Discussione:
la mia storia
(troppo vecchio per rispondere)
Fritz Baumann
2009-07-29 09:25:01 UTC
Permalink
Salve a tutti, domando cosa ne pensate della mia storia.
Vado subito al dunque.
Ehm: io sarei stato rapito dagli alieni...o meglio da 3 aliene.
Si vabbeh, magari ora la maggior parte di quelli che hanno letto, avrà
chiuso quì il messaggio. ma spero che almeno sia rimasto qualcuno non troppo
schizzato.

Premesso che sono adulto e vaccinato, e non sono uscito dal manicomio. Io
qualche mese fa se mi raccontavano la mia storia avrei detto -roba da
schizzati- .

Dunque, qualche giorno fa stavo provando la mia Yamaha, appena vinta al
biliardo a uno zingaro, dalle parti di Varese. Erano circa le 3 del mattino
di domenica (sapete mi piace la vita notturna). Quando tutto a un tratto
vedo una luce in cielo, poi si spegne il motore della moto e resto li in
mezzo alla strada, come un bambacione.

Non so quanto tempo sia passato ma mi sono ritrovato steso su un ripiano
metallico in una stanza piena di luce. C'erano tre nanerottoli attorno a me,
che a me sembravano ranocchie per quanto erano brutti, con una testa enorme
su un corpo smilzo, alti 1 metro e un cazzo. Vi dirò che non sono
appassionato di fantacienza, ma sembravano proprio come ET di "Incontri
ravvicinati del terzo tipo" si insomma quel vecchio film degli anni settanta
che ogni tanto rimandano in qualche tv locale.

Insomma questi stronzi di nani sembravano molto interessati al mio corpo, lo
sentivo dai loro pensieri perché non parlavano, sembrava che usassero la
telepatia o che mi avevano impiantato un mic nel cervello. Mi presero per le
gambe e mi trascinarono davanti a un bidone di vetro pieno di uno strano
liquido. Dentro al bidone vedeno che galleggiava qualcosa..come se fosse un
corpo umano, completamente nudo e con la pelle a brandelli...e vi giuro che
mi sembrava di riconoscere il corpo di un mio amico scomparso di
recente: -ma no, non puo essere lui- mi dicevo.

Poi mi spostarono di lato e vedevo un altro bidone pieno di un liquido che
sembrava brodo, e sul fondo di questo solo un mucchio di ossa corrose come
se fossero state nell'acido. Gli alieni presero con le dita un po di liquido
da questo bidone e se lo cominciarono a spalmare sulla loro pelle e dentro
la bocca e le narici e gli occhi, erano contenti, sembravano che i loro
pensieri dicessero -è buono, buono!-.

Poi mi spostarono ancora e vidi un altro bidone di vetro, stavolta pulito,
pieno di un liquido limpido che sembrava acqua. Mi presero e mi sollevarono
in alto, verso l'apertura del bidone...all'improvviso capii la situazione:
volevano buttarmi nel bidone dove sarei stato digerito da un acido!
Il terrore mi fa venire una forza mostruosa, e mi divincolo dalla presa dei
nanetti (che devo dire sono molto forzuti), sferro calci in faccia ne stendo
due. Il terzo mi si ferma davanti e comincia a guardarmi negli occhi, non so
dire ma il suo sguardo mi ipnotizzava, sembrava dirmi - calmati, io ti sono
amico- .
All'improvviso mi venne sonno e svenni.

Mi ritrovai sul prato, vicino alla mia moto, mezzo tonto come dopo una
sbronza al Ghb. Mi alzai e feci alcuni passi nel fresco della notte, era
tutto normale. Mi sembrava fosse stato tutto un sogno. Quando all'improvviso
ecco che spunta l'alieno da un cespuglio! Era proprio quello che mi aveva
ipnotizzato. Attraverso il pensiero mi fa capire che mi aveva trascinato fin
li dalla capsula (cioè il suo disco volante), che aveva fatto un'azione
scorretta e per questo non poteva tornare con la sua gente. Mi fa capire che
dovevo essergli grato per avermi salvato la vita.

Quella notte abbiamo conversato a lungo io e l'alieno, per chiarici le idee.
Dopo un po ho cominciato a trovarla simpatica (si perché l'alieno è una
femmina). Lei è un pilota della flottiglia dei dischi volanti che collegano
la base lunare degli alieni alle loro basi sulla Terra. Mi ha raccontato di
essere un clone di una donna che è stata rapita circa 20 anni fa, ibridato
con DNA artificiale creato da esseri alieni venuti dalla costellazione
Orione che vivono sulla Luna. Sono tutti così i piloti dei dischi: tutte
femmine nate da manipolazioni genetiche. Cioè lei è umana, ma è anche un
organismo artificiale, infatti sembra come una bambina rachitica: non ha
denti in bocca ne orecchie ne naso, e dentro è senza budella e quindi sotto
non ha ne culo ne birillo. Da quel giorno io e l'aliena stiamo insieme, lei
si nutre succhiando liquidi attraverso la bocca, indovinate cosa succhia di
me...
?
?
?
?
Meccanico del tempo
2009-07-29 10:08:00 UTC
Permalink
On Wed, 29 Jul 2009 11:25:01 +0200, "Fritz Baumann"
Post by Fritz Baumann
si nutre succhiando liquidi attraverso la bocca, indovinate cosa succhia di
me...
la tua sesquipedale stupidita' ????????????????????????
Gatsu
2009-07-29 11:08:44 UTC
Permalink
Post by Fritz Baumann
Salve a tutti, domando cosa ne pensate della mia storia.
Vado subito al dunque.
Ehm: io sarei stato rapito dagli alieni...o meglio da 3 aliene.
Si vabbeh, magari ora la maggior parte di quelli che hanno letto, avrà
chiuso quì il messaggio. ma spero che almeno sia rimasto qualcuno non troppo
schizzato.
Premesso che sono adulto e vaccinato, e non sono uscito dal manicomio. Io
qualche mese fa se mi raccontavano la mia storia avrei detto -roba da
schizzati- .
Dunque, qualche giorno fa stavo provando la mia Yamaha, appena vinta al
biliardo a uno zingaro, dalle parti di Varese. Erano circa le 3 del mattino
di domenica (sapete mi piace la vita notturna). Quando tutto a un tratto
vedo una luce in cielo, poi si spegne il motore della moto e resto li in
mezzo alla strada, come un bambacione.
Non so quanto tempo sia passato ma mi sono ritrovato steso su un ripiano
metallico in una stanza piena di luce. C'erano tre nanerottoli attorno a me,
che a me sembravano ranocchie per quanto erano brutti, con una testa enorme
su un corpo smilzo, alti 1 metro e un cazzo. Vi dirò che non sono
appassionato di fantacienza, ma sembravano proprio come ET di "Incontri
ravvicinati del terzo tipo" si insomma quel vecchio film degli anni settanta
che ogni tanto rimandano in qualche tv locale.
Insomma questi stronzi di nani sembravano molto interessati al mio corpo, lo
sentivo dai loro pensieri perché non parlavano, sembrava che usassero la
telepatia o che mi avevano impiantato un mic nel cervello. Mi presero per le
gambe e mi trascinarono davanti a un bidone di vetro pieno di uno strano
liquido. Dentro al bidone vedeno che galleggiava qualcosa..come se fosse un
corpo umano, completamente nudo e con la pelle a brandelli...e vi giuro che
mi sembrava di riconoscere il corpo di un mio amico scomparso di
recente: -ma no, non puo essere lui- mi dicevo.
Poi mi spostarono di lato e vedevo un altro bidone pieno di un liquido che
sembrava brodo, e sul fondo di questo solo un mucchio di ossa corrose come
se fossero state nell'acido. Gli alieni presero con le dita un po di liquido
da questo bidone e se lo cominciarono a spalmare sulla loro pelle e dentro
la bocca e le narici e gli occhi, erano contenti, sembravano che i loro
pensieri dicessero -è buono, buono!-.
Poi mi spostarono ancora e vidi un altro bidone di vetro, stavolta pulito,
pieno di un liquido limpido che sembrava acqua. Mi presero e mi sollevarono
in alto, verso l'apertura del bidone...all'improvviso capii la
volevano buttarmi nel bidone dove sarei stato digerito da un acido!
Il terrore mi fa venire una forza mostruosa, e mi divincolo dalla presa dei
nanetti (che devo dire sono molto forzuti), sferro calci in faccia ne stendo
due. Il terzo mi si ferma davanti e comincia a guardarmi negli occhi, non so
dire ma il suo sguardo mi ipnotizzava, sembrava dirmi - calmati, io ti sono
amico- .
All'improvviso mi venne sonno e svenni.
Mi ritrovai sul prato, vicino alla mia moto, mezzo tonto come dopo una
sbronza al Ghb. Mi alzai e feci alcuni passi nel fresco della notte, era
tutto normale. Mi sembrava fosse stato tutto un sogno. Quando
all'improvviso
Post by Fritz Baumann
ecco che spunta l'alieno da un cespuglio! Era proprio quello che mi aveva
ipnotizzato. Attraverso il pensiero mi fa capire che mi aveva
trascinato fin
Post by Fritz Baumann
li dalla capsula (cioè il suo disco volante), che aveva fatto un'azione
scorretta e per questo non poteva tornare con la sua gente. Mi fa capire che
dovevo essergli grato per avermi salvato la vita.
Quella notte abbiamo conversato a lungo io e l'alieno, per chiarici le idee.
Dopo un po ho cominciato a trovarla simpatica (si perché l'alieno è una
femmina). Lei è un pilota della flottiglia dei dischi volanti che collegano
la base lunare degli alieni alle loro basi sulla Terra. Mi ha
raccontato di
Post by Fritz Baumann
essere un clone di una donna che è stata rapita circa 20 anni fa, ibridato
con DNA artificiale creato da esseri alieni venuti dalla costellazione
Orione che vivono sulla Luna. Sono tutti così i piloti dei dischi: tutte
femmine nate da manipolazioni genetiche. Cioè lei è umana, ma è anche un
organismo artificiale, infatti sembra come una bambina rachitica: non ha
denti in bocca ne orecchie ne naso, e dentro è senza budella e quindi sotto
non ha ne culo ne birillo. Da quel giorno io e l'aliena stiamo insieme, lei
si nutre succhiando liquidi attraverso la bocca, indovinate cosa succhia di
me...
?
?
?
?
Wow abbiamo trasmessa l'ultima puntata de "Quando la gente non ha un
cazzo da fareeee" Grande complimenti per la storiona ...
--
Federico
Duca
2009-07-29 12:19:01 UTC
Permalink
Post by Gatsu
Wow abbiamo trasmessa l'ultima puntata de "Quando la gente non ha un
cazzo da fareeee" Grande complimenti per la storiona ...
avrebbe potuto dedicare quel tempo per trovarsi una ragazza invece di
scrivere quelle 4 puttanate con la mano sporca di...
Mk
2009-07-29 12:26:00 UTC
Permalink
Post by Duca
Post by Gatsu
Wow abbiamo trasmessa l'ultima puntata de "Quando la gente non ha un
cazzo da fareeee" Grande complimenti per la storiona ...
avrebbe potuto dedicare quel tempo per trovarsi una ragazza invece di
scrivere quelle 4 puttanate con la mano sporca di...
Message-ID: <4a68a692$0$6161$***@reader5.news.tin.it>

courtesy of I.A.T.

Mk
eSQueL
2009-07-29 12:16:22 UTC
Permalink
Post by Fritz Baumann
Salve a tutti, domando cosa ne pensate della mia storia.
Vado subito al dunque.
Deh ... questo è più per enkey. Non è cosa rispondere qui :P

--
eSQueL
Gufo Rosso
2009-07-29 16:41:12 UTC
Permalink
Post by Fritz Baumann
Salve a tutti, domando cosa ne pensate della mia storia.
Vado subito al dunque.
Ehm: io sarei stato rapito dagli alieni...o meglio da 3 aliene.
Si vabbeh, magari ora la maggior parte di quelli che hanno letto, avrà
chiuso quì il messaggio. ma spero che almeno sia rimasto qualcuno non
troppo schizzato.
una bambina rachitica: non ha denti in bocca ne orecchie ne naso, e
dentro è senza budella e quindi sotto non ha ne culo ne birillo. Da quel
giorno io e l'aliena stiamo insieme, lei si nutre succhiando liquidi
attraverso la bocca, indovinate cosa succhia di me...
?
?
sperati che non ti accada; che ne dici di postare le foto ?
(stesso trattamento x tutti)


x il momento citrullo !!
Quasar
2009-07-29 21:08:59 UTC
Permalink
Post by Fritz Baumann
Dunque, qualche giorno fa stavo provando la mia Yamaha, appena vinta al
biliardo a uno zingaro, dalle parti di Varese.
il resto della storia era sufficientemente credibile perche' esagerare ????? ;)
Continua a leggere su narkive:
Loading...