Discussione:
OT - Lista "scienziati" pro tecnologie cancerogene O.G.M.
(troppo vecchio per rispondere)
ZeGH77
2003-10-03 15:23:43 UTC
Permalink
Questi sarebbero gli "scienziati" che piagnucolano perchè il governo non
gli da licenza di uccidere le persone con i loro esperimenti sugli O.G.M.
Più in basso c'è il nome dello "studioso" Giancarlo Albricci che si dispera
anche lui perchè il governo non vuole farlo giocare con la vita delle
persone.
Sappiate tutti che dietro a questi "finti piagnistei" c'è la potente
MONSANTO
che vuole il monopolio mondiale delle (letali) biotecnologie agricole O.G.M.
ed è
pronta a sborsare miliardi pur di ottenere il proprio scopo. E' questa la
"scienza" (fuffa) che evangelizzi *professore*?

( In questo rapporto dell'I.S.P.E.S. si legge la pericolosità di tali
prodotti agricoli trattati con tecnologie O.G.M.
http://www.rfb.it/csa/links/archivio/indipendent-science-panel.htm )

Glauco Tocchini-Valentini, CNR - Roma
Giorgio Bernardi, Stazione Zoologica - Napoli
Nicola Brunetti , ENEA
Tina Pietropaolo, Università di Napoli
Marco Regaldi, studente universitario - Torino
Giuseppe Leonardo Rotino, MiPAF, Montanaso L. (Lodi)
Learco Sacchetti, Dirigente Sindacale UIL
Antonio Iavarone, (DMB) Albert Einstein College of Medicine, New York
Alberto Oliverio, Università di Roma "La Sapienza"
Lia Meriggi, chimico, Pavia
Francesco Aguzzi, medico, Pavia
Alfredo Budillon, National Cancer Inst - G. Pascale Napoli
Antonino Cascino, Università di Napoli
Marisa Levi, Università di Verona
Paola Bonfante, Università di Torino
Mario Pezzotti, Università di Verona
Luigi Foschini, astrofisico, Bologna.
Remo Bodei, Università di Pisa
Nadia Ficcadenti, MiPAF - Monsampolo del Tronto (AP)
Carla Perrone Capano, CNR, Napoli
Nazzareno Acciarri, MiPAF - Monsampolo del Tronto (AP)
Marco Zanirato, Pioneer Hi-Bred Italia S.p.A.
Rosa Rao, Università di Portici
Tiziana Pandolfini, Università di Verona
Francesco Sunseri, Università della Basilicata
Bruno Mezzetti, Università di Ancona
Olga Rickards, Università di Roma "Tor Vergata".
Paolo Barbanti, CNR Biotecnologie, Università di Bologna
Antonio Faggioli, Università di Bologna
Lucia Martinelli, Ist. Agrario San Michele all'Adige (TN)
Claudia Piagnani, Università di Milano
Prencipe Mauro, Università Torino
Alberto Vecchiato, studente - Università di Padova
Rodolfo Falvo, Dirigente Sindacato nazionale di categoria professionale
Serena Camerini, CNR Napoli
**Giancarlo Albricci, XXXXXXXX****************************************
Angelo Olivieri, Università di Udine
Massimiliano Tordi, dottorando Osservatorio Astronomico di Padova
Silvano Fuso, docente di chimica, segretario Cicap-Liguria
Claudio Lanzieri, Alenia Marconi Systems, Roma
Massimo Delledonne, Universita' Cattolica S.C., Piacenza
Marina Tucci, Università Tuscia, Viterbo
Antonio Fanelli,
Donzella Guglielmo - Ente Sviluppo Agricolo Vittoria (Rg)
Silvia Fazzini, Preside Scuola Sup - Fermo (AP)
Cinzia Acciarri, 2°Liceo Classico, S.Benedetto T.(AP)
Gianfranco Biondi, Università di Torino
Gian Luigi Russo, C.N.R., Avellino
Gian Paolo Accotto, CNR, Torino
Andrea Principi,
Davide Cittaro, studente
Giuseppe Novelli, Università di Roma Tor Vergata
Baldini Maria, MiPAF Montanaso Lombardo (Lodi)
Ernesto Pedrocchi, Politecnico di Milano
Gaetano Boggini, MiPAF - S. Angelo Lodigiano (Lodi)
Maria Corbellini, MiPAF - S. Angelo Lodigiano (Lodi)
Fornoni Beatrice, MiPAF - Montanaso Lombardo (Lodi)
Francesco Damiani, CNR - Perugia
Mose' Rossi, CNR - Napoli
Maria Ciaramella, CNR - Napoli
Gian Luigi Cetto, Università di Verona
Attilio Scienza, Università di Milano
Massimo Crimi, Università di Verona
Girolama La Mantia, Università di Napoli "Federico II"
Alberto Battistelli, CNR , Porano (TR)
Graziella Biagini, Università di Ancona
Paola Dominici, Universita' di Verona
Agostino Falavigna, MiPAF- Montanaso Lombardo (Lodi)
Alberto Di Donato, Universita' di Napoli Federico II
Patrizia Galeffi, ENEA
Maurizio Chiurazzi, CNR - Napoli
M. Patrizia Stoppelli, CNR - Napoli
Teodoro Cardi, CNR-IMOF, Portici
Luciano Gaudio, Università di Napoli, Federico II
Pasquale Bandiera, Università di Sassari
Elisabetta Marini, Università di Cagliari
Giuseppe Martelli, Università della Basilicata
Salvatore Chiavarini, ENEA
Alfredo Cersosimo, MiPAF - Bovolone (VR)
Bruno Papalia, ENEA
Gabriele Campanelli, MiPAF - Monsampolo T. (AP)
Vitelli Gabriele, MiPAF - Monsampolo T. (AP)
Annibali Sabrina, MiPAF - Monsampolo T. (AP)
Sestili Sara, MiPAF - Monsampolo T. (AP)
Bisoffi Stefano, Ist Pioppicoltura, Casale Monferrato
Pier Carlo Montecucchi, Montegen
Mario Terzi, Università di Padova
Vittorio de Franciscis, C.N.R. Università di Napoli "Federico II"
Giuseppe De Micheli, consulente di organizzazione aziendale (area logistica)
Vittoria Lisa, IFA CNR, Torino
Giuseppe Nervo, MiPAF - Montanaso Lombardo (LO)
Rita Nano, Ospedale S.Raffaele - Milano
Massimo Schiavi, MiPAF - Montanaso Lombardo (LO)
Beatrice Senatore, CNR - Napoli
Silverio Ruggieri, Universita' di Ancona
Sergio D'Amico, Dottorando di Ricerca, Università di Lecce
Annalisa Polverari, Università di Perugia
Piergiovanni Piatti, Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino
Luigi Monti, Università di Napoli
Carlo Petrini, Istituto Superiore di Sanità, Roma
Manuela H. Citterich, Università 'Tor Vergata', Roma
Gianni Cesareni, Università di Roma 'Tor Vergata'
Mauro Rossi, C.N.R. - Avellino
Patrizia Aducci, Università 'Tor Vergata', Roma
Cristina Martinez-Labarga, Università 'Tor Vergata', Roma
Terrenato Luciano, Università "Tor Vergata", Roma
Franca Ballaben, Firenze
Giuseppina Scano, Università "Tor Vergata", Roma
Francesco Autuori, Università "Tor Vergata", Roma
Elisa Silvestri, Università di Verona
Giuseppe Gherardi, ENEA, Bologna
Giorgio Morelli, INRAN Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la
Nutrizione
Vitangelo Magnifico, MiPAF - Pontecagnano (SA)
Giuseppe Mennella, MiPAF - Pontecagnano (SA)
Domenico Palumbo, MiPAF - Pontecagnano (SA)
Domenico Perrone, MiPAF - Pontecagnano (SA)
Vincenzo Onofaro Sanajà, MiPAF - Pontecagnano (SA)
Antonietta D'Alessandro, MiPAF - Pontecagnano (SA)
Marialuisa Melli, Università di Bologna
Francesco Amaldi, Dip Biol, Universita' "Tor Vergata", Roma
Giulia De Lorenzo, Università "La Sapienza", Roma
Franco Tato', Universita' "La Sapienza", Roma
Giulia Piaggio, Istituto Regina Elena CRS-IRE, Roma
Anna Maria Vaira, IFA, CNR, Torino
Marco Bettinelli, Universita' di Verona
Carla Jodice , Università "Tor Vergata", Roma
Claudio Falcone, Università "La Sapienza", Roma
Nicola Migone, Università di Torino
Iliana Ferrero, Università di Parma
Mario Felice Tecce, Università di Bari
Nicola La Porta, IASMA Trento
Maddalena Del Gallo, Università dell'Aquila
Gianluigi Mazzufferi, I.N.R.C.A., Ancona
Armando Felsani, CNR - Roma
Ida Albanese, Università di Palermo
Marzio Villa, Universita' di Milano
Silvia Pagani, Universita' di Milano
Rosanna Marino, MiPAF - Montanaso Lombardo (LO)
Maria Grazia Tacconi, MiPAF - Montanaso Lombardo (LO)
Pier Emilio Casali, MiPAF - Montanaso Lombardo (LO)
Guido Barbujani, Universita' di Ferrara
Tiziana Lodi, Università di Parma
Nicole Soranzo, Università di Milano
Raffaello Giannini, Università di Firenze
Alessandro Vitale, CNR - Milano
Gianluca Elli, CNR - Milano
Domenico Campisi, Università di Palermo ed ESA Sicilia
Mirella Sari-Gorla, università di Milano
Luisa Bracci Laudiero, CNR Roma
Giovanni Giuliano, ENEA, Roma
Fiorella Lo Schiavo, Università di Padova
Daniela Ghisotti, Università di Milano
Marina Barba, MiPAF - Roma
Andrea Levi, CNR Roma
Felice Tirone, C.N.R. Roma
Riccardo Angelini, Università "Roma Tre"
Cesare Vesco, IBC-CNR, Roma
Aldo Lepidi, Universita' dell'Aquila
Francesco Lenci, CNR - Pisa
Roberto Bassi, Università di Verona
Giuseppe Starace, CNR - Roma
Gianpiero Sironi, Università di Milano
Achille Ghidoni, Università dell'Insubria, Varese
Eugenio Benvenuto, ENEA, Roma
Gaetano Finocchiaro, Istituto Nazionale Neurologico Besta, Milano
Enza Piccolella, Università "La Sapienza", Roma
Luciano Paolozzi, Università"Tor Vergata", Roma
Patrizia Ghelardini, CNR - Roma
Giorgio Morpurgo,Università di Perugia
Alessandro Camussi, Università di Firenze
Dafne Solera, Università di Milano
Barbara Basso, CNR Milano
Felice Cervone, Università "La Sapienza", Roma
Silvia Bacchetti, McMaster University, Canada
Donatella Serafini Fracassini, Università di Bologna
Ada Sacchi, CRS, Istituto Regina Elena, Roma
Luisa Lanfranco, Università di Torino
Antonietta Mello, CNR - Torino
Giuseppe Mandolino, MiPAF - Bologna
Antonio Contardo, industriale
Marco Marazza, Amm. Del., SIMURG S.r.l. Informatica e Internet
Alessandra Napoli, CNR - Napoli
Erik Nielsen, Università di Pavia
Rino Cella, Università di Pavia
Aldo Lepidi, Università dell'Aquila
Toni Muzi Falconi
Giovanni Buffa, Fondazione per le Biotecnologie, Torino
Roberto Tuberosa, Università di Bologna
Giorgio Baioni, Istituto Tecnico Industriale Statale di Ravenna
Maurizio Sollazzo, IRBM, Pomezia (Roma)
Maurizio Grasselli, Politecnico di Milano
Raffaele De Francesco, I.R.B.M. 'P. Angeletti', Pomezia (Roma)
Maurizio Gatti, CNR - Roma
Simona Baima, Istit. Naz. di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione, Roma
Pierangelo Landi, Universita' di Bologna
Stefania Grillo, CNR-IMOF, Portici (NA)
Carlo Rosati, MiPAF - Forlì
Franco Tomarelli, Politecnico di Milano
Anna Pascucci, Politecnico di Milano
Paolo Sabelli, University of Arizona
Laura Chiappetta, Università di Bologna
Claudio Luchinat Università di Firenze
Maurizio Catsaldini, MipAF - Firenze
Corrado Fogher, Università Cattolica, Piacenza
Luca Ferretti, Università Pavia
Massimo Mencuccini, CNR - Perugia
Leopoldo Iannuzzi, CNR - Napoli
Enrico Pe', Università di Milano
Francesco Maria Restivo, Università di Parma
Elisabetta Lupotto, MiPAF - Bergamo
Rosa Rao, Università di Portici (NA)
Stefania Masci, Università della Tuscia, Viterbo
Marco Tripodi, Università 'La Sapienza', Roma
Serena Varotto, Università di Padova
Aldo Ceriotti, CNR - Milano
Milvia Luisa Racchi, università di Firenze
Tullio Labella, CNR - Napoli
Rosella Franconi, ENEA
Lorenza Daroda, ENEA
Gioia Turchi Carrara, Università 'La Sapienza', Roma
Rodolfo Federico, Università di Roma 3
Carla Frova, Università di Milano
Giorgio Binelli, Università di Sassari
Rina Iannacone, Metapontum Agrobios - Metaponto (MT )
Piero Caciagli, CNR - Torino
Corrado Caggese, Universita di Bari
Loredana Mariniello, Università di Portici (NA)
Diego Albani, Università di Sassari
Andrea Brunori, ENEA
Stefania Pace, ENEA
Francesco Serino, IDI IRCCS - Roma
Daniele Rosellini, Università di Perugia
Angelo Viotti, CNR - Milano
Sofia Caretto, CNR - Lecce
Giorgio Graziosi, Università di Trieste
Cristina Cantale, ENEA
Renato D'Ovidio, Università della Tuscia, Viterbo
Silvia Perotto, CNR - Torino
Mario Savi, Università di Parma
Angela Battistini, ist. Supr. Sanità, Roma
Piero Morandini, università di Milano
Casolari
Eddo Rugini, Università della Tuscia, Viterbo
Dario G. Frisio
Roberto Gianfranco Beretta, studente
Giovanni P. Martelli, Università di Bari
Guglielmo Trovato, università di Catania
Marco Bazzicalupo, Università di Firenze
Giovanna Attene, Giovanna Attene
Enrica Galli, Università di Milano
Brunetto Chiarelli, Università di Firenze
Marcello Stalteri, Università di Firenze
Silvia Garagna, Università di Pavia
Vera Bianchi, Università di Padova
Edgardo Filippone, Università di Napoli "Federico II"
Amodio Fuggi, Seconda Università di Napoli
Gianluigi Cardinali, Università di Perugia
Marco Paolo Nuti, Università di Pisa
Giorgio Forti, Università di Milano
Vincenzo Pischedda
Piero A. Bianco, CNR - Milano
Gianna Zei, IGBE-CNR, Pavia
Prazzoli Pierluigi, Ferrari Mangimi S.r.l. Stabilimento di Sarmato (PC)
Paolo Ajmone-Marsan, Università Cattolica, Piacenza,
Eligio Malusà
Quirico Migheli, Università di Sassari
Maurizio Capuana
Alessandra Albertini - Università di Pavia
Antonio Torroni, Università di Pavia
Rosaria Scozzari, Università "La Sapienza", Roma.
Luca Amendola, Osservatorio Astronomico, Roma
Rocco Chirivi
Francesco Potortì,CNUCE, Pisa
Luigi Ruco, Università "La Sapienza", Roma
Maria Cristina Valsecchi, Roma
Alberto Sdralevich, Università dell'Insubria, Varese
Franco Giovannelli - CNR - Roma
Walter Bich, Istituto "G. Colonnetti", Torino
Marcella Bracale, Università dell'Insubria
Laura Cavallarin CSAAPZ-CNR, Torino
Onofrio Tudisco, ENEA
Maria Corinna Sanguineti, Università di Bologna
Mauro Cresti, Universita' di Siena
Sergio Conti, Università di Bologna
Antonio Fantoni, Universita' "La Sapienza", Roma
Luciano Lepori, CNR - Pisa
Valeria Preger, Università di Bologna.
Giuseppe Gavazzi, Università di Milano
Angelo Peruffo, Università di Verona
Fabio Martelli, Università di Roma
Paolo Rossi, Università di Pisa
Quirico Migheli, Università di Sassari
Letizia Pitto IMD CNR Pisa
Michele Bellucci, C.N.R. Perugia
Franca Viola, Universita' di Torino
Sergio Rostagno, Facoltà Valdese di Teologia, Roma
Gennaro Marino, Universita' di Napoli "Federico II"
Anita Calcatelli, CNR Torino
Mario Sulli, MiPAF - Firenze
Alessandra Zanzi Sulli - Università di Firenze
Vittorio Colizzi, Università Tor Vergata, Roma.
Sergio Arcioni, CNR - Perugia
Paola Bertolazzi CNR - Roma
Maurizio Conti CNR - Torino
Lidia Pino - CNR
Cristina Marzachì CNR - Torino
Marco Pisani CNR - Torino
Giovanni Mana CNR - Torino
Luigi Cattel, Università di Torino
Guido Parravicini, Università di Torino
Cesare Usai, CNR - Genova
Andrea Merlone CNR - Torino
Eleonora Tramontano, M.A.- Metaponto (MT)
Giovanni Vannacci, Università di Pisa
Daniele Marini, Università di Milano
Paolo Riccio, Università della Basilicata
Giovanni Mita, CNR - Lecce
Davide Ederle, studente - Uni Verona
Livio Triolo,Universita' Tor Vergata, Roma
Lucia Celotti, Università di Padova
Valerio Consalvi, Dip Scienze Biochimiche
Mario Geymonat, Università di Venezia
Rodolfo Costa, Universitàdi Padova
Matteo Benetti, studente Uni Milano
Aldo Porciello, medico, Caserta
Ceribelli Michele, studente Uni Milano
Lorenzo Venturini, Università
Marco Bernava, studente Uni Milano
Giorgio Cignolo, CNR - Torino
Marco Borghetti, Università della Basilicata
Fabio de Nardis, Roma
Michele M. Bianchi, Universita' "La Sapienza", Roma
Giovanni Felice Azzone, Accademia dei Lincei
Oreste Arrigoni,Accademia dei Lincei
Baccio Baccetti, Accademia dei Lincei
Baldo-Ceolin Milla, Accademia dei Lincei
Bruno Battaglia, Accademia dei Lincei
Maurizio Brunori, Accademia dei Lincei
Salvatore Califano, Accademia dei Lincei
Ernesto Carafoli, Accademia dei Lincei
Giorgio Careri, Accademia dei Lincei
Sergio Carrà, Accademia dei Lincei
Giampaolo Chiusoli, Accademia dei Lincei
Mario Coluzzi, Accademia dei Lincei
Paolo Corradini, Accademia dei Lincei
Alberto Fonnesu, Accademia dei Lincei
Giovanni Giacometti, Accademia dei Lincei
Graniti, Accademia dei Lincei
Alfredo Margreth, Accademia dei Lincei
Luciano Martini, Accademia dei Lincei
Floriano Papi, Accademia dei Lincei
Mario Stefanini, Accademia dei Lincei
Bruno Zanettin, Accademia dei Lincei
Giuseppe Macino, Policlinico Umberto I°, Roma
Adriano Aguzzi, University Hospital, Zurigo
Silvano Scannerini, Università di Torino
Damiano Abbatini, dottorando - (Ri.S.Me.S.) "Gianni Statera"
Ettore Olmo, Università di Ancona
Aldo Fasolo, Università di Torino
Antonino Fricano, studente - Uni Palermo
Raffaella Balestrini, CNR - Torino
Silvano Belligni, Università di Torino
Raffaele Mazza, Universita' Cattolica - Piacenza
Miriam Zago, Universita' Cattolica - Piacenza
Simona Ravera, Universita' Cattolica - Piacenza
Maria Furia, Università di Napoli
Chiara Milanese
Ferdinando Branca, Università di Catania
Maria Messina, Università di Catania
Giusy Capuano, studente Uni Milano
Vincenza Fricano, liceale- Bagheria (PA)
Sbroggiò Mauro, studente.- Uni Torino
Paolo Sabbatini , Università di Ancona
Gianluca Savini, Università di Ancona
Cosima T. Baldari, Università di Siena
Rodolfo Santilocchi, Università di Ancona
Alberto Matta, Università di Torino
Antonia Procissi, Università di Milano
Alfreda Moretti, Universita' Cattolica - Piacenza
Emmanuele Severi, Universita' Cattolica - Piacenza
Pimpinelli Sergio, Università "La Sapienza" - Roma
Padovani Cristina, studentessa di Lodi
Padovani Marco, studente di Lodi
Padovani Claudio, impiegato di Lodi
Carlo Perassi
Gabriella Sella, Università di Torino
Roberto Amendola, ENEA
Leonard G. Robbins, Universita' di Siena
Anna Saran, ENEA
Giorgio Ancora, ENEA
Giovanna Mason, Università di Torino
Maria Teresa Mancuso, ENEA
Sergio Brofferio, Politecnico di Milano
Mario Polsinelli, Università di Firenze
Salvatore Feo, Università di Palermo
Fabrizio Comper, Università di Verona
Duccio Cavalieri, Harvard University
Stefano Buono, Centro Ricerca Sviluppo Studi Superiori Sardegna
Vincenzo Scarlato, Universita' di Bologna
Francesco Lescai, Presidente Coord. Nazionale Studenti Biotecnologie
Adriano Marocco, Università Cattolica - Piacenza
Mauro M. Colombo, Università "La Sapienza" Roma
Stefano Ventura, CNR - Firenze
Andrea Maestrelli, MiPAF - Milano
Carlo De Giuli Morghen, Università di Milano
Giuseppe Iadonisi, Università di Napoli
Giovanna Riccardi, Università di Genova
Fabio Barbato, ENEA
Giuliana Boera, CNR - Roma
Giovanni Minozzi, CNR - Roma
Marco Trevisan, Università di Perugia
Carla Pruzzo, Università di Ancona
Paolo Gronchi, Politecnico di Milano
Stefano Atzeni, Universita' "La Sapienza" - Roma
Gian Maria Bonora, Università di Trieste
Sergio Uzzau, Universita di Sassari
Cristina Mazzoni, Universita' "La Sapienza" - Roma
Francesco Lelj Garolla Di Bard, Universita' della Basilicata
Alessio Fasano, University of Maryland
Gianni Bussolati, Università di Torino
Gabriella Campadelli-Fiume, niversità di Bologna
Barbara Sgorbati, Universita di Bologna
M. Stella Grando, Ist. S. Michele all'Adige (TN)
Nicola Merloni, insegnante - Liceo Alfredo Oriani -Ravenna
Fiorenzo Stirpe, Università di Bologna
Simone Ottonello, Università di Parma
Dante Spinelli
Cesare Montecucco, Università di Padova
Elisabetta de Alteriis, Università di Napoli
Roberto Chiarle, Universita' di Torino
Sergio Sorassi
Paolo Manganaro, Università di Catania
Vincenzo Fogliano, Università di Napoli
Antonio Giostrelli
Alessandro Fadda, impiegato - Lodi
Laura Ulizzi, Università 'La Sapienza' - Roma
Marco E. Bianchi, S. Raffaele - Milano
Giuseppe D'Alessio, Università di Napoli
Donatella Barra, Università 'La Sapienza' - Roma
Francesco Cecconi, Università "Tor Vergata" - Roma
Vincenzo De Simone, Università di Napoli
Giacomo Consalez, San Raffaele - Milano
Guido Modiano, Università "Tor Vergata" - Roma
Franco Navazio, University of California - USA
Cesare Vesco, CNR - Italia
Bianca Maria Ciminelli Università "Tor Vergata" - Roma
Domenico Olivari, Institute for Fluid Dynamics - Belgio
Andrea Barta, Universita' - Austria
Paolo Pesaresi, Seminis Vegetable Seeds
Graziana Taramino
Piermarino Acciarri, medico
Alessandro Galizzi, Università di Pavia
Silvia Caravita, CNR - Roma
Marialina Gaslini, Consorzio Lodi Export - Lodi
Angela Rocchi
Giovanna Carignani, Università di Padova
Gabriele Milanesi, Università di Milano
Saverio Minucci, M.D.Dep. Exp. Onc.Eur. Inst. Oncology - Milano
Guido Favia, Università La Sapienza- Roma
Dr. Paola Pierandrei-Amaldi, CNR - Roma
Adriana Alberti, Università di Parma
Laura Tomasini, Università di Parma
Gianni Chinali, Università di Napoli
Claudia Donnini, Università di Parma
Roberto Sitia, DIBIT- San Raffaele - Milano
Gianni Deho', Universita' di Milano
Digiaro Michele
D'Onghia Annamaria
Di Terlizzi Biagio
Piero Sensi, "Cronache Farmaceutiche", c/o SISF
Giovanni Del Sorbo, Università di Napoli
Anna Grazia Ficca, Università della Tuscia - Viterbo
Dr. Monica Beltrame, Università di Milano
Francesco Orzi, Università di Roma
Massimiliano Veneri, Università "La Sapienza" - Roma
Barbara Boggetti, Università di Milano
Giuseppe Erre, Università di Sassari
Maurizio D'Esposito, CNR - Napoli
Emmapaola Sturani, Università di Milano
Fabio Fusari, CERMIS - Macerata
Rosario Muleo, Università della Tuscia - Viterbo
Pietro Piffanelli , John Innes Centre - Colney Lane
Giovanni Antonini, Universita' dell' Aquila
Giorgio Casadoro
Fausta Finzi, Casaccia INEA di Roma
Claudia Barberio, Università di Firenze
Annalisa Pession
Lorenzo Brusetti
Simonetta Piatti, Università di Milano
Bruno Schippa, ENEA- Roma
Alex Costa
M. Letizia Vittorelli, Università di Palermo
Paolo Plevani, Università di Milano
Michela Zottini, Università di Padova
GianCarlo Panzica, Rita Levi Montalcini Center - Torino
Vittorio ROSATO, ENEA, "Casaccia" - Roma
Dorianna Sandona
Francesco Dessi'-Fulgheri, Università di Firenze
Silvia Ferrario, Dept. Plant Dev. Repr.Plant Res. Int., Olanda
Scilla Mastrandrea, Università di Sassari
R. Labanti
Massimo Pizzichini, ENEA - Roma
Luisa Rubino, CNR - Bari
Marcello Russo, CNR - Bari
Luisa Rubino, CNR - Bari
Francesco Grieco, CNR - Bari
Pasquale Saldarelli, CNR - Bari
Angelantonio Minafra, CNR - Bari
Donato Boscia, CNR - Bari
Loredana Barbarossa, CNR - Bari
Francesco di Serio, CNR - Bari
Antonello Pantaleo, CNR - Bari
Laura Calzà, DIMORFIPA, Università di Bologna
Giovanni Gaudino, Università Piemonte Orientale - Novara
Lanza Giuseppe
Antonio Contestabile, Università di Bologna
Teresa Bleve, CNR - Bari
Maria Ida De Michelis, Università di Milano
Possenti Marco, Istituto Nazionale Ricerca Alimenti e Nutrizione - Roma
Paola Vittorioso, Università "La Sapienza" - Roma.
Bruno Dore, Università di Torino
Carmine Damiano, MiPAF - Roma
Giuseppe Zacheo CNR - Lecce
A.S. Santachiara-Benerecetti - Università di Pavia
O. Semino - Università di Pavia
C. Magri - Università di Pavia
G.Benuzzi - Università di Pavia
L. Zonta- Università di Pavia
P. Astolfi - Università di Pavia
Francesco Nicodemi
Giorgio Cerichelli, Universita' dell'Aquila
Luca Peliti, Università "Federico II" Napoli (Italy)
Antonino Sciarrino, Università di Napoli Federico II
Giancarlo Gialanella, Università di Napoli "Federico II"
Giuseppe Baccella, Università di L'Aquila
Stefano Monti, Ricercatore ENEA - Bologna
Cinzia Romano
Umberto Buontempo, Universita' dell'Aquila
Giovanni Inglima, Universita' Federico II, Napoli.
Norberto Gavioli, Università Studi L'Aquila
Sbicego Pier Filippo, l'Università di Verona.
Marco La Commara, Università di Napoli
Rodolfo Figari, Universita' Federico II, Napoli
Paolo Alghisi, Università di Padova
Roberta Farina, agronomo - Roma
Bruno Crosignani
Franco Mimmi - Giornalista Il Sole-24 Ore
Claudio Panefresco, CEA - Francia
Francesca Sparvoli, CNR - Milano
Valentina Casalone, CNR - Milano
RobertoBollini, CNR - Milano
Francesca Cremonesi, studente - Uni Milano
Gabriele Buzzi, ENEA
Gianfranco Badaracco, Università dell'Insubria
Paola Scampoli
Paolo Monciardini, Biosearch Italia - Gerenzano (VA)
Giovanni Pacioni, Università dell'Aquila
Lorenzo Marrucci, Università di Napoli
Franco Barbieri Hermitte
Maurizio Maggia
Giuseppe Geraci, Università di Napoli
Francesco Carbonara
Giovanna De Benedictis, Università della Calabria
Alessandro Buzzi, Université Paris 1
Marco Scanziani
Gianfranco Pellegrini, ANIMA Milano
Umberto di Porzio, CNR - Napoli
Giovanni Fontanarosa, studente - Sorrento
Saverio Alberti, Cons. Mario Negri Sud, (Chieti)
Taramelli Roberto, Università di Milano
Luciano Di Fiore, Istituti Nazionale di Fisica Nucleare di Napoli
Roberto Valli, studente Uni Milano
Stefano Marchetti, Università di Udine
Milena Trenta
Angelo Porta-Puglia, MiPAF - Roma
Bianca Maria Baldan
O.A. Tanzarella, Università di Viterbo
Livio Trainotti, Università di Padova
Lorenzo Frigerio
Nora Davidovich, ENEA - Roma
Francesco Lauria, Universita' di Napoli
Ida Ruberti, CNR - Roma
Giuditta Perozzi, INRAN
Sancia Gaetani, INRAN
Miravalle Roberto, Monsanto
Alessandra Gargiulo, studente - Sorrento
Gianna Milano, giornalista
Vincenzo Lo Scalzo,
Navacchi Oriano, Vitroplant Vivai - Cesena
Zuccherelli Silvia, Vitroplant Vivai - Cesena
Zuccherelli Giuseppe, Vitroplant Vivai - Cesena
Ventura Maurizio, Vitroplant Vivai - Cesena
Capaccio Vita, Vitroplant Vivai - Cesena
Stefano Donadio
Ferrari Alessandro, Università di Verona
Giovanni Me, Università di Torino
Ludovico Radicati di Brozolo, Università di Torino
Maria Luisa Miaja, Università di Torino
Rosalina Vallania, CNR - Torino
Diana Bellovino,Istit. Naz. Ric. Alim. Nutriz. - Roma
Alessandra Gentile, Università di Catania
Stefano Tartarini, Università di Bologna
Claudio Dati, Università di Torino
Laura Perrotta, universita' di Bologna
Andrea Carboni, MiPAF - Bologna
Luigi Ceci, CNR di Bari
Italo Paini, Cassano d'Adda (MI)
Gummi Chimienti, Università di Bari
Giovanni Barro, Università di Perugia
Pasquale Saldarelli, CNR - Bari
Antonio Damiani, Università di Roma
Mariangela Dell'orco
Paola Negri, Università di Bologna
Luca Dondini, Università di Bologna
Deborah Pratesi, Università di Bologna
Fabrizio Costa, Università di Bologna
Roberta Magnani, Università di Bologna
Laura Manzecchi, Università di Bologna
Fabio Gennari, Università di Bologna
Serena Venturi, Università di Bologna
Federica Sevini, Università di Bologna
Enrico Belfanti, Università di Bologna
Mauro Buda, Piacenza
Massimo. Marzorati, studente - Uni Milano
Emanuela Nocelli, Pesaro
Prisco Mirandola, Università di Ferrara
Fedele Lizzi, Università di Napoli
Marina Boselli
Fulvia Rizza
Paolo Molinelli
Bruno Campion, MiPAF - Montanaso L. (LO)
Emanuele Mambelli, PRIMS S.r.l. Bologna
Chiara Tonelli, Università di Milano
Gian Franco De Stefano, Università di Roma
Giancarlo Fava, Università di Udine
Angelantonio Minafra, CNR - Bari
Giuseppe Martini, CNR - Napoli
Giuseppe Pluchino Zisa
Maria Svelto, Università di Bari
Giovanna Grimaldi, CNR di Napoli
Donato Gallitelli, Università di Bari
Alessandra Di Franco, Università di Bari
Fabrizio Cillo, Università di Bari
Mariella Finetti, Università di Bari
Antonio Ippolito, Università di Bari
Leonardo Schena, Università di Bari
Gianfranco Romanazzi, Università di Bari
Pietro Gallone, Università di Bari
Isabella Pentimone, Università di Bari
Angela Ligorio, Università di Bari
Cinzia Caporale, Osservatorio Bioetica Fondazione L. Einaudi
Angelo Maria Petroni, Università di Bologna
Pasquale Delli Bovi, Università di Napoli
Gian Luigi Russo, CNR - Avellino
Roberta Moschetti, Università di Bari
Pierluigi Enrico Bonello, Ohio State Uni Columbus, USA
Massimo Merighi, Ohio State Uni Columbus, USA
Raffaello Pochettino
Giorgio Benedek, Università di Milano
Roberto Cordeschi, Università di Salerno
Franco Fabbri
Franco Rampazzo
Michele Rozzi, Università di Bologna
Roberto Viola, SCRI - United Kingdom
MicheleD'Urso
Doretea Scardina
Salvatore Menna
Caterina Di Salvo, liceale
Domenico Roccapalumba, liceale
Florinda Lo Cicero, liceale
Maria Fricano
Giuseppe Fricano
Salvatore Fricano
Carmelo Fricano
Gioacchino Sciortino
Laura Spinoso, studente Palermo
Casimiro Di Salvo
Vincenzo Scardina
Rosalba Tripoli, Studente Uni Palermo
Margherita Varisco, studente Uni Palermo
Anna Sciortino, insegnante
Silvana Greco
Maria Romano, liceale
Nadia Romano, studente Uni Palermo
Filippo Clemente, studente Uni Palermo
Federica D'Amico, liceale
Di Marco Pasquale, MiPAF, Monsampolo del Tronto (AP)
Conti Vincenzo, MiPAF, Monsampolo del Tronto (AP)
Reinaldi Gino, MiPAF, Monsampolo del Tronto (AP)
Fares Ivaldo, MiPAF, Monsampolo del Tronto (AP)
D'Andrea Marcello, MiPAF, Monsampolo del Tronto (AP)
Celani Giovanni, MiPAF, Monsampolo del Tronto (AP)
Felici Alberto, Università di Camerino
Roncarati Alessandra, Università di Camerino
Ardizzone Roberto, studente Uni Camerino
Bongiorno Tiziana, studente Uni Camerino
Gentile Francesco, studente Uni Camerino
Grossi Ilaria, studente Uni Camerino
Marozzi Giulia, studente Uni Camerino
Romandini Arianna, studente Uni Camerino
Giuseppe Pluchino, CNR - Napoli
Franco Fabbri, musicologo
Francesco Pintacuda, studente - Uni Palermo
Ilaria Massa
Andrea Frusteri
Divisione Zoomangimistica del Consorzio Agrario di Milano e Lodi
Strozzi Davide, Università di Parma
Trivelloni Elisa, Università di Parma
Peano Clelia, Università di Parma
Andrea Puglisi
Sergio Algeri,
Luigi Guidobono Cavalchini, Università di Milano
Alberto Vivenzio
Silvio Pascucci
Robino Marina
Marina Boselli
Ulisse Prota, Università di Sassari
Marta Maria Casetti, Università di Pavia
Salvatore Cozzolino, Università di Napoli
Ivana Gribaudo, C.N.R. - Grugliasco (TO)
Claudio Ambrogio
Giovanni De Luca, Inf. Zootec - Bologna
Claudia Dalmastri, ENEA - Roma
Silvia Tabacchioni, ENEA - Roma
Annamaria Bevivino, ENEA - Roma
Luigi Chiarini, ENEA - Roma
Giuseppe Novelli, Università "Tor Vergata" - Roma
Paola Ugas, ERSAT Sardegna
PierGiuseppe Politi, Castel d'Ario, Mantova
Stefano Ambrosini, Verona
Franco Calini, Bologna
Franca Locatelli, C.N.R - Milano
Andrea Ghiselli, Roma
Irene Giannetti
Valeria Bianciotto, C.N.R.
Edoardo Altomare, Bari
Valentina Lumia, MiPAF - Roma
Roberto Ambra, INRAN
Domenico De Martinis, ENEA - Roma
Paolo D'Alberto, Università della California
Roberto Moresco, Università di Padova
Maurizio Chiesa, ENEA - Rotondella (MT)
Elena Ragazzi, CNR - Torino
Antonella De Robbio, Universita' di Padova
Immacolata Coraggio, CNR - Milano
Annamaria Genga, CNR - Milano
Mario Tavazza, ENEA - Roma
Giovanni Sambin, Università di Padova
Alberto Tonolo, Università di Padova
Marco Favretti, Università di Padova
Renato Bettin
Fabio Virgili, I.N.R.A.N., Roma
Francesco Cellini, Metapontum Agrobios, Metaponto (MT)
Vito Pignatelli, ENEA, Rotondella (MT)
Osvaldo Lovisolo, CNR - Torino
René Massimiliano Marsano, Università di Bari
Manuela Vecchiati,. CNR - Torino
Maria Svelto, Università di Bari
Scotti Domenico, Università di Milano
Nicola Ferrara, Seconda Università di Napoli
Enrico Tronci, Universita' di L'Aquila
Marino Golinelli, Fondazione Marino Golinelli, ONLUS, Bologna
Società Italiana di Genetica Agraria
Enrico Porceddu, Università di Viterbo;
Efisio Piano, MiPAF - Lodi;
Egizia Falistocco, Universita' di Perugia.
Donatella Capone, Telethon Institute of Genetics and Medicine - Napoli.
Virginia Celano
Paolo Cavassini, medico veterinario
Pino Perugino, Wageningen University - Olanda
Yula Sambuy, INRAN - Roma
Caterina D'Ambrosio, Metapontum Agrobios - Metaponto (MT)
Alessandra Bianchi, Biosearch Italia - Gerenzano
Giampiero Valè, MiPAF - Fiorenzuola d'Arda (PC)
Emanuele Biscaretti, ENI
Giancarlo Poiana, Universita' "La Sapienza", Roma
Mauro Marra, Università di Roma 2
Sergio De Prisco,Imprenditore - Roma
Paola Goffrini, Università di Parma
Roberto Botta, Univeristà di Torino
Stefano Fadda, Lodi
Michele Mazzanti, Universita' "La Sapienza", Roma
Lorenzo Camoni, Università Roma 2
Bona Adriana, Università degli Studi, Milano
Antonio Voli, Salerno
Antonio Barchetti, Università di Zurigo
Dario Panzeri, Università di Milano
Carola Fiore. Agrobios, Metaponto
Alessandro Paccagnella, Universita' di Padova
Salvatore Arpaia, Agrobios, Metaponto
Paolo Vezzoni, CNR- Segrate (MI)
Armanda Jori, Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Milano
Mauro Giorgi, Università di L'Aquila
Aldo Caiazzo, Università di Pisa
Nino Rossi, Università di Bologna
Giulia Simi, Università di Siena
Barbara Piermattei, Università di Bologna
Laddomada Barbara, CNR, Lecce
Paolo Parrini, Università di Firenze
Vittorio Gallerani, Dipartimento di Economia e Ingegneria Agrarie, Bologna
Gianni Tacconi, Consorzio ZAI, Sommacampagna, Verona
Francesco Vantini, Consorzio ZAI, Sommacampagna, Verona
Mirko Gastaldelli, Consorzio ZAI, Sommacampagna, Verona,
Luigi Barbieri, Università degli studi di Bologna
Alessandro Schienoni
Armando Carpaneto, CNR Genova
Giuliano D'Agnolo,Istituto superiore di sanità, Roma
Bruno Biavati, Università degli Studi Bologna
R. Garibaldi, medico, Pavia
Elena Baraldi, Università di Bologna
Paolo Bertolini, Facoltà di Agraria, Univ. di Bologna
Stefano Gotti, Università degli Studi di Bologna
Luciano Caglioti, Università La Sapienza Roma
Brucoli Teresa
Francesco Dorazio
Mario Zoratti, CNR, Padova
Mariella Zanetti, Roma
Alessandro Coli, Università di Parma
Gian Paolo Bustreo, Padova
Giovanni Lercker, Ist. di Industrie Agrarie, Bologna
Gian Luca Tapinassi
Silvia Sacchetti
Penzo Pierluigi
Giuseppe Dottore, Università di Catania
Laura Mascheroni, Università di Milano
Valerio Galbusera, Università di Milano
Luigi Scarfiotti
Marco Quarta, Università degli studi di Bologna
Raffaele Bissoli, Pontremoli (MS)
Paolo Neyroz, Università di Bologna
Gianni Faccioli, Università degli Studi di Bologna
Rinaldo Monciardini
Luca Corelli Grappadelli, Università di Bologna
David Emanuele Sallustio, Università "La Sapienza", Roma
Maura Papi, Università "La Sapienza", Roma
Giuliana Gualberti, Università "La Sapienza", Roma
Giulio Superti Furga, Laboratorio Europeo di Biologia Molecolare, Heidelberg
Renato Alberto Rodrigues-Pousada, Istituto Nazionale per la Ricerca, ROMA
Simone Scaravelli, Reer SpA, Torino
Marco Moracci, CNR, Napoli
Francesco Paolucci, Università degli Studi di Bologna
Luigi Cattivelli, MiPAF, Fiorenzuola d'Arda (PC)
Settimo Termini, Università di Palermo
Daniela Toniolo, IGBE-CNR Pavia
Vittorio Bertella, Grosseto
Monica Bregante, CNR, Genova.
Franco Gambale CNR Genova
Margherita Sosio
Paolo Zaccaria, Monaco
Rossano Casagli, Poggibonsi (SI)
Fabio Formenti, Busto Arsizio (VA)
Rodrigo Yelin, Compugen, Tel-Aviv, Israel
Nicola Sardella,
Alessandro Longo,
Michel Oransky
Rosa La Rosa, Università di Catania
Marco Valenzi, Napoli
Francesca Avogadri, Università di Milano
Rocco Distilo, Università diversita' della Calabria
Bernardino Sassoli, Milano
Paolo Crivelli
De Lauretis Andrea, Roseto degli Abruzzi (TE)
Claudio Greco, DuPont Italiana, Cologno Monzese, (MI),
Andrea Muzzarelli, Università di Bologna
Giulio Milano. Università di Bologna
Andrea Nardo
Mauro Bracalari
Giuseppe Iadonisi, Università di Napoli
Isabella Boetto
Prof. Riccardo Maisano, Università di Napoli
Giorgia
Francesca Sinacori, Università di Firenze
Maria Rosaria Giovagnoli, Università di Roma
Raffaello Potestio, studente Roma.
Marco Todesco
Adolfo Ferraro , Medico Veterinario , Verona
Cristina Valenti
Francesco Acquati, Università di Varese
Guido Canciani
Giovanni Aliotta, Università di Napoli
Domenica Biscardi, Università di Napoli
Lucio Botte, Università di Napoli
Mario Carfagna, Università di Napoli
Petronia Carillo, Università di Napoli
Gabriella Chieffi, Università di Napoli
Maria Maddalena Di Fiore, Università di Napoli
Assunta Esposito, Università di Napoli
Antonietta Fioretto, Università di Napoli
Amodio Fuggi, Università di Napoli
Marina Isidori, Università di Napoli
Antonia Lanni, Università di Napoli
Alfredo Parrella, Università di Napoli
Pontecorvo Giovanni, Università di Napoli
Russo Aniello Università di Napoli
Aldo Berton Finale Ligure (SV)
Andrea Lapiccirella,
Chiarella Berti, Università di Bologna
Andrea Callegari
Graziano Catucci
Chiara, Bergamo
Massimo Bilò, architetto, Roma
Enrico Buratti, Firenze
Demetrio Canale, Università di Roma
Monica Vincenzi, Università di Padova
Giuseppe Filardo, Università di Palermo
Sarah Wulhfard, Università di Torino
Luciano Pontiroli
Danilo Mereghetti, Milano
Federico Ghidoni, Politecnico di Milano
Marco Caliari
Cristian Cigarini, Università di Parma.
G. Gabri, Università di Pavia
Gustavo Canti, Milano
Salvatore Barra., Portici (NA)
Italo Carè, Torino
Chiara Marzocchi
Giampaolo Oliviero, Adria (RO)
Antonio Di Marco
Genazzano, Roma

Paola Vergani, Rockefeller University, New York
S. Prakash, Tuskegee University, USA
Susan L. Hefle, University of Nebraska
Paul J. Geiger, USC Sch. of Med. Los Angeles, USA
Dennis T. Avery, Director of Global Food Issues, Hudson Institute
Keerti S. Rathore, Crop Biotechnology Center Texas A&M University College
Station, U.S.A.
Brian Steinwand, 10102 Devere Court Silver Spring, MD
Jan E. Leach, Plant Pathology, Kansas State University, Manhattan, KS
James G. Baldwin, Department of Nematology, University of California
Ching-yeh Hu, William Paterson University, Wayne, USA
Gilbert Ross M.D., American Council on Science and Health, Broadway, NY USA
Hughes Goldie, University of Saskatchewan Saskatoon, Saskatchewan, Canada
Richard Hamilton, 5340 Cangas Drive Calabasas, California
John Mottley, University of East London
Terri L. Lomax, Oregon State University,
Elizabeth Bray, University of California
Donald W. Durandetta, Agriculture & Food, Strategic Diagnostics Inc.,Newark,
DE
Colm Lawler, Michigan State University, East Lansing, Michigan, USA
Stevens Brumbley
Herb S. Aldwinckle, Dept. of Plant Pathology, Cornell University, Geneva
RIHerrett, AGBIOVIEW
Richard Braun Microbiologist, CH 3076
Keith Wycoff, Planet Biotechnology, Inc. 2462 Wyandotte St. Mountain View,
CA 9404
Ronald Sederoff, North Carolina State University Raleigh, NC,
Angjelina Belaj, Universidad de Cordoba, Epaña
Kiran Mysore, Cornell University Ithaca, NY
Lillian Auberson, Basel, Switzerland
Benjamin Kaufman, Analytical Laboratories, PA
Tony Conner Crop & Food Research, hristchurch, New Zealand
Susan Harlander, BIOrational Consultants, New Brighton, MN
Henry I. Miller, Hoover Institution, Stanford University, Stanford, CA USA
Donald P. Weeks, School of Biological Sciences, University of Nebraska
Lincoln, NE
James McCarter, Washington University School of Medicine, St. Louis MO
D. P. S. Verma, FRSC, Biotechnology Center, Ohio State University, Columbus
OH
Claude Willemot,, Horticulture Research Center Université Laval, Québec,
Canada
Jean-Pierre Zrÿd, University of Lausanne UNIL CH LAUSANNE
Sandeep Shankar, Dr. Shankar's Technology Files-USA
Subbaiah Chalivendra, Dept. Crop Sciences, University of Illinois,Urbana, IL
James.Hutchinson,
Joseph Borsa, Ottawa, Canada
Lu Huang
Ann Yanagi, Kihei, HI 96753
Yehiam Salts
David Tribe, University of Melbourne Parkville, Australia
John M. Kelly, KeliRo Company, Tenth Concession East, Freelton, Ontario,
Canada
Diane Webster, Westlakes, South Australia
Drew L. Kershen, Law University of Oklahoma College of Law Norman, OK, USA
Damian J Rodriguez, Monsanto,North Chesterfield, MO USA
Paul V. Twining, Jr., Paul Twining Associates, Inc.Princess Anne, Maryland,
USA
Charles A. Dana, Biology Department, Ithaca College, Ithaca, NY, USA
Petra Frey, University of California, Berkeley, CA USA
Ariel Arencibia, Center for Genetic Engineering and Biotechnology Havana.
Cuba
Merardo Pujol Head, Center for Genetic Engineering and Biotechnology, Ciudad
Habana, Cuba
Thomas E. Nickson, Ecological Technology Center Monsanto Company St. Louis,
MO USA
Joseph Ciardi
Poonam Bhatia,CQU. Australia
Yasuo Hotta, Aichi Shukutoku Univ., Nagoya ,Japan
Charles J. Arntzen, Florence Ely Nelson Presidential Chair,Dep Plant Biol,
Arizona State Univ
Ana Lucia Sintra, University of Tras-os-Montes e Alto Douro Vila Real
Portugal
Malcolm Livingstone, CSIRO Plant Industry, Indooroopilly Qld 4068 AUSTRALIA
James G. Floyd, Jr., Dept. of Animal and Dairy Sciences, Auburn University,
AL
Swapan K. Datta, Plant Biotechnologist, IRRI, Philippines
Mohd Nazir Basiran, Malaysian Institute for Nuclear Technology Research
Jeff Hall, La Jolla, California USA
Kumuda Kushalappa, Univ. British Columbia, Vancouver Canada
Bruce R. Stillings, Institute of Food Technologists,
N. Seetharama Sr. Cellular & Molecular Biology ICRISAT PO
Helen Nair, University of Malaya, Kuala Lumpur, MALAYSIA
Ganesh M. Kishore, Sci Advisory Board, Auxyn Biosciences, LLP. St. Louis,
Missouri, USA
M. Duvdevani, Rahan Meristem, Plant biotech & Propag, West Galilee ISRAEL
Swapan Kumar Bhattacharjee, BARC, Mumbai
Jana Zel, National Institut of Biology, 1000 Ljubljana, Slovenia
Gilbert Ross M.D., American Council on Science and Health, Broadway, New
York NY, USA
Robert B. Mellor, EU
Leandro Penya, Inst Valenciano de Invest Agr(IVIA),Apdo Oficial, Moncada,
Valencia, Spain
Françoise Budar, Station de Génétique et d'Amélioration des Plantes INRA,
Versailles France
Philippe Joudrier, INRA, Centre de Montpellier.
Michael Forbes, University of Leeds
Mark Tepfer, Laboratoire de Biologie Cellulaire INRA- Versailles
Anthony Trewavas, Inst Cell and Mol Biology, Mayfield Road, Univ Edinburgh
Scotland
Thierry DESNOS, St Paul lez Durance France
J.L. Prioul, Institut de Biotech des Plantes, CNRS, Université de Paris-Sud
ORSAY FRANCE
J.H. Weil, Institut Biologie Moléculaire des Plantes (IBMP) Strasbourg,
France
Roger Frutos, CIRAD, Montpellier, France
Jean-Pierre Rospars, Directeur de recherche, INRA, Versailles, France
R.S.Sangwan, Picardie, France
Antonia SUAU, INRA, Francia
Xabier Barandiara, Universidad de Córdoba. España
Catherine Bellini INRA, Francia
Eugene Kane, Dept. N.U.I. Maynooth Co. Kildare Ireland
M. Margarida Oliveira, IBET/ITQB, Portugal
André de Kathen, BioTechConsult, Germany
Yvan Moenne-Loccoz,UMR CNRS, Villeurbanne, France
Pierre-Yves Teycheney, INRA, France
Peter Rogowsky, RDP ENS-Lyon, France
Ruud de Maagd, B.V. P.O.,Wageningen Netherlands
Angelos K. Kanellis, University of Thessaloniki, Greecia
José Ignacio Cubero, Universidad de Córdoba,
Sean Doyle, University of Ireland, Maynooth Co. Kildare IRELAND.
Lynda S. Hagen, UGAFL, INRA, France
David Altman, member of the Society for In Vitro Biology and IAPTC, USA
Lelley Tamas, Inst Agrobiotech Dep Biotechno Plant Prod, Tulln, Tulln,
Austria
Yvonne Duval, Directrice de l'UEPSD CRJ-INRA, France
Kevin E. Crosby,Concord Research Center, Ohio, USA
Harold E. Swaisgood, Past President, American Dairy Science Association
William Neal Reynolds, Food Science & Biochem Dep Food Scie N.Carolina State
Univ Raleigh
Ramana M. Gosukonda, Fort Valley State University ,Fort Valley, USA
Stephane Adamowicz, INRA-ECHO, France
Anantharama Saptha Rishi University of Minnesota, USA
Bikash Mandal, University of Georgia Rainwater Road, GA,USA
Luis Herrera-Estrella, Cinvestav-Irapuato, Mexico
L. Val Giddings, Food & Agric of the Biotechn Ind Organ, Washington D.C.
Brendan Riely, Cornell University, USA
Dereck Tatman, SEQUENOM, Inc. Diego, California
Lise Jouanin, INRA, France
Oscar Vicente, Universidad Politécnica de Valencia, Spain
L. Val Giddings
Marie Christine Thibaud, DEVM/LMC, France
Mike Strano, Aventis CropScience, East Africa
Martine Freyssinet, Seeds & Crop Improvement, USA
Alisa Ramakrishnan
Elisabeth Chevreau, INRA, Francia
Viren KONDE, C.N.R.S. Francia
Chifumi Nagai, Hawaii, USA
John Norelli John (Jay) Norelli, Dept. of Plant Pathology Cornell Univ.
Geneva, New York USA
Bernalyn D. McGaughey, Compliance Services International
Ray R. Ming, Hawaii Agriculture Research Center Aiea, HI
Gilbert Ross M.D., American Council on Science and Health, New York, USA
Larry Christy,
Ellen Bergfeld, American Society of Animal Science, Savoy, Illinois, USA
John W. Cross, Alexandria, VA
Dae-Geun Oh, Breeder National Hortic Res Institute, Gwonseon-Gu Suwon, Korea
Gisella Penree, SUNY ESF, Syracuse, NY
Steve Chandler Florigene Limited 16 Gipps Street Collingwood Vic 3066
Australia
Karin Louw,
Jennifer A Thomson, University of Cape Town, South Africa
J.Javier Forment Millet, Universidad Politecnica de Valencia, Spagna
Jose L. Garcia-Martinez, Universidad Politecnica de Valencia-CSIC , Spain
Christophe Beclin, Station de Biologie Cellulaire INRA, France
Beda M. Stadler, Institute of Immunology Sahlihaus 2, Bern, Switzerland
James Moore, University of Zuerich
Jam Ioan Negrutiu, Ecole Normale Supérieure de Lyon, France
D.J.Cove, University of Leeds, Leeds LS2 9JT, England
Michael Kazmaier, Centre d'études de Cadarache France
Peter Metz, Seminis Vegetable Seeds, Wageningen, The Netherlands
David Hildebrand, Univ. Kentucky,Lexington, KY
Catherine Weiss, Research Biologist BASF Plant Science Princeton, New Jersey
Georges Pelletier Génétique et Amélioration des Plantes INRA, France
Paul Robson, IGER-WP - Inghilterra
Jean Marc Audergon, INRA - Francia
Cecilia Zapata
Lowell Zelinski, Prod Op Quality Ass Cotton Seed Distributors California,
USA
William J. Enright, Intervet International BV, Olanda
José Manuel Colmenero-Flores, Spagna
Emilio Muñoz Ruiz, Member of EMBO, Chairman Spanish Research council (CSIC)
Anderson, Paul
Saptowo J. Pardal RIFCB Bogor-Indonesia
Jocelyn Webster, Executive Director AfricaBio, South Africa
Marizanne Horn, Doubled Haploid Breeder, Napier, South Africa
E Jane Morris, CSIR, South Africa
Andrew Bennett
Jean-Noel Hallet, Professor, CNRS, Université de Nantes, France
Errol Tyobeka
Retha Slabbert
Dr Richard H Phipps, University - Inghilterra
T. Hardy, Les Vielles Mines
Lizette Rennie
Karen G. Welinder Universitet - Danimarca
David Bouchez, INRA - Francia
David Simpson
Margaret Boulton, John Innes Centre - Inghilterra
Andy J. Maule, John Innes Centre - Inghilterra
Michel Goldschmidt-Clermont, University - Svizzera
Dierk Scheel, Institute of Plant Biochemistry - Germania
Roger Innes, Indiana University - USA
John Turner, School of Biological Sciences - Inghilterra
Allan Downie
Frederick M. Ausubel, Harvard Medical School -
Uwe Conrat
Chris De Wilde, CropDesign - Belgio
Vivienne Gianinazzi-Pearson, INRA - Francia
Bruins, Marcel
Johannes Willenbrink
Alain Goossens, University - Belgio
Jean-David Rochaix, University - Svizzera
Aleria Poli, PhD, University - Inghilterra
Myrta Arben
Sabanadzovic Sead
Abou Ghanem Nina
Djelouah Khaled
Martin Kater, Ph.D, Università degli Studi - Milano
Giancarlo Albricci
2003-10-03 15:33:56 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Questi sarebbero gli "scienziati"
una lista di pericolosi criminali, non c'è che dire.
Giancarlo Albricci
2003-10-03 17:09:41 UTC
Permalink
Giancarlo Albricci ha scritto nel messaggio ...
Post by Giancarlo Albricci
Post by ZeGH77
Questi sarebbero gli "scienziati"
una lista di pericolosi criminali, non c'è che dire.
a proposito, in questa lista non ci sono ma se avessi saputo per tempo avrei
aderito anche a questo:
http://www.galileonet.it/Special/appelli0_2.html

E' una lista di numerosi altri criminali che segnalo volentieri all'amico
zegh77 perchè li metta all'indice.

ciao
Giancarlo
Eugenio Mastroviti
2003-10-03 15:34:35 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
( In questo rapporto dell'I.S.P.E.S. si legge la pericolosità di tali
prodotti agricoli trattati con tecnologie O.G.M.
Ah, lo so, lo so, non ti dovevo piu' rispondere.

Mi contraddico? Ebbene si', mi contraddico! (Walt Whitman)

CAZZARO

Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'. Se non capisci la differenza, sei
ancora piu' imbecille di quello che sembri.

CAZZARO

Eugenio
--
Understanding is a three-edged sword
Ambassador Kosh, Babylon 5
Giancarlo Albricci
2003-10-03 15:37:45 UTC
Permalink
Eugenio Mastroviti
Post by Eugenio Mastroviti
Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'. Se non capisci la differenza, sei
ancora piu' imbecille di quello che sembri.
per quanto sia difficile pensare che questo troll sia più imbecille di
quanto sembra, mi sa che hai ragione.

ciao
Giancarlo
ZeGH77
2003-10-03 15:50:05 UTC
Permalink
Post by Giancarlo Albricci
Eugenio Mastroviti
Post by Eugenio Mastroviti
Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'. Se non capisci la differenza, sei
ancora piu' imbecille di quello che sembri.
per quanto sia difficile pensare che questo troll sia più imbecille di
quanto sembra, mi sa che hai ragione.
ciao
Giancarlo
Tutta qui la tua\vostra risposta?
massiii can che abbaia non morde.
(il tuo cane mastrovitiello ti fa la guardia?)
Giancarlo Albricci
2003-10-03 15:51:28 UTC
Permalink
ZeGH77
Post by ZeGH77
Tutta qui la tua\vostra risposta?
q.b.
ZeGH77
2003-10-03 16:05:09 UTC
Permalink
Post by Giancarlo Albricci
ZeGH77
Post by ZeGH77
Tutta qui la tua\vostra risposta?
q.b.
noto con piacere che il tuo cane...ooppss scusa, il tuo amico mastrovitiello
finalmente ti lascia rispondere da solo. Haaa finalmente. No perchè stavo
iniziando a dubitare che eravate la stessa persona...
ZeGH77
2003-10-03 15:44:44 UTC
Permalink
Post by Eugenio Mastroviti
Post by ZeGH77
( In questo rapporto dell'I.S.P.E.S. si legge la pericolosità di tali
prodotti agricoli trattati con tecnologie O.G.M.
Ah, lo so, lo so, non ti dovevo piu' rispondere.
Mi contraddico? Ebbene si', mi contraddico! (Walt Whitman)
CAZZARO
Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'. Se non capisci la differenza, sei
ancora piu' imbecille di quello che sembri.
Lo so amico mio che l'insulto è il tuo mondo.
E' la tua carta di identità.
Come è facile fare venire a galla la tua natura
astiosa e becera...
Nickblaster
2003-10-03 15:50:27 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Post by Eugenio Mastroviti
Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'. Se non capisci la differenza, sei
ancora piu' imbecille di quello che sembri.
Lo so amico mio che l'insulto è il tuo mondo.
E' la tua carta di identità.
Come è facile fare venire a galla la tua natura
astiosa e becera...
E come e' facile per te trovare un pretesto per non rispondere nel merito
della (ahime OT) questione.
Ciao
Nick
ZeGH77
2003-10-03 16:02:23 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
E come e' facile per te trovare un pretesto per non rispondere nel merito
della (ahime OT) questione.
Ciao
Nick
evvabbeee Nick. Dopo anni che mastrovitiello...ha no scusa m'ero confuso
volevo dire Albricci dice fuffaro, imbroglione, etc. a quel
disgraziatissimo
uomo ( :)) di A.B.consentimi questo O.T. eppoi, a quanto pare si stanno
divertendo lui e mastrovitiello, no?
E lasciali divertire diamine...qualche sorriso non ha mai fatto male a
nessuno.
Nickblaster
2003-10-03 16:11:27 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Post by Nickblaster
E come e' facile per te trovare un pretesto per non rispondere nel merito
della (ahime OT) questione.
evvabbeee Nick. Dopo anni che mastrovitiello...ha no scusa m'ero confuso
volevo dire Albricci dice fuffaro, imbroglione, etc. a quel
disgraziatissimo
uomo ( :)) di A.B.consentimi questo O.T. eppoi, a quanto pare si stanno
divertendo lui e mastrovitiello, no?
E lasciali divertire diamine...qualche sorriso non ha mai fatto male a
nessuno.
Oibò. Mi pareva di essermi espresso chiaramente.

Il punto non e' il fatto che siamo OT.
Io avrei gradito un tuo parere in merito a questa frase di Eugenio:

"Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'."

Ma poiche' Eugenio si e' permesso di darti del CAZZARO hai cambiato discorso
lasciando perdere la questione, per la quale TU hai aperto non uno ma TRE
pressoche' identici thread.

Ciao
Nick
ZeGH77
2003-10-03 16:23:09 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Il punto non e' il fatto che siamo OT.
"Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'."
Ma poiche' Eugenio si e' permesso di darti del CAZZARO hai cambiato discorso
lasciando perdere la questione, per la quale TU hai aperto non uno ma TRE
pressoche' identici thread.
Ciao
Nick
Che devo dirti Nick, che ha detto l'ennesima balla spinto dall'astio nei
miei confronti?
Che significa:"Rapporto dell'ISP - Independent Science Panel"?
Che Mastroviti o è cieco o fa finta di non saper leggere.
Cosa c'è scritto a caratteri grandi qui:
http://www.rfb.it/csa/links/archivio/indipendent-science-panel.htm ?
Semmai e lui e Albricci che hanno "deviato" il discorso
dandomi dell'imbecille, del cretino, che li faccio sbellicare dalle risate,
etc.
Giancarlo Albricci
2003-10-03 16:27:22 UTC
Permalink
ZeGH77
Post by ZeGH77
Semmai e lui e Albricci che hanno "deviato" il discorso
dandomi dell'imbecille, del cretino, che li faccio sbellicare dalle risate,
etc.
ma scusa, che altro ti aspetti da dei criminali come i due che hai
menzionato? uno era perfino in quella lista segreta di criminali che tu con
altissimo senso civico hai finalmente resa pubblica. Mancava un coraggioso
come te in rete.

ciao
Giancarlo
ZeGH77
2003-10-03 16:41:20 UTC
Permalink
Post by Giancarlo Albricci
ma scusa, che altro ti aspetti da dei criminali come i due che hai
menzionato? uno era perfino in quella lista segreta di criminali che tu con
altissimo senso civico hai finalmente resa pubblica. Mancava un coraggioso
come te in rete.
ciao
Giancarlo
Guarda che i "Nobel" non sono la vergine Maria immacolata
(un atto di coraggio. Tu ritiri la tua firma da quel documento
dicendo che sugli o.g.m. non sei daccordo...)
Giancarlo Albricci
2003-10-03 16:55:35 UTC
Permalink
ZeGH77
Post by ZeGH77
(un atto di coraggio. Tu ritiri la tua firma da quel documento
dicendo che sugli o.g.m. non sei daccordo...)
http://www.geocities.com/pdci_fi/appelloscienziati.html

mi spiace per te, la mia opinione è ancora quella.

ciao
Giancarlo
ZeGH77
2003-10-03 17:39:04 UTC
Permalink
Post by Giancarlo Albricci
mi spiace per te, la mia opinione è ancora quella.
ciao
Giancarlo
Ed è un peccato. Qui si vede il valore di uno strudioso.
Accodarsi al coro di voci.....insomma eh?
Nickblaster
2003-10-03 16:40:06 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Post by Nickblaster
"Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da
organizzazioni
Post by Nickblaster
Post by Nickblaster
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'."
Ma poiche' Eugenio si e' permesso di darti del CAZZARO hai cambiato
discorso
Post by Nickblaster
lasciando perdere la questione, per la quale TU hai aperto non uno ma TRE
pressoche' identici thread.
Che devo dirti Nick, che ha detto l'ennesima balla spinto dall'astio nei
miei confronti?
Non e' che ti sai proprio far voler bene eh!
Post by Nickblaster
Che significa:"Rapporto dell'ISP - Independent Science Panel"?
Che Mastroviti o è cieco o fa finta di non saper leggere.
Allora mi sa che almeno io ed Eugenio andiamo dallo stesso oculista.

Tu scrivevi:

"In questo rapporto dell'I.S.P.E.S. si legge la pericolosità di tali
prodotti agricoli trattati con tecnologie O.G.M."

e lui rispose:

"Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'."

Ora tu dici "Rapporto dell'ISP" [1]

Ora la mia domanda a cui vorrei cortesemente che rispondessi e':

L'ISP è L'ISPES sono la stessa cosa?

Ciao
Nick

[1] Ancora un paio di post e diventa "Rapporto" e basta, secondo me.
ZeGH77
2003-10-03 16:53:20 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
"In questo rapporto dell'I.S.P.E.S. si legge la pericolosità di tali
prodotti agricoli trattati con tecnologie O.G.M."
Hai perfettamente ragione ( e a malincuore anche mastroviti).
Errore di digitazione. I.S.P. e non I.S.P.E.S.
che è l'istituto promozione dello sviluppo economico e sociale.
Nickblaster
2003-10-03 20:01:30 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Post by Nickblaster
"In questo rapporto dell'I.S.P.E.S. si legge la pericolosità di tali
prodotti agricoli trattati con tecnologie O.G.M."
Hai perfettamente ragione ( e a malincuore anche mastroviti).
Errore di digitazione. I.S.P. e non I.S.P.E.S.
che è l'istituto promozione dello sviluppo economico e sociale.
Grazie per la gradita precisazione.
Ciao
Nick
ZeGH77
2003-10-03 20:05:48 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Grazie per la gradita precisazione.
Ciao
Nick
Prego.
Devo dirti però la verità.
Non tanto a te, ma mi spiace aver dato
ragione a Mastroviti. Va be...capita di sbagliare.
Goffredo Pierpaoli
2003-10-03 21:21:44 UTC
Permalink
On Fri, 3 Oct 2003 18:11:27 +0200, "Nickblaster"
<***@despammed.com> wrote:

ZeGH77 :

<ZAK... 77 volte>
Post by Nickblaster
Ma poiche' Eugenio si e' permesso di darti del CAZZARO hai cambiato discorso
lasciando perdere la questione,
questo "cambiare discorso lasciando perdere la questione" mi ricorda
tanto la tecnica di svicolamento a destra e a sinistra da anguilla di
un noto analfabeta del NG
Post by Nickblaster
per la quale TU hai aperto non uno ma TRE
pressoche' identici thread.
e questa invece mi ricorda assai la stessa tecnica ben avviata e
utilizzata sempre da un noto analfabeta del NG

Ciao : Goffredo Pierpaoli ("trasversale")
Eugenio Mastroviti
2003-10-03 16:02:31 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
E come e' facile per te trovare un pretesto per non rispondere nel merito
della (ahime OT) questione.
A proposito, le mie scuse a tutti per l'OT. Ho filtrato il cretino, per
non rispondere ad altre provocazioni...
--
He who findeth sensuous pleasures in the bodies of lush, hot, pink
damsels is not righteous, but he can have a lot more fun.
ZeGH77
2003-10-03 16:07:22 UTC
Permalink
Post by Eugenio Mastroviti
A proposito, le mie scuse a tutti per l'OT. Ho filtrato il cretino, per
non rispondere ad altre provocazioni...
Ma come, prima dici che ti stavi divertendo e poi mi filtri?
bho...chi ti capisce.
Chiedo scusa anche io per O.T.
Goffredo Pierpaoli
2003-10-03 21:13:19 UTC
Permalink
On Fri, 03 Oct 2003 16:34:35 +0100, "Eugenio Mastroviti"
Post by Eugenio Mastroviti
Post by ZeGH77
( In questo rapporto dell'I.S.P.E.S. si legge la pericolosità di tali
prodotti agricoli trattati con tecnologie O.G.M.
CAZZARO
Non e' dell'ISPES. E' un rapporto DI PARTE, finanziato da organizzazioni
contrarie *a priori* agli OGM, e mirato non a *determinare* ma a
*dimostrare* la loro pericolosita'. Se non capisci la differenza, sei
ancora piu' imbecille di quello che sembri.
CAZZARO
ora io posso dargli del *CRETINO*?

Goffredo
apostolo
2003-10-03 16:51:31 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Questi sarebbero gli "scienziati" che piagnucolano perchè il governo non
gli da licenza di uccidere le persone con i loro esperimenti sugli O.G.M.
Più in basso c'è il nome dello "studioso" Giancarlo Albricci
**Giancarlo Albricci, XXXXXXXX****************************************
Come c'è anche lui? ma se lo ha appena negato! ahiahiahiahiahi

apostolo
Giancarlo Albricci
2003-10-03 16:58:29 UTC
Permalink
apostolo
Post by apostolo
Come c'è anche lui? ma se lo ha appena negato! ahiahiahiahiahi
devo correggerti. Io avevo scritto "non ricordo di aver firmato" e infatti
nulla avevo fimato. Poi avevo aggiunto che se c'era Dulbecco avrei firmato a
scatola chiusa. Il documento a cui ho aderito via internet (e non firmato) è
leggibile qui:
http://www.geocities.com/pdci_fi/appelloscienziati.html

Sono orgoglioso di essere in quella lista e la mia opinione odierna è ancora
la stessa.

bye
Giancarlo
ZeGH77
2003-10-03 17:44:42 UTC
Permalink
Post by Giancarlo Albricci
Post by apostolo
Come c'è anche lui? ma se lo ha appena negato! ahiahiahiahiahi
"Giancarlo Albricci"
Post by Giancarlo Albricci
devo correggerti. Io avevo scritto "non ricordo di aver firmato" e infatti
nulla avevo fimato. Poi avevo aggiunto che se c'era Dulbecco avrei firmato a
scatola chiusa. Il documento a cui ho aderito via internet (e non firmato) è
http://www.geocities.com/pdci_fi/appelloscienziati.html
Sono orgoglioso di essere in quella lista e la mia opinione odierna è ancora
la stessa.
bye
Giancarlo
Spero veramente che ci ripenserai, e non lo dico con ironia.
Albricci, se sei uno studioso allora sai che gli O.G.M. sono
pericolosi...e sai benissimo che anche il ritiro di una sola
firma vuol dire tanto.
Non ci spero, ma mi piacerebbe leggere anche un breve cenno
di cosa ne pensi veramente degli O.G.M.
Max Imago
2003-10-03 16:54:17 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Questi sarebbero gli "scienziati" che piagnucolano perchè il governo non
gli da licenza di uccidere le persone con i loro esperimenti sugli O.G.M.
Più in basso c'è il nome dello "studioso" Giancarlo Albricci che si dispera
anche lui perchè il governo non vuole farlo giocare con la vita delle
persone.
Sappiate tutti che dietro a questi "finti piagnistei" c'è la potente
MONSANTO
che vuole il monopolio mondiale delle (letali) biotecnologie agricole O.G.M.
ed è
pronta a sborsare miliardi pur di ottenere il proprio scopo.
a parte l'ot, la vena polemica, i 46kb di post quando bastava un link,
volevo farti notare una cosa.
Premetto, giusto per non alimentare lo schema da integralismo,
che non sono favorevole alla commercializzazione
libera degli ogm attuali, e accetto cmq di buon grado come un buon compromesso
la recente normativa europea che, se non ho interpretato male, liberalizza
la coltivazione ma con i vincoli stretti di tracciabilità, in quanto almeno
mi permette di scegliere in negozio cosa comprare invece di rischiare,
come succede attualmente, di consumare comunque alimenti derivanti da
materie prime importate e derivanti da ogm
in quanto l'etichette non sono tenute a specificarlo e il commercio è ammesso.
La rintracciabilità per ogni alimento, ogm o meno, quella sarebbe una ottima
cosa.

Premesso questo, che senso ha dire che dietro la petizione di Dulbecco&co
(cmq del 2000 se non erro quindi vecchiotta) c'e' la monsanto?
A me pare un'assurdità per il semplice fatto che si sta
parlando di ricerca pubblica italiana.
Bloccare la ricerca pubblica italiana su una parte degli ingegneria genetica non fa
certo un baffo a una multinazionale che ha tutte le risorse per fare ricerca privata
e brevetti.
Anzi rafforza proprio una ricerca economicamente interessata al brevetto di organismi
vegetali geneticamente modificati, quando proprio il rischio maggiore, oltre alle non
adeguate cautele nell'utilizzo, è proprio il brevettare vegetali magari più competitivi e
resistenti
e vedere il rischio di avere ridotta e sotto marchio [cosa che è meno probabile
se si tratta di prodotti di ricerca pubblica] la biodiversità, himo, uno dei veri nodi
sull'utilizzo e la commercializzazione degli ogm, in quanto tutti i miglioramenti
possibili,
per esempio, che si potrebbe fare a un vegetale come la soia [ottenendo una soia GM
che sia più facilmente coltivabile e talmente di successo da rappresentar la stragrande
maggioranza
del coltivato] non è detto sarebbe utili e vincenti, se un nuovo o vecchio parassita
andasse
poi a danneggiare pesantemente quel tipo di soia, col risultato che la ridotta biodiversità
fidando della maggior produttività, resistenza e qualità del nostro gm, ci esporrebbero
a una penuria grave di soia.

Il documento firmato da Dulbecco e compagni, non mi sembra dunque scandaloso.
E semmai miope, bloccare [regolamentare sicuramente si, ma bloccare no] la ricerca
sugli ogm, che è cmq inevitabile venga fatta da più parti, invece di
concentrarsi a regolamentare bene (o addirittura bloccare quando serve)
le applicazioni commerciali o meno di questa ricerca.
Dire che la ricerca pubblica italiana è fatta a fini di marchio o che gli ogm son letali
(non lo sono ora come ora, tanto che per mancanza di etichettatura sufficiente, ci sono
diversi
prodotti pure in italia che finiscono per contenere ogm lo stesso) è pura disinformazione,
così bene inteso è pura disinformazione colposa, dire come il texano Bush, che non
liberalizzare gli ogm
è la causa della fame e dell'arretratezza di una parte del pianeta.
Fame e poverta sarebbero ben sconfiggibili senza ogm.

Semmai, imho, non è chiaro a quali rischi può esporre la ingegneria genetica in se, visto
che è molto
complesso capire tutte le interazioni con la pianta, gli animali o gli uomini che se ne
cibano, dei geni che
vai a immettere, ma partire a dire che se mangi un ogm ti viene automaticamente il cancro è
una cazzata.
Cosi' come è disinformazione non considerare che la manipolazione genetica l'uomo la fa da
secoli,
,da quando esiste l'agricoltura, solo che solamente oggi, va a farla in modo mirato e
rapido con la genetica,
invece che usare la tecnica dell'incrocio e solo oggi riesce a introdurre geni di organismi
animali in vegatali
per esempio, mentre nel passato no.
A mio avviso, ci vorrebbe invece ben piu' ricerca (altro che ridurla), tanta di piu',
specie nelle biotecnologie
che magari possono davvero contribuire a salvarci il culo (con prodotti più resistenti e
meno pesticidi)
dopo che abbiamo macellato così malamente l'equilibrio ambientale del pianeta e più
cautela
invece nelle applicazioni della ricerca.

Max Imago
un vecchio lurker

p.s. il thread è comunque OT e tu, zegh77, ti dimostri un trollazzo provocatore.
L'argomento, molto
interessante, poteva essere introdotto in altri ng e in modo più intelligente che non
per flammare con Giancarlo Albricci a cui va la mia solidarietà per la sopportazione.
ZeGH77
2003-10-03 17:12:17 UTC
Permalink
Post by Max Imago
Il documento firmato da Dulbecco e compagni, non mi sembra dunque scandaloso.
E semmai miope, bloccare [regolamentare sicuramente si, ma bloccare no] la ricerca
sugli ogm, che è cmq inevitabile venga fatta da più parti, invece di
concentrarsi a regolamentare bene (o addirittura bloccare quando serve)
le applicazioni commerciali o meno di questa ricerca.
[cut]

Libero di suicidarti come vuoi. Se ti sta bene...
Però c'è una cosa sto notando...tutti in campo
a solidarizzare con buon vecchio Albricci.
Corporativismo. Ma Albricci lo sto considerando
quasi un handycappato (senza offesa). Sei tu
e altri che gli state facendo fare questa figura.
Ho benissimo compreso che tu e altri che posteranno
su questo argomento O.T. hanno solo a cuore
l'immagine della vergine immacolata di Albricci.
Del fatto che tra non molto ci sarà veleno sulle tavole
della gente poco importa a nessuno. E va bene.
L'uomo è destinato ad autodistruggersi per propria
imbecillità e nessuno lo sottrarrà a questo miserabile destino.
Ma Albricci ha veramente
bisogno di te e altri che lo spalleggiate e argomentate
per lui, oppure è a corto di argomenti?
Scusa il "plurale", ma mi sembra di rileggere
una stessa email 100 volte.
Giancarlo Albricci
2003-10-03 17:14:37 UTC
Permalink
ZeGH77
Post by ZeGH77
Libero di suicidarti come vuoi. Se ti sta bene...
Però c'è una cosa sto notando...tutti in campo
a solidarizzare con buon vecchio Albricci.
nelle società civili è considerato etico aiutare gli anziani. Rassegnati.
ZeGH77
2003-10-03 18:08:18 UTC
Permalink
"ZeGH77"
Post by Giancarlo Albricci
Post by ZeGH77
Libero di suicidarti come vuoi. Se ti sta bene...
Però c'è una cosa sto notando...tutti in campo
a solidarizzare con buon vecchio Albricci.
"Giancarlo Albricci"
Post by Giancarlo Albricci
nelle società civili è considerato etico aiutare gli anziani. Rassegnati.
Si, però anche tu, ma non ti da fastidio che
altri parlano in vece tua? Chessò mi dai del cretino?
E va bene, sto dialogando con te e me lo prendo.
Ma che interviene uno scemo da chissà quale parte
d'Italia e mi attacca in vece tua...bho? Secondo me
ti offendono invece che aiutarti...
apostolo
2003-10-03 18:51:03 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
tutti in campo
a solidarizzare con buon vecchio Albricci.
E' per questo che lo chiamano "branco"...

apostolo
ZeGH77
2003-10-03 19:19:01 UTC
Permalink
Post by apostolo
Post by ZeGH77
tutti in campo
a solidarizzare con buon vecchio Albricci.
E' per questo che lo chiamano "branco"...
apostolo
Si ma più si incazzano e più sono divertenti.
Ho capito che per provocarli basta nominare
la "frase magica": ANTONIOBRUNO ALEEEEEEEEEEE!!!!
E via col flame....
Nickblaster
2003-10-03 20:14:32 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Si ma più si incazzano e più sono divertenti.
Ho capito che per provocarli basta nominare
la "frase magica": ANTONIOBRUNO ALEEEEEEEEEEE!!!!
E via col flame....
Divertente!
Pero' penso che dovremmo prima far modificare il manifesto del gruppo.
Ciao
Nick
Giancarlo Albricci
2003-10-03 19:49:31 UTC
Permalink
apostolo
Post by apostolo
E' per questo che lo chiamano "branco"...
e chi lo chiama "branco"? troll (come zegh77), fuffari (come Chrysigon), e
indefiniti (nel senso che non si capisce si ci sono o ci fanno) come te.

bye
Giancarlo
ZeGH77
2003-10-03 19:59:11 UTC
Permalink
Post by Giancarlo Albricci
e chi lo chiama "branco"? troll (come zegh77), fuffari (come Chrysigon), e
indefiniti (nel senso che non si capisce si ci sono o ci fanno) come te.
bye
Giancarlo
Mi spiace che mi consideri uno sporco troll.
In fondo mi sei simpatico...
ah già scusa...Antonio Bruno, he?
Se non inizio a sbraitare e attaccare
questo qui, non sarò mai ben visto da te....
Ma già siete centomila che lo attaccate, che ci fate
con uno in più o in meno nella squadra?
apostolo
2003-10-04 06:12:30 UTC
Permalink
apostolo <
Post by apostolo
E' per questo che lo chiamano "branco"...
e chi lo chiama "branco"? troll (come zegh77), fuffari (come Chrysigon), e
indefiniti (nel senso che non si capisce si ci sono o ci fanno) come te.
Oddio, veramente vi definite anche "voi" come tali... (oppure spiegami
l'intreccio con Mastroviti e il nuovo "Dedalo" Nickblaster)...

apostolo
Giancarlo Albricci
2003-10-04 13:29:40 UTC
Permalink
apostolo
Post by apostolo
Oddio, veramente vi definite anche "voi" come tali...
voi chi?
Post by apostolo
(oppure spiegami
l'intreccio con Mastroviti e il nuovo "Dedalo" Nickblaster)...
quale intreccio? non capisco. Zegh77 è un troll che usa solo fare morphing e
insultare per provocare flames. Si dovrebbe battergli le mani ?
Io gli ho comunque risposto fin troppo data l'evidente malafede di quel
soggetto. E se sei onesto non puoi dire di non essertene ancora accorto.

ciao
Giancarlo
apostolo
2003-10-04 14:18:22 UTC
Permalink
apostolo <
Post by apostolo
(oppure spiegami
l'intreccio con Mastroviti e il nuovo "Dedalo" Nickblaster)...
quale intreccio? non capisco. Zegh77 è un troll che usa solo fare morphing e
insultare per provocare flames. Si dovrebbe battergli le mani ?
Io gli ho comunque risposto fin troppo data l'evidente malafede di quel
soggetto. E se sei onesto non puoi dire di non essertene ancora accorto.
Con calma allora... hai negato l'esistenza del branco ma, di fatto
(indipendentemente da quello che è o che non è Zegh) sono arrivati al volo
Mastroviti e Nickblaster a sostenerti...
Zegh poi ha iniziato tirando un po' le orecchie a qualcuno, infine ha
svaccato tanto quanto Pierpaoli nell'ultima risposta ad Arbel, per esempio:
ovviamente non basta una volta per essere "bollati" ma gli è che molti qui
(per ora non faccio altri nomi...) si comportano maleducatamente.
Concludendo:
a) Non conosco e non voglio entrare nella querelle Antonio Bruno
b) Mi rendo conto che Arbel (indipendentemente da quello che è o che non è)
non è facile da gestire, nel senso di uno che si dichiara alieno etc. etc,
non parlo di altri motivi.
c) Esiste un'aggressività e una mancanza di obiettività che, tolto lo
"sgentleman" (neologismo, significa il contrario) inglese -che lo fa per
sport e malevolenza- secondo me potrebbero benissimo essere risolte.

apostolo
albion of avalon
2003-10-04 14:31:02 UTC
Permalink
Post by apostolo
c) Esiste un'aggressività e una mancanza di obiettività che, tolto lo
"sgentleman" (neologismo, significa il contrario) inglese -che lo fa per
sport e malevolenza- secondo me potrebbero benissimo essere risolte.
Sei un grande apo. Un vero grande. Noto che ti brucia molto il fatto che ti
prenda per cretino piagnone.
Vedi che lo faccio, praticamente, solo con te.
Adesso sii uomo per una volta in vita tua e smetti di frignare.
--
"...l'uomo orgoglioso, ammantato d'una breve autorità, sommamente ignorante
di ciò di cui si crede più sicuro, nella sua essenza fragile, come uno
scimmione collerico, compie tali trucchi fantastici, al cospetto dell'alto
cielo, che gli angeli piangono"
"Misura per Misura" William Shakespeare
ALBION OF AVALON
apostolo
2003-10-04 16:22:03 UTC
Permalink
Post by albion of avalon
Sei un grande apo. Un vero grande. Noto che ti brucia molto il fatto che ti
prenda per cretino piagnone.
Vedi che lo faccio, praticamente, solo con te.
Sei un bugiardo, lo fai con tutti quelli che non ti leccano il sedere.
Post by albion of avalon
Adesso sii uomo per una volta in vita tua e smetti di frignare.
Vergognati.

apostolo
apostolo
2003-10-04 18:43:27 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Giancarlo Albricci,
Con calma allora... hai negato l'esistenza del branco ma, di fatto
(indipendentemente da quello che è o che non è Zegh) sono arrivati al volo
Mastroviti e Nickblaster a sostenerti...
Zegh poi ha iniziato tirando un po' le orecchie a qualcuno, infine ha
ovviamente non basta una volta per essere "bollati" ma gli è che molti qui
(per ora non faccio altri nomi...) si comportano maleducatamente.
a) Non conosco e non voglio entrare nella querelle Antonio Bruno
b) Mi rendo conto che Arbel (indipendentemente da quello che è o che non è)
non è facile da gestire, nel senso di uno che si dichiara alieno etc. etc,
non parlo di altri motivi.
c) Esiste un'aggressività e una mancanza di obiettività che, tolto lo
"sgentleman" (neologismo, significa il contrario) inglese -che lo fa per
sport e malevolenza- secondo me potrebbero benissimo essere risolte.
Mi piacerebbe rispondessi avendo la compiacenza di inserire insieme al
coglione inglese anche il coglione italiano Righetti (perché di coglioni ce
ne vogliono due, grazie). Per me eh...

apostolo
Nickblaster
2003-10-04 18:47:27 UTC
Permalink
Post by apostolo
Mi piacerebbe rispondessi avendo la compiacenza di inserire insieme al
coglione inglese anche il coglione italiano Righetti (perché di
coglioni ce ne vogliono due, grazie). Per me eh...
Capisco l'astio, ma non mi pare bello parlar male degli assenti.
Ciao
Nick
apostolo
2003-10-04 19:01:15 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Capisco l'astio, ma non mi pare bello parlar male degli assenti.
Sempre in malafede, Nick? ho reagito così perché il sig. Righetti Michele da
Roma si è appalesato poco fa saltandomi addosso, perché quelle rarissime
volte in cui ho iniziato io una (mala)discussione me ne sono poco dopo
scusato, per il resto, da oltre un anno, qui su Idu incasso solo insulti...
e non so il perché (fossi l'unico, poi!).

apostolo
Ubachef
2003-10-04 19:07:21 UTC
Permalink
Post by apostolo
Sempre in malafede, Nick? ho reagito così perché il sig. Righetti
Michele da Roma
Per quale oscura ragione ti senti in diritto di pubblicare il mio nome e
cognome, apostoluccio. Spiegamelo questo arcano, che non riesco veramente a
capirlo.

Ho il sospetto che oramai la rosicata ti ha ottenebrato il cervello e
tenti maldestramente di rendere la pariglia credendo di innervosire gli
interlocutori con questo comportamento. Sbaglio?

Comunque anche questa è una piagnucolata. Come ti sei ridotto male...
--
mic
Sign for rent
apostolo
2003-10-04 19:15:25 UTC
Permalink
Post by Ubachef
Per quale oscura ragione ti senti in diritto di pubblicare il mio nome e
cognome,
Lo sanno tutti che ti chiami così, era il tuo nick precedente; per amor di
verità, anzi, la prima parte era "mic" puntato ma tu facesti regalo a tutto
il Ng spiegando l'arcano di quell'abbreviazione; idem per quanto riguarda la
città, sennò come farei a sapere queste cose?
Post by Ubachef
apostoluccio.
Spiegami tu invece perché storpi il mio nick?

E già che ci sei, spiegami perché mi sei saltato addosso, ora? (prima
intendo, soprattutto...), e spiegami poi perché se m'incazzo divento "il
maleducato", se cerco di ragionare invece "piagnucolo", che cazzo vuoi da
me, Righetti?

apostolo
Ubachef
2003-10-04 19:29:21 UTC
Permalink
Post by apostolo
Lo sanno tutti che ti chiami così, era il tuo nick precedente; per
amor di verità, anzi, la prima parte era "mic" puntato ma tu facesti
regalo a tutto il Ng spiegando l'arcano di quell'abbreviazione; idem
per quanto riguarda la città, sennò come farei a sapere queste cose?
E' più di un anno e mezzo che non uso quel nick. Nè mi risulta che
recentemente abbia sbandierato la città in cui vivo. Ma tu insisti sperando
di farmi innervosire almeno al livello al quale ti trovi tu.
E questo è un po' gettare il sasso e nascondere la mano, apostolo. Fare il
santarellino, ma contemporaneamente compiere la marachella.

E hai quaranta e passa anni, eh. mica sedici.
Post by apostolo
Post by Ubachef
apostoluccio.
Spiegami tu invece perché storpi il mio nick?
E' un vezzeggiativo. Se ti da fastidio, comunicamelo che prendiamo
provvedimenti.
Post by apostolo
E già che ci sei, spiegami perché mi sei saltato addosso, ora? (prima
intendo, soprattutto...), e spiegami poi perché se m'incazzo divento
"il maleducato", se cerco di ragionare invece "piagnucolo", che cazzo
vuoi da me, Righetti?
Mi hanno un po' stufato i thread chilometrici in cui ti produci, apostolo.
Mentre se ti si chiede qualcosa più in topic glissi. E volevo comunicartelo.
Ora puoi proseguire.
--
mic
Sign for rent
apostolo
2003-10-04 19:49:12 UTC
Permalink
Post by Ubachef
E' più di un anno e mezzo che non uso quel nick.
E allora?
Post by Ubachef
Nè mi risulta che
recentemente abbia sbandierato la città in cui vivo.
Senti, fà un salto all'hotel Sofitel di via Vittorio Veneto, nella zona bar
ci sono due miei quadri (erano tre ma uno l'hanno rubato.)...
Post by Ubachef
Ma tu insisti sperando
di farmi innervosire
Sei nervoso Righetti? io sono abitudinario, eppoi Ubachef non mi piace.
Post by Ubachef
E questo è un po' gettare il sasso e nascondere la mano, apostolo. Fare il
santarellino, ma contemporaneamente compiere la marachella.
Accidenti senti chi parla!
Post by Ubachef
E hai quaranta e passa anni, eh. mica sedici.
Ancora!!! ne ho 42 abbondanti, e allora? tu quanti ne hai? di che segno sei?
ma santo Dio...
Post by Ubachef
Post by apostolo
Spiegami tu invece perché storpi il mio nick?
E' un vezzeggiativo. Se ti da fastidio, comunicamelo che prendiamo
provvedimenti.
Nn so, mi dicono che la netiquette non lo permetterebbe...
Post by Ubachef
Post by apostolo
E già che ci sei, spiegami perché mi sei saltato addosso, ora? (prima
intendo, soprattutto...), e spiegami poi perché se m'incazzo divento
"il maleducato", se cerco di ragionare invece "piagnucolo", che cazzo
vuoi da me, Righetti?
Mi hanno un po' stufato i thread chilometrici in cui ti produci, apostolo.
L'ho detto un sacco di volte, se c'è un thread chilometrico di solito ci
sono almeno due persone che lo alimentano, e niente niente una sola di
queste l'ha iniziato.
Post by Ubachef
Mentre se ti si chiede qualcosa più in topic glissi.
Se tu prima mi sfotti e poi chiedi un mio serio parere io ti mando a quel
paese, non lo faresti anche tu? (dì la verità, eh!).

Ubachef, sinceramente, perché (cazzo) ce l'hai con me?

apostolo
Nickblaster
2003-10-04 19:53:52 UTC
Permalink
Post by apostolo
Post by Nickblaster
Capisco l'astio, ma non mi pare bello parlar male degli assenti.
Sempre in malafede, Nick? ho reagito così perché il sig. Righetti
Michele da Roma si è appalesato poco fa saltandomi addosso, perché
quelle rarissime volte in cui ho iniziato io una (mala)discussione me
ne sono poco dopo scusato, per il resto, da oltre un anno, qui su Idu
incasso solo insulti... e non so il perché (fossi l'unico, poi!).
Il perche' preciso non lo conosco, ma dopo questo post riesco ad
immaginarlo.
Improvvisamente mi e' venuta una gran voglia di insultarti pure a me.
Potrei sapere perche' parli di mia 'malafede' nei miei confronti?
E' evidente che se ti ho scritto la frase sopra quotata e' perche' non avevo
notato il post di Ubachef, che era un po' che non si faceva vivo su idu.
Ma quello che ti rende ancora piu' antipatico e' quel 'sempre'.
Mi spiace averti dato l'impressione di essere uno 'sempre in malafede',
evidentemente o non mi hai capito o quello in malafede sei tu.

Ciao
Nick
apostolo
2003-10-04 20:11:46 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Il perche' preciso non lo conosco, ma dopo questo post riesco ad
immaginarlo.
Sì, ti basta poco per capire molte cose, l'hai affermato oggi su Antonio
Bruno no? e ora con me... Evidentemente mi riferivo essenzialmente alla mia
richiesta di valutare con occhio obiettivo il comportamento di un certo
signore inglese, in genere e nei miei confronti. Allora fammi la cortesia di
gloggare anche tu e poi esprimiti, perché sono soprattutto il sig. inglese e
il sig. Ubachef che mi insultano senza motivo da un anno e mezzo a questa
parte, mentre con tutti gli altri c'è comunque stato uno scambio... ma se
vuoi aggregarti a quei due signori, libero di farlo, d'altronde mi sembra
che ti sei messo anche tu a scannare alla grande Antonio Bruno, o mi sbaglio
anche in questo caso?
Post by Nickblaster
Improvvisamente mi e' venuta una gran voglia di insultarti pure a me.
Potrei sapere perche' parli di mia 'malafede' nei miei confronti?
E' evidente che se ti ho scritto la frase sopra quotata e' perche' non avevo
notato il post di Ubachef, che era un po' che non si faceva vivo su idu.
Infatti, e la prima cosa che ha fatto è prendere per il culo il
sottoscritto, ma tu, lì, niente!
Post by Nickblaster
Ma quello che ti rende ancora piu' antipatico e' quel 'sempre'.
Mi spiace averti dato l'impressione di essere uno 'sempre in malafede',
evidentemente o non mi hai capito o quello in malafede sei tu.
O non ti ho capito o sono in malafede, bene, intanto tu mi hai accusato
ingiustamente ma quello che ha sbagliato sono io, bene; l'altro mi è saltato
addosso, poi io ho alzato la testa un attimo e giù ancora gragnuolate.
Ottimo. Continua pure così, direi che lo merito...

apostolo
Ubachef
2003-10-04 20:35:10 UTC
Permalink
Post by apostolo
Infatti, e la prima cosa che ha fatto è prendere per il culo il
sottoscritto, ma tu, lì, niente!
Prendere per il culo? Dopo 10 giorni che frigni come un neonato? Apo' ma
vatte a ffa un giro, va.

tieni, ecco il mio intervento in cui ti offendevo a morte

:: > Opperbacco, qui c'è uno che si comporta peggio di tutti gli Zegh di
:: > questo mondo (e lo fa da tanto di quel tempo) ma nessuno dice nulla,
:: > come mai?
::
:: per via del solito complotto pluto giudaico massonico messo in opera dal
:: branco, apostoluccio. O forse perchè Calvimax, non nuovo a queste
:: performance è già stato plonkato quasi da tutti.

:: E tu quando la finisci di piagnucolare, eh?

:: "mamma mamma, lo vedi calvimax? Dice le parolacce come zeg, ma tu a lui
non
:: dici nulla"
Post by apostolo
O non ti ho capito o sono in malafede, bene, intanto tu mi hai
accusato ingiustamente ma quello che ha sbagliato sono io, bene;
l'altro mi è saltato addosso, poi io ho alzato la testa un attimo e
giù ancora gragnuolate.
l'altro mi è saltato addosso? gragnuolate? Qui siamo alla paranoia più
triste, cazzarola. Rileggi tutti i tuoi messaggi e poi fai lo stesso con i
miei. Non devi andare troppo indietro nel tempo, guarda. Un paio d'ore
bastano.
Post by apostolo
Ottimo. Continua pure così, direi che lo
merito...
E vai di piagnucolata...
--
mic
Sign for rent
apostolo
2003-10-05 13:20:24 UTC
Permalink
Post by Ubachef
:: per via del solito complotto pluto giudaico massonico messo in opera dal
:: branco, apostoluccio. O forse perchè Calvimax, non nuovo a queste
:: performance è già stato plonkato quasi da tutti.
:: E tu quando la finisci di piagnucolare, eh?
:: "mamma mamma, lo vedi calvimax? Dice le parolacce come zeg, ma tu a lui
non
:: dici nulla"
Questo a casa mia è prendere per il culo, non so proprio dove cazzo abiti
allora, ma non era a Roma?
Post by Ubachef
Post by apostolo
O non ti ho capito o sono in malafede, bene, intanto tu mi hai
accusato ingiustamente ma quello che ha sbagliato sono io, bene;
l'altro mi è saltato addosso, poi io ho alzato la testa un attimo e
giù ancora gragnuolate.
l'altro mi è saltato addosso? gragnuolate? Qui siamo alla paranoia più
triste, cazzarola. Rileggi tutti i tuoi messaggi e poi fai lo stesso con i
miei. Non devi andare troppo indietro nel tempo, guarda. Un paio d'ore
bastano.
No, mi state facendo i complimenti. Guarda, pensavo sinceramente fossi
recuperabile... ma almeno rispondi alla domanda che ti ho fatto e riformulo
in maniera più completa:

PERCHE' CAZZO MI ROMPI I COGLIONI DA UN ANNO E MEZZO A QUESTA PARTE?
D.J. Aracno
2003-10-05 11:53:50 UTC
Permalink
-cut-
stato uno scambio... ma se vuoi aggregarti a quei due signori, libero di
farlo, d'altronde mi sembra che ti sei messo anche tu a scannare alla
grande Antonio Bruno, o mi sbaglio anche in questo caso?
Scannare alla grande il mago e quelli come lui credo vada considerato una
sorta di servizio civile che ogni persona dotata di senso civico dovrebbe
sentire come un dovere.
Purtroppo non lo si fa mai abbastanza e il lavoro ancora da fare pare essere
ancora molto....


D.J. Aracno
Adolf Hitler
2003-10-05 14:30:10 UTC
Permalink
Post by D.J. Aracno
Scannare alla grande il mago e quelli come lui credo vada considerato una
sorta di servizio civile che ogni persona dotata di senso civico dovrebbe
sentire come un dovere.
Purtroppo non lo si fa mai abbastanza e il lavoro ancora da fare pare essere
ancora molto....
Certo, anche a scannare gli assassini comunisti
si fa altrettanto servizio alla società.
200.000.000 di morti. Complimenti!
http://members.xoom.virgilio.it/_XOOM/partitonazi/carneficina.htm
D.J. Aracno
2003-10-06 12:04:51 UTC
Permalink
Post by Adolf Hitler
Certo, anche a scannare gli assassini comunisti
si fa altrettanto servizio alla società.
200.000.000 di morti. Complimenti!
http://members.xoom.virgilio.it/_XOOM/partitonazi/carneficina.htm
Detto da uno che si firma Adolf Hitler non mi sorprende più di tanto.
Comunque la tua propaganda nazista qui mi sa che attacca poco: siamo tutti
esseri virtuali. E i più mi sembrano ben lungi dall'aver bisogno di qualcuno
che gli dica cosa deve fare.

OOps: cosa vedo?

From: "Adolf Hitler" <***@libero.it>
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2800.1158
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2800.1165
Message-ID: <SVVfb.228896$***@news2.tin.it>
Organization: TIN

Ma cosa siete, una setta? Tutti cloni di ab, tutti con lo stesso newsreader
(identica versione) e tutti da TIN.
Stupefacente....

DJ. Aracno
mbgiorge
2003-10-05 15:24:20 UTC
Permalink
Post by D.J. Aracno
-cut-
stato uno scambio... ma se vuoi aggregarti a quei due signori, libero di
farlo, d'altronde mi sembra che ti sei messo anche tu a scannare alla
grande Antonio Bruno, o mi sbaglio anche in questo caso?
Scannare alla grande il mago e quelli come lui credo vada considerato una
sorta di servizio civile che ogni persona dotata di senso civico dovrebbe
sentire come un dovere.
Purtroppo non lo si fa mai abbastanza e il lavoro ancora da fare pare essere
ancora molto....
Complimenti! Parli di scannare la gente che manco conosci. Davvero una
persona intelligente.
E che dire di un certo Dj Ragnetto che vende cassette e cd fatti da lui
senza pagare la tassa SIAE? Non è una truffa anche questa?

Ciao
Mbgiorge
D.J. Aracno
2003-10-06 12:12:43 UTC
Permalink
"mbgiorge" <***@tin.it>, nel
messaggio news:EIWfb.229154$***@news2.tin.it

-cut-
Post by mbgiorge
Complimenti! Parli di scannare la gente che manco conosci. Davvero una
persona intelligente.
Oh, da qualcuno bisogna pur cominciare, per fare pratica. Comunque, grazie.
Post by mbgiorge
E che dire di un certo Dj Ragnetto che vende cassette e cd fatti da lui
senza pagare la tassa SIAE? Non è una truffa anche questa?
Certo! Truffissima alla SIAE! E fesso anche chi glie li compra: chissà cosa
gli rifila a quei poveri gonzi!
Pensa che faccia faranno quando credono di aver comprato un CD di musica e
si ritrovano un CD di pernacchie.
Ma cosa c'entra questo con gli UFO?
Post by mbgiorge
Ciao
Mbgiorge
Ciao, tecnico

D.J. Aracno
Nickblaster
2003-10-05 17:22:57 UTC
Permalink
Post by apostolo
Sì, ti basta poco per capire molte cose, l'hai affermato oggi su
Antonio Bruno no? e ora con me... Evidentemente mi riferivo
essenzialmente alla mia richiesta di valutare con occhio obiettivo il
comportamento di un certo signore inglese, in genere e nei miei
confronti. Allora fammi la cortesia di gloggare anche tu e poi
esprimiti, perché sono soprattutto il sig. inglese e il sig. Ubachef
che mi insultano senza motivo da un anno e mezzo a questa parte,
Sei proprio sicuro che ti insultino senza motivo. Un motivo loro ce
l'avranno pure.
Riguardo Albion ti ho gia' risposto, potrai anche non essere d'accordo, ma
non mi pare di aver scritto che Albion (o Ubachef) facciano bene a romperti
le scatole.
Post by apostolo
mentre con tutti gli altri c'è comunque stato uno scambio... ma se
vuoi aggregarti a quei due signori, libero di farlo, d'altronde mi sembra
che ti sei messo anche tu a scannare alla grande Antonio Bruno, o mi
sbaglio anche in questo caso?
Io con Antonio ho cercato piu' volte di avere pure un dialogo, ma ritengo
che sia una persona che coltiva i propri interessi personali prima ancora
dell'amore per questi argomenti e per la verita'. E poi trovo che sia di una
maleducazione insopportabile.
Se spesso critico i suoi modi non e' per spirito branchista come egli
vorrebbe far credere. Esprimo il mio personale parere nella piu' piena
liberta', come di fatto tutti quelli che lui e altri ritengono essere i
componenti del branco.
Post by apostolo
Post by Nickblaster
Improvvisamente mi e' venuta una gran voglia di insultarti pure a me.
Potrei sapere perche' parli di mia 'malafede' nei miei confronti?
E' evidente che se ti ho scritto la frase sopra quotata e' perche'
non avevo notato il post di Ubachef, che era un po' che non si
faceva vivo su idu.
Infatti, e la prima cosa che ha fatto è prendere per il culo il
sottoscritto, ma tu, lì, niente!
Cosa avrei dovuto fare, bacchettare Ubachef per l'uscita?
Ha gia' detto 'mea culpa', pensavo fosse sufficiente.
E comunque concordo sul fatto che ultimamente ti lamenti un po' troppo per
come vieni trattato. Penso che a prescindere dai torti o dalle ragioni
faresti meglio ad ignorare certi interventi.
Nei lunghi flames degli ultimi tempi ci sei tu che ti scontri con un altro
utente, vuoi con Giancarlo, vuoi con Albion...
Post by apostolo
Post by Nickblaster
Ma quello che ti rende ancora piu' antipatico e' quel 'sempre'.
Mi spiace averti dato l'impressione di essere uno 'sempre in
malafede', evidentemente o non mi hai capito o quello in malafede
sei tu.
O non ti ho capito o sono in malafede, bene, intanto tu mi hai
accusato ingiustamente ma quello che ha sbagliato sono io, bene;
Io non ti ho 'accusato'. Non avendo visto il post di ubachef ho detto
educatamente che non mi pareva il caso di parlar male degli assenti. Se tu
non avessi subito esordito parlando di malafede nei miei confronti ti avrei
anche chiesto prontamente scusa, e comunque lo faccio ora.
Post by apostolo
l'altro mi è saltato addosso, poi io ho alzato la testa un attimo e
giù ancora gragnuolate. Ottimo. Continua pure così, direi che lo
merito...
Senti Apostolo, io non so cosa sia successo in passato e non mi porto dentro
vecchi rancori.
Non mi sembri affatto un cretino, anzi, mi sembri una persona disposta a
ragionare serenamente.
Se posso darti un consiglio spassionato, cerca di fare meno la vittima e di
aggiungere quando puoi qualcosa di interessante alle discussioni ufologiche.
Ne avremmo tutti da guadagnarci, credimi.

Ciao
Nick
apostolo
2003-10-05 18:56:37 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Sei proprio sicuro che ti insultino senza motivo. Un motivo loro ce
l'avranno pure.
Ne sei sicuro?
Post by Nickblaster
Riguardo Albion ti ho gia' risposto, potrai anche non essere d'accordo, ma
non mi pare di aver scritto che Albion (o Ubachef) facciano bene a romperti
le scatole.
Oh bella! non hai scritto che fanno bene ma neanche il contrario, ragazzo
mio...
Post by Nickblaster
Io con Antonio ho cercato piu' volte di avere pure un dialogo, ma ritengo
che sia una persona che coltiva i propri interessi personali prima ancora
dell'amore per questi argomenti e per la verita'. E poi trovo che sia di una
maleducazione insopportabile.
Guarda, io trovo che lo siano albion e righetti, sono la mia "parola" contro
la tua...
Post by Nickblaster
Esprimo il mio personale parere nella piu' piena
liberta'
E va benissimo.
Post by Nickblaster
come di fatto tutti quelli che lui e altri ritengono essere i
componenti del branco.
Invece molti (magari anche lui...) esprimono la propria maleducazione, mi
sembra (in genere).
Post by Nickblaster
E comunque concordo sul fatto che ultimamente ti lamenti un po' troppo per
come vieni trattato.
Bisogna solo trovarcisi in determinate situazioni: non hai appena detto che
vorresti insultarmi perché ti ho accusato di essere in malafede? e io che
sono trattato da quei due signori in un certo modo da un anno non ho il
diritto di difendermi?
Post by Nickblaster
Nei lunghi flames degli ultimi tempi ci sei tu che ti scontri con un altro
utente, vuoi con Giancarlo, vuoi con Albion...
Ti ho appena detto il motivo.
Post by Nickblaster
Io non ti ho 'accusato'. Non avendo visto il post di ubachef ho detto
educatamente che non mi pareva il caso di parlar male degli assenti. Se tu
non avessi subito esordito parlando di malafede nei miei confronti ti avrei
anche chiesto prontamente scusa, e comunque lo faccio ora.
Va bene, l'incidente è chiuso e mi scuso anch'io di essere stato troppo
precipitoso.
Post by Nickblaster
Senti Apostolo, io non so cosa sia successo in passato e non mi porto dentro
vecchi rancori.
Non mi sembri affatto un cretino, anzi, mi sembri una persona disposta a
ragionare serenamente.
Se posso darti un consiglio spassionato, cerca di fare meno la vittima e di
aggiungere quando puoi qualcosa di interessante alle discussioni ufologiche.
Ne avremmo tutti da guadagnarci, credimi.
Ti assicuro che non faccio la vittima, mi difendo soltanto.

Saluti

apostolo
Ubachef
2003-10-04 19:02:38 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Post by apostolo
Mi piacerebbe rispondessi avendo la compiacenza di inserire insieme
al coglione inglese anche il coglione italiano Righetti (perché di
coglioni ce ne vogliono due, grazie). Per me eh...
Capisco l'astio, ma non mi pare bello parlar male degli assenti.
ho fatto capolino per un saluto. Ma non sono riuscito ad evitare di
commentare la piangina di apostolo. Mea culpa.
--
mic
Sign for rent
apostolo
2003-10-04 19:04:49 UTC
Permalink
Post by Ubachef
ho fatto capolino per un saluto. Ma non sono riuscito ad evitare di
commentare la piangina di apostolo. Mea culpa.
COGLIONE!

apostolo

P.S. lo preferisci?
Ubachef
2003-10-04 19:01:30 UTC
Permalink
Post by apostolo
Mi piacerebbe rispondessi avendo la compiacenza di inserire insieme al
coglione inglese anche il coglione italiano Righetti (perché di
coglioni ce ne vogliono due, grazie). Per me eh...
Vedo che Albion te le ha suonate veramente di santa ragione, apostoluccio.
Sei livido di rabbia. Fatti una camomilla.
--
mic
Sign for rent
apostolo
2003-10-04 19:03:40 UTC
Permalink
Post by Ubachef
Vedo che Albion te le ha suonate veramente di santa ragione, apostoluccio.
Sei livido di rabbia. Fatti una camomilla.
No coglione , sono tranquillissimo, ficcati le tue certezze su per il culo.

apostolo
Ubachef
2003-10-04 19:09:12 UTC
Permalink
Post by apostolo
No coglione , sono tranquillissimo,
ma certo. Si notava in effetti
Post by apostolo
ficcati le tue certezze su per il
culo.
Ahahahahahahahaahah... scusami se rido, eh. Sei proprio alla disperazione.
Albion, dagli tregua, che questo demente ci rimane secco.
--
mic
Sign for rent
apostolo
2003-10-04 19:16:43 UTC
Permalink
Post by Ubachef
Ahahahahahahahaahah... scusami se rido, eh. Sei proprio alla disperazione.
Albion, dagli tregua, che questo demente ci rimane secco.
Ma quanto sei scemino...

apostolo
albion of avalon
2003-10-04 21:14:05 UTC
Permalink
Post by Ubachef
Ahahahahahahahaahah... scusami se rido, eh. Sei proprio alla disperazione.
Albion, dagli tregua, che questo demente ci rimane secco.
Tregua? Ma se è il mio giocatolo preferito.
Ma tu invece, non me lo sbatacchiare troppo. Se lo fai rischi di romperlo.
--
"...l'uomo orgoglioso, ammantato d'una breve autorità, sommamente ignorante
di ciò di cui si crede più sicuro, nella sua essenza fragile, come uno
scimmione collerico, compie tali trucchi fantastici, al cospetto dell'alto
cielo, che gli angeli piangono"
"Misura per Misura" William Shakespeare
ALBION OF AVALON
apostolo
2003-10-05 13:21:26 UTC
Permalink
Post by albion of avalon
Post by Ubachef
Ahahahahahahahaahah... scusami se rido, eh. Sei proprio alla disperazione.
Albion, dagli tregua, che questo demente ci rimane secco.
Tregua? Ma se è il mio giocatolo preferito.
Ma tu invece, non me lo sbatacchiare troppo. Se lo fai rischi di romperlo.
Ma quanto siete tristi tutti e due...
^^SpAwN^^
2003-10-06 22:12:27 UTC
Permalink
Post by apostolo
Ma quanto siete tristi tutti e due...
Ed intristendoti, ora piangerai ancora, giusto?

saluti.
--
----
§ - Sappiamo come la verità spesso è crudele, e ci chiediamo se le illusioni
non siano più consolanti - Henri Poincare'
----
^^SpAwN^^
apostolo
2003-10-06 22:21:14 UTC
Permalink
"apostolo" <
Post by apostolo
Ma quanto siete tristi tutti e due...
Ed intristendoti, ora piangerai ancora, giusto?
No, è da quando ho visto per la seconda volta "L'ottavo giorno" che non
succede più.

Stavo pensando, invece, che il branco non esiste...

apostolo
^^SpAwN^^
2003-10-13 22:59:19 UTC
Permalink
Post by apostolo
Stavo pensando, invece, che il branco non esiste...
No, fermo, non scherzare.
Faresti morire di fame la tua personale paranoia.
Poi rimarresti solo, e piangeresti ancora.

Saluti.
--
----
§ - Sappiamo come la verità spesso è crudele, e ci chiediamo se le illusioni
non siano più consolanti - Henri Poincare'
----
^^SpAwN^^
apostolo
2003-10-14 09:20:22 UTC
Permalink
Post by ^^SpAwN^^
No, fermo, non scherzare.
Faresti morire di fame la tua personale paranoia.
Poi rimarresti solo, e piangeresti ancora.
Ti spiacerebbe rimanere nelle fogne?

apostolo

Nickblaster
2003-10-03 20:12:55 UTC
Permalink
Post by ZeGH77
Libero di suicidarti come vuoi. Se ti sta bene...
Deve starti molto a cuore l'argomento considerando che questa qua e' la tua
risposta a tutti i concetti espressi chiaramente da Max.
Post by ZeGH77
Però c'è una cosa sto notando...tutti in campo
[snippo la vomitata di bile inutile]
Post by ZeGH77
Scusa il "plurale", ma mi sembra di rileggere
una stessa email 100 volte.
Soffri di brunite in fase acuta, hai la paranoia dell'Albricci e tutti i
tuoi interlocutori ti sembrano complottare contro di te. Esci dal tunnel
finche' sei in tempo (o almeno impara i tarocchi).
Ciao
Nick
ZeGH77
2003-10-03 20:19:08 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Soffri di brunite in fase acuta, hai la paranoia dell'Albricci e tutti i
tuoi interlocutori ti sembrano complottare contro di te. Esci dal tunnel
finche' sei in tempo (o almeno impara i tarocchi).
Ciao
Nick
Dai nick, lo so che metto il dito sulla (tua\vostra) piaga.
ANTONIOBRUNO (ecco l'ho detto)
D.J. Aracno
2003-10-04 14:28:08 UTC
Permalink
"ZeGH77" <***@supereva.it>, nel
messaggio news:R5ifb.220024$***@news2.tin.it

-cut-
Post by ZeGH77
Però c'è una cosa sto notando...tutti in campo
a solidarizzare con buon vecchio Albricci.
Corporativismo. Ma Albricci lo sto considerando
quasi un handycappato (senza offesa). Sei tu
e altri che gli state facendo fare questa figura.
Tutti... chi? Corporativismo.... verso chi? tu e gli altri....... chi?
Eccolo li, l'anto-clone che mostra la sua paranoia da accerchiamento di cui
soffre anche il mago.

Hai notato o no che almeno una ventina di poster abituali da te definiti
"del branco" non si sono minimamente pronunciati ne pro ne contro questa tua
ennesima messinscena bambinesca?

Hai notato che la cosa pare stare a cuore solo a te, ad albricci (chiamato
in causa, quindi ovviamente), al mastroviti, al pierpaoli, a nickblaster e
pochi altri sono intervenuti, a volte con con un solo post, senza
schierarsi?
Tutti gli altri che non stanno intervenendo non si esprimono, ne con te ne
contro di te.
Quand'è che capirai che non sei il centro del mondo?

D.J. Aracno
Nickblaster
2003-10-03 20:06:21 UTC
Permalink
Post by Max Imago
p.s. il thread è comunque OT e tu, zegh77, ti dimostri un trollazzo
provocatore. L'argomento, molto
interessante, poteva essere introdotto in altri ng e in modo più intelligente che non
per flammare con Giancarlo Albricci a cui va la mia solidarietà per la sopportazione.
Bel post, mi hai chiarito parecchi dubbi.
Ciao
Nick

P.S. Questo dimostra come certi individui abbiano una naturale
predisposizione a darsi la zappa sui piedi.
ZeGH77
2003-10-03 20:22:04 UTC
Permalink
Post by Nickblaster
Post by Max Imago
p.s. il thread è comunque OT e tu, zegh77, ti dimostri un trollazzo
provocatore. L'argomento, molto
interessante, poteva essere introdotto in altri ng e in modo più intelligente che non
per flammare con Giancarlo Albricci a cui va la mia solidarietà per la sopportazione.
Bel post, mi hai chiarito parecchi dubbi.
Ciao
Nick
Beh io trovo invece ulteriori conferme.
Cazzo, ma vi coricate tutti nello stesso letto la notte?
A me mi sa che il branco esiste per davvero e non
è una invenzione di ANTONIOBRUNO
Woodridge
2003-10-04 22:02:55 UTC
Permalink
Pero'... non ho capito dov'e' lo scoop...

Saluti

Woodridge
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
Leonardo Serni
2003-10-05 21:37:48 UTC
Permalink
On Fri, 03 Oct 2003 15:23:43 GMT, "ZeGH77" <***@supereva.it> wrote:

...mille e piu' righe off topic, annoying, all'unico scopo di "dimostrare"
qualcosa che qui e' __irrilevante__, relativamente ad Albricci.

Ecco, *questo* si chiama net-abuse.

Leonardo
--
Nach doiligh domhsa mo chailin a mholadh
'S ni he amhain mar bhi si or
Bhi si mar gath greine a dhul in eadan na gloinne
Is bhi sceimh mhna na finne le mo cailin or
Continua a leggere su narkive:
Loading...