2008-04-01 18:52:04 UTC
Permalink
Post by Gyork
Post by feynman
O tu sei uno di quelli che si offendono quando, all'ennesima catena di
sant'antonio che inoltrano, gli si spiega come e perchè si tratta di una
bufala e perchè non si dovrebbe contribuire a propagarla ?
LOL, anche a me capitano di sti tipi.
Gli spiego che quello che inviano è pura fuffa, e questi replicano quasi
indispettiti, contrariati del fatto che qualcuno gli abbia rovinato il
"giochino".
LOL
non c'è che dire, hai una capacità di persuasione prossima allo zero
assoluto...

S.
Gyork
2008-04-01 18:54:14 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
LOL, anche a me capitano di sti tipi.
Gli spiego che quello che inviano è pura fuffa, e questi replicano quasi
indispettiti, contrariati del fatto che qualcuno gli abbia rovinato il
"giochino".
LOL
non c'è che dire, hai una capacità di persuasione prossima allo zero
assoluto...
Perchè, secondo te i belivers e gli allocchi si possono persuadere?
Sokar
2008-04-01 19:02:24 UTC
Permalink
Post by Gyork
Post by Sokar
Post by Gyork
LOL, anche a me capitano di sti tipi.
Gli spiego che quello che inviano è pura fuffa, e questi replicano quasi
indispettiti, contrariati del fatto che qualcuno gli abbia rovinato il
"giochino".
LOL
non c'è che dire, hai una capacità di persuasione prossima allo zero
assoluto...
Perchè, secondo te i belivers e gli allocchi si possono persuadere?
se consideri tutti i tuoi interlocutori believers o allocchi, il minimo che
ti può capitare è che ti mandino a ramengo.

S.
feynman
2008-04-01 19:08:13 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Post by Sokar
Post by Gyork
LOL, anche a me capitano di sti tipi.
Gli spiego che quello che inviano è pura fuffa, e questi replicano
quasi indispettiti, contrariati del fatto che qualcuno gli abbia
rovinato il "giochino".
LOL
non c'è che dire, hai una capacità di persuasione prossima allo zero
assoluto...
Perchè, secondo te i belivers e gli allocchi si possono persuadere?
se consideri tutti i tuoi interlocutori believers o allocchi, il
minimo che ti può capitare è che ti mandino a ramengo.
su 10 persone a cui replico almeno 9 capiscono, il pollo inguaribile è 1
su 10.
passo il suo indirizzo email all'agnolo Nithael e poi cavoli suoi :-)

ciao
feynman
Roundup
2008-04-01 19:36:17 UTC
Permalink
"feynman"
su 10 persone a cui replico almeno 9 coglioni li convinco, il tipo
determinato e sicuro di sè è inconvincibile e quindi lo etichetto come
"troll" nella speranza che gli >allocchi che mi seguono facciano
altrettanto
ciao
feynman
io, per fortuna MAI!
Gyork
2008-04-01 19:17:55 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Post by Sokar
LOL
non c'è che dire, hai una capacità di persuasione prossima allo zero
assoluto...
Perchè, secondo te i belivers e gli allocchi si possono persuadere?
se consideri tutti i tuoi interlocutori believers o allocchi, il minimo che
ti può capitare è che ti mandino a ramengo.
Sono belivers ed allocchi quelli che s'incazzano come api se provi a fargli
capire che stanno solo propagando stupide catene di Sant'Antonio.
Era difficile da capire?
Gyork
2008-04-01 18:31:39 UTC
Permalink
Post by Sokar
già invece gli psicologi non ci giocano vero?
a farti credere che esiste l'io, l'es, la figura paterna, la figura
materna, la figura del fratello e tante altre coglionate simili... o a
farti credere che sei colpevole di qualcosa tu, mentre invece non è così.
Ho sempre detto (e lo ripeto) che considero gran parte degli psicologi
appena un gradino sopra agli astrologi (per dire che non ripongo in loro una
grandissima fiducia).
Ma da qui a dire che se la psicologia è una scienza inesatta, a dire che ci
si può affidare tranquillamente nelle mani del primo ufologo fallito che
passa, ce ne corre tanta!
Post by Sokar
, ci
sono tante terapie e tecniche (quelle orientali ad esempio, la stessa PNL
di cui ho parlato altrove)
Occhio, che la PNL è una tecnica buona giusto per gli imbonitori e per gli
stage di motivazione aziendale.
Post by Sokar
La verità è che non si sa un beneamato su che cosa siano queste
problematiche, e definirle pazzia è solo una svicolata di comodo della
società per spostare il problema altrove.
Si sa benissimo come opera e come ragiona Malanga. E quindi lo posso dire
con certezza: non ci ha capito una sega di quello che sta facendo, e sta
solo rovinando delle persone.
Post by Sokar
Ripeto, per fortuna ciascuno è libero di decidere della propria vita, anche
se certe persone vorrebbero "per il tuo bene" costringerti a vivere come
dicono loro...
Io non voglio il bene di nessuno. Anzi, pià i believers si fanno del male,
meno fessi ci sono per le strade.
Ma ad un certo punto bisogna anche dire le cose come stanno. Perchè la gente
è anche libera di bersi le peggiori boiate, ma io sono altrettanto libero di
dire che QUELLE sono boiate. Nulla di più e nulla di meno.
eSQueL
2008-04-01 18:37:09 UTC
Permalink
Post by Gyork
Occhio, che la PNL è una tecnica buona giusto per gli imbonitori e per gli
stage di motivazione aziendale.
Non è vero. E' una tecnica molto potente che si presta sia al gioco sporco
sia a quello pulito. Un po' come l'energia nucleare, puoi essere usata per
la vita come per la morte, dipende da chi la usa.

eSQueL
Sokar
2008-04-01 18:53:49 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Post by Gyork
Occhio, che la PNL è una tecnica buona giusto per gli imbonitori e per gli
stage di motivazione aziendale.
Non è vero. E' una tecnica molto potente che si presta sia al gioco sporco
sia a quello pulito. Un po' come l'energia nucleare, puoi essere usata per
la vita come per la morte, dipende da chi la usa.
già ma lui parla di cose che non conosce.
La teoria in sè, nella sua globalità, sempre che si possa parlare di una
teoria univoca, soffre di interpretazioni deboli, ma che alcune intuizioni
siano reali, non c'è dubbio... e non serve un Gyork per smentirlo, basta
semplicemente provare per rendersene conto.

S.
Gyork
2008-04-01 18:55:16 UTC
Permalink
Post by Sokar
già ma lui parla di cose che non conosce.
La teoria in sè, nella sua globalità, sempre che si possa parlare di una
teoria univoca, soffre di interpretazioni deboli, ma che alcune intuizioni
siano reali, non c'è dubbio... e non serve un Gyork per smentirlo, basta
semplicemente provare per rendersene conto.
Hai fatto anche tu i corsi aziendali?
Sokar
2008-04-01 19:04:06 UTC
Permalink
Post by Gyork
Post by Sokar
già ma lui parla di cose che non conosce.
La teoria in sè, nella sua globalità, sempre che si possa parlare di una
teoria univoca, soffre di interpretazioni deboli, ma che alcune intuizioni
siano reali, non c'è dubbio... e non serve un Gyork per smentirlo, basta
semplicemente provare per rendersene conto.
Hai fatto anche tu i corsi aziendali?
vedi, dimostri di non sapere nulla della PNL, ma forse è meglio così.

S.
Gyork
2008-04-01 19:19:13 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Hai fatto anche tu i corsi aziendali?
vedi, dimostri di non sapere nulla della PNL, ma forse è meglio così.
Avanti allora: spiegami TU l'applicazione della PNL nella rievocazione di
ricordi soppressi, indicando studi scientifici e casi clinici.
Istruiscimi.
Sokar
2008-04-01 21:09:40 UTC
Permalink
Post by Gyork
Post by Sokar
Post by Gyork
Hai fatto anche tu i corsi aziendali?
vedi, dimostri di non sapere nulla della PNL, ma forse è meglio così.
Avanti allora: spiegami TU l'applicazione della PNL nella rievocazione di
ricordi soppressi, indicando studi scientifici e casi clinici.
Istruiscimi.
a parte che non vedo che cosa c'entra ora "l'applicazione della PNL nella
rievocazione di ricordi soppressi", dato che io non stavo parlando di PNL
come la usa Malanga, ma di PNL tout court, comunque se tu associ la PNL
esclusivamente ai corsi aziendali di persuasione o automotivazione,
significa che ne hai una conoscenza a livello tuttalpiù di sentito dire.
Chi vuole farsi un'idea dell'efficacia può provarsela per conto proprio,
senza frequentare corsi, o avere il benestare scientifico dal sotuttoio di
turno.

S.
feynman
2008-04-01 21:39:21 UTC
Permalink
Post by Sokar
Chi vuole farsi un'idea dell'efficacia può
provarsela per conto proprio, senza frequentare corsi, o avere il
benestare scientifico dal sotuttoio di turno.
insomma, scienza fai da te.

ciao
feynman
Roundup
2008-04-01 21:43:51 UTC
Permalink
"feynman"
Post by feynman
insomma, scienza fai da te.
bauuuuuu....bauuuuu....
Post by feynman
ciao
feynman
Ma vai a cagare, stupido imbecille!
Gyork
2008-04-02 11:38:16 UTC
Permalink
Post by Sokar
Post by Gyork
Post by Sokar
Post by Gyork
Hai fatto anche tu i corsi aziendali?
vedi, dimostri di non sapere nulla della PNL, ma forse è meglio così.
Avanti allora: spiegami TU l'applicazione della PNL nella rievocazione di
ricordi soppressi, indicando studi scientifici e casi clinici.
Istruiscimi.
a parte che non vedo che cosa c'entra ora "l'applicazione della PNL nella
rievocazione di ricordi soppressi", dato che io non stavo parlando di PNL
come la usa Malanga,
Io invece parlavo proprio di quella.
Quindi dimmi quali sono le "prove" (studi scientifici) che dimostrino
l'efficacia della PNL nella rievocazione di ricordi inesist^W-soppressi.
Post by Sokar
comunque se tu associ la PNL
esclusivamente ai corsi aziendali di persuasione o automotivazione,
E' l'unico campo in cui ha avuto un minimo di successo, chiediti un po' il
perchè.

Roundup
2008-04-01 20:40:14 UTC
Permalink
"Sokar"
e non serve un Gyork per smentirlo...
ROTFL:))
Gyork....echicazz'è???
Di Malanga so praticamente tutto, ma sto Gyork chi cazz'è, qualcuno lo
conosce nella real life?
Gyork
2008-04-01 18:54:47 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Post by Gyork
Occhio, che la PNL è una tecnica buona giusto per gli imbonitori e per gli
stage di motivazione aziendale.
Non è vero. E' una tecnica molto potente che si presta sia al gioco sporco
sia a quello pulito. Un po' come l'energia nucleare, puoi essere usata per
la vita come per la morte, dipende da chi la usa.
Boom!
Continua a leggere su narkive:
Loading...