Discussione:
x djAracno, distorsione temporale Terra/Sirio e Terra/Alfa Centauri
(troppo vecchio per rispondere)
6502
2010-08-19 13:12:55 UTC
Permalink
Avevi ragione te ;-) mentre io avevo torto :#)

Ho chiesto i conti e le stime su free.it.scienza.fisica &
it.scienza.astronomia. Poniamo che esista un'astronave che va al 99%
della velocita' della luce, il tragitto da percorrere sono due:

-partenza dalla Terra ed arrivo su Alfa Centauri a 4 anni luce,
poi ripartenza da Alfa Centauri e ritorno sulla terra.

-partenza dalla Terra arrivo su Sirio, a 8.5 anni luce, poi
ripartenza da Sirio e ritorno sulla Terra


Il tempo per gli osservatori a terra che vedono partire il veicolo poi
ritornare dopo circa 4+4=8 anni circa per Terra<->Alfa Centauri. Mentre
per Sirio sono circa 8.5+8.5=17 anni circa Terra<->Sirio.

Viceversa per i 2 equipaggi non passa lo stesso tempo ma bensi'

2.38 anni per Sirio/Terra circa 2 anni 4 mesi 16 giorni.

1.12 anni per Alfa Centauri/Terra, circa 1 anno 1 mese 13 giorni

Sono comunque tanti per un campione vegetale/animale ancorche'
addormentato! ;-)
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
A.RA.SHE
2010-08-19 14:58:12 UTC
Permalink
Post by 6502
Avevi ragione te ;-) mentre io avevo torto :#)
Ho chiesto i conti e le stime su free.it.scienza.fisica &
it.scienza.astronomia. Poniamo che esista un'astronave che va al 99%
-partenza dalla Terra ed arrivo su Alfa Centauri a 4 anni luce,
poi ripartenza da Alfa Centauri e ritorno sulla terra.
-partenza dalla Terra arrivo su Sirio, a 8.5 anni luce, poi
ripartenza da Sirio e ritorno sulla Terra
Il tempo per gli osservatori a terra che vedono partire il veicolo poi
ritornare dopo circa 4+4=8 anni circa per Terra<->Alfa Centauri. Mentre
per Sirio sono circa 8.5+8.5=17 anni circa Terra<->Sirio.
Viceversa per i 2 equipaggi non passa lo stesso tempo ma bensi'
2.38 anni per Sirio/Terra circa 2 anni 4 mesi 16 giorni.
1.12 anni per Alfa Centauri/Terra, circa 1 anno 1 mese 13 giorni
Sono comunque tanti per un campione vegetale/animale ancorche'
addormentato! ;-)
ecco perchè si va ben al di la della velocità della luce qui
riconosciuta come universale ma che di universale non è.



ARASHE
dj Aracno
2010-08-19 15:32:56 UTC
Permalink
Post by 6502
Avevi ragione te ;-) mentre io avevo torto :#)
Bene: per una volta siamo daccordo... :-)
Post by 6502
Il tempo per gli osservatori a terra che vedono partire il veicolo poi
ritornare dopo circa 4+4=8 anni circa per Terra<->Alfa Centauri. Mentre
per Sirio sono circa 8.5+8.5=17 anni circa Terra<->Sirio.
Viceversa per i 2 equipaggi non passa lo stesso tempo ma bensi'
2.38 anni per Sirio/Terra circa 2 anni 4 mesi 16 giorni.
1.12 anni per Alfa Centauri/Terra, circa 1 anno 1 mese 13 giorni
Infatti: era quello che spiegavo nel post che tu avevo segnalato
Post by 6502
Sono comunque tanti per un campione vegetale/animale ancorche'
addormentato! ;-)
Mi fai venire in mente quel generale che diceva "un giorno, vedrai,
faranno catapulte talmente potenti da poter colpire Lodi da Milano"...
Tu, come tanti, ti basi su quelli che sono i nostri limiti odierni, le
nostre attuali conoscenze. Se una civilta' ha scoperto il modo per
viaggiare a 0,99C (risolvendo tutti i problemi che comporta raggiungere
e mantenere una velocita' simile), cosa ti fa credere che per forza
debba addormentare un eventuale campione? magari conoscono un sistema
per l'animazione sospesa o magari li mantengono vivi in una sorta di
serra fino a destinazione. Che poi, anche la faccenda del riporto: io
troverei stupido sciropparmi uno o piu' anni di viaggio per analizzare
un campione. Va bene per noi che abbiamo i laboratori sulla Terra, ma
vuoi che una razza che se ne va a zonzo per lo spazio da centinaia di
anni non sia attrezzata per analizzare i campioni direttamente a bordo e
poi inviare a destinazione solo i dati raccolti?
Non lo so, a me gli alieni come vengono concepiti da tanti qui mi
sembrano delle macchiette buone giusto per gli stereotipi dei film degli
anni 70...
--
dj Aracno

I casi piu' clamorosi di I.D.U.: http://idu.altervista.org
Feed RSS: http://idu.altervista.org/rss.php
Le "ARBELLATE": http://alnitak.ctt.it/kiwi/index.php/Main/HomePage
6502
2010-08-19 18:14:47 UTC
Permalink
Post by dj Aracno
Bene: per una volta siamo daccordo... :-)
si :-)
Post by dj Aracno
Infatti: era quello che spiegavo nel post che tu avevo segnalato
e' esatto!!!
Post by dj Aracno
Mi fai venire in mente quel generale che diceva "un giorno, vedrai,
faranno catapulte talmente potenti da poter colpire Lodi da Milano"...
in effetti ;-) gli icbm vanno abbastanza lontano...
Post by dj Aracno
Tu, come tanti, ti basi su quelli che sono i nostri limiti odierni, le
nostre attuali conoscenze. Se una civilta' ha scoperto il modo per
viaggiare a 0,99C (risolvendo tutti i problemi che comporta raggiungere
e mantenere una velocita' simile), cosa ti fa credere che per forza
debba addormentare un eventuale campione? magari conoscono un sistema
per l'animazione sospesa o magari li mantengono vivi in una sorta di
serra fino a destinazione. Che poi, anche la faccenda del riporto: io
troverei stupido sciropparmi uno o piu' anni di viaggio per analizzare
un campione. Va bene per noi che abbiamo i laboratori sulla Terra, ma
vuoi che una razza che se ne va a zonzo per lo spazio da centinaia di
anni non sia attrezzata per analizzare i campioni direttamente a bordo e
poi inviare a destinazione solo i dati raccolti?
beh! speriamo che tu abbia torto :-) altrimenti di UFO navi madre non ne
taneremmo mai nemmeno mezza e gli indizi sul traffico stellare

http://arxiv.org/abs/0907.2469

finirebbero per essere fatte dai Foo Fighters.

;-P

Io conto sul fatto che a far traffico non siano le sonde Foo Fighters
insettoidi, ma delle navi madre UFO aliene perche':

-e' vero che gli insetti hanno un metabolismo semplice, ma i
mammiferi e molti altri animali sono assai molto piu' complessi e non e'
detto che i Foo Fighters (che sembrano oggetti relativamente piccoli
come una valigia od un trolley circa) abbiano gli strumenti per mettere
in stasi il campione animale terrestre per un paio di anni

-sulle navi madre UFO o robopersonale oppure un piccolo
equipaggio ed attrezzature scientifiche per clonare e manipolare il dna
ci possono stare, in una valigia od un trolley... non credo (spero di
no) :P

poi

-su Marte ultimamente c'e' molto traffico ESA/NASA e supporre di
far fuoriuscire anche sporadicamente da Marte piccoli sciami di Foo
Fighters potrebbe smascherare alla lunga le coordinate della base
segreta insettoide nascosta sottoterra su Marte

-piu' pratico sostare con ufo navi madre dietro la luna od in
orbita NEAR e lanciare i foo fighters per prender campioni,
sovraintendere e controllare le sonde da remoto, imbarcarle e poi
tornare alla base su alfa centauri e/o sirio ed eventualmente far scalo
su marte all'occorrenza per qualche imprevisto.

poi

-se i Foo Fighters sono sonde con i.a. software e se si ipotizza
che siano anche telecontrollabili da remoto (aggiungendo obiettivi o
togliendo obietivi e compiti da eseguire in funzione delle condizioni
e/o teleguidando direttamente la sonda e subentrando nella guida del
velivolo con dell'interattivita', come taluni foo fighters mostrano
virate proprio davanti alla Mir & STS mentre altri continuano la loro
rotta risalendo dalla terra) allora, le navi madri UFO forse comunicano
con le sonde con onde radio (e sinceramente non riesco a pensare ad
altri mezzi che alle onde radio su frequenza molto alte, perche'
instaurare una trasmissione con un raggio laser marte->oggetto molto
piccolo in moto sulla terra, mi pare un'impresa impossibile anche per
degli alieni e quindi *sospetto* che la nave madre UFO non dovrebbe
essere troppo lontana (dietro la luna od in orbite NEAR) perche' la
latenza da marte sarebbe troppo elevata e comunque le trasmissioni radio
potrebbero essere facilmente intercettate perche' Marte non emette onde
radio naturali.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
dj Aracno
2010-08-19 20:22:41 UTC
Permalink
Post by 6502
-e' vero che gli insetti hanno un metabolismo semplice, ma i
mammiferi e molti altri animali sono assai molto piu' complessi e non e'
detto che i Foo Fighters (che sembrano oggetti relativamente piccoli
come una valigia od un trolley circa) abbiano gli strumenti per mettere
in stasi il campione animale terrestre per un paio di anni
Cavoli, ma allora siamo messi meglio di loro in quanto a tecnologie:

http://www.repubblica.it/salute/ricerca/2010/07/23/news/prelevano_tessuti_malati_e_rilasciano_farmaci_le_versatili_perfomance_dei_minirobot_da_inghiottire-5772446/
--
dj Aracno

I casi piu' clamorosi di I.D.U.: http://idu.altervista.org
Feed RSS: http://idu.altervista.org/rss.php
Le "ARBELLATE": http://alnitak.ctt.it/kiwi/index.php/Main/HomePage
6502
2010-08-20 07:31:39 UTC
Permalink
Post by dj Aracno
http://www.repubblica.it/salute/ricerca/2010/07/23/news/prelevano_tessuti_
malati_e_rilasciano_farmaci_le_versatili_perfomance_dei_minirobot_da_inghi
ottire-5772446/
le piante hanno bisogno di luce, acqua e sali minerali (non
necessariamente terra) potrebbero pure essere trasportate dentro ai foo
fighters in quanto la funzione clorofilliana e' semplice.
Gli animali, oltre che di sole, acqua e movimento, hanno bisogno
di cibo (taluni vegetali, altri carnivori altri onnivori) e non la si
puo' sostituire con roba in endovena pena l'atrofizzazione della
funzione oltre che lo spappolamento delle ossa per assenza di luce e
gravita' che fissano il calcio nelle ossa.

:-)
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
TdS2005
2010-08-20 01:17:32 UTC
Permalink
        -su Marte ultimamente c'e' molto traffico ESA/NASA e supporre di
far fuoriuscire anche sporadicamente da Marte piccoli sciami di Foo
Fighters potrebbe smascherare alla lunga le coordinate della base
segreta insettoide nascosta sottoterra su Marte
        -piu' pratico sostare con ufo navi madre dietro la luna od in
orbita NEAR e lanciare i foo fighters per prender campioni,
sovraintendere e controllare le sonde da remoto, imbarcarle e poi
tornare alla base su alfa centauri e/o sirio ed eventualmente far scalo
su marte all'occorrenza per qualche imprevisto.
poi
        -se i Foo Fighters sono sonde con i.a. software e se si ipotizza
che siano anche telecontrollabili da remoto (aggiungendo obiettivi o
togliendo obietivi e compiti da eseguire in funzione delle condizioni
e/o teleguidando direttamente la sonda e subentrando nella guida del
velivolo con dell'interattivita', come taluni foo fighters mostrano
virate proprio davanti alla Mir & STS mentre altri continuano la loro
rotta risalendo dalla terra) allora, le navi madri UFO forse comunicano
con le sonde con onde radio (e sinceramente non riesco a pensare ad
altri mezzi che alle onde radio su frequenza molto alte, perche'
instaurare una trasmissione con un raggio laser marte->oggetto molto
piccolo in moto sulla terra, mi pare un'impresa impossibile anche per
degli alieni e quindi *sospetto* che la nave madre UFO non dovrebbe
essere troppo lontana (dietro la luna od in orbite NEAR) perche' la
latenza da marte sarebbe troppo elevata e comunque le trasmissioni radio
potrebbero essere facilmente intercettate perche' Marte non emette onde
radio naturali.
Lo so Marco, io sono antipatico e cocciuto.
Ma dopo che lessi "Se l'Universo brulica di alieni, dove sono tutti
quanti?" cominciai a ragionare e cercare risposte fino ad allora
impensabili per la mia ignoranza. Uno degli aspetti (nonchè, si
potrebbe dire, il sunto, del libro,) è la semplicissima constatazione
che NON rileviamo NESSUNA traccia di attività riconducibili a navi
madri, alieni nascosti, messaggi, comunicazioni ecc ecc.
Diamine..ti pare sia poco questo? O forse dovremmo ricadere nei
ragionamenti complottistici che insinuano che ci tengono nascosto
chissà cosa?

Ciauz
Teodoro
6502
2010-08-20 07:31:40 UTC
Permalink
Post by TdS2005
Lo so Marco, io sono antipatico e cocciuto.
no tutt'altro! ;-) essere critici e' una cosa positiva
Post by TdS2005
Ma dopo che lessi "Se l'Universo brulica di alieni, dove sono tutti
quanti?" cominciai a ragionare e cercare risposte fino ad allora
impensabili per la mia ignoranza. Uno degli aspetti (nonchè, si
potrebbe dire, il sunto, del libro,) è la semplicissima constatazione
che NON rileviamo NESSUNA traccia di attività riconducibili a navi
madri, alieni nascosti, messaggi, comunicazioni ecc ecc.
questo lo dici te :-)
http://arxiv.org/abs/0907.2469

Full-text links:

Download:

* PDF
* Other formats



Current browse context:
gr-qc
< prev | next >
new | recent | 0907


References & Citations

* SLAC-SPIRES HEP
(refers to | cited by)
* NASA ADS



1 blog link (what is this?)


Bookmark (what is this?)

General Relativity and Quantum Cosmology

Abstract: There are at least four unexplained anomalies connected with
astrometric data. Perhaps the most disturbing is the fact that when a
spacecraft on a flyby trajectory approaches the Earth within 2000 km or
less, it often experiences a change in total orbital energy per unit
mass. Next, a secular change in the astronomical unit AU is definitely a
concern. It is increasing by about 15 cm yr$^{-1}$. The other two
anomalies are perhaps less disturbing because of known sources of
nongravitational acceleration. The first is an apparent slowing of the
two Pioneer spacecraft as they exit the solar system in opposite
directions. Some astronomers and physicists are convinced this effect is
of concern, but many others are convinced it is produced by a nearly
identical thermal emission from both spacecraft, in a direction away
from the Sun, thereby producing acceleration toward the Sun.

http://babelfish.yahoo.com/

Riassunto: Ci sono almeno quattro anomalie non spiegate relative ai dati
astrometric. Forse il disturbo è il fatto che quando una nave spaziale
su una traiettoria di flyby si avvicina alla terra all'interno di 2000
chilometri o di di meno, esso spesso avverte un cambiamento nell'energia
orbitale totale per Massachusetts dell'unità. Dopo, un cambiamento
secolare nell'AU dell'unità astronomica è definitivamente una
preoccupazione. Sta aumentando di circa 15 cm yr$^ {- 1} $. Le altre due
anomalie forse più di meno stanno disturbando a causa delle fonti
conosciute di accelerazione di nongravitational. Il primo è un
rallentamento apparente della nave spaziale pionieristica due poichè
escono il sistema solare nei sensi opposti. Alcuni astronomi e fisici
sono convinti questo effetto sia di preoccupazione, ma molti altri gli
sono convinti che sia prodotto da un'emissione termica quasi identica
dagli entrambi nave spaziale, in un senso a partire dal Sun, quindi
producente l'accelerazione verso il Sun
Post by TdS2005
Diamine..ti pare sia poco questo? O forse dovremmo ricadere nei
ragionamenti complottistici che insinuano che ci tengono nascosto
chissà cosa?
la questione non e' da poco,' quelle "scie spaziali" sono lasciate dai
Foo Fighters oppure dalle navi madri UFO?

Spero sia buona la seconda ;-)
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
TdS2005
2010-08-20 13:37:45 UTC
Permalink
Post by 6502
Post by TdS2005
Lo so Marco, io sono antipatico e cocciuto.
no tutt'altro! ;-) essere critici e' una cosa positiva
Post by TdS2005
Ma dopo che lessi "Se l'Universo brulica di alieni, dove sono tutti
quanti?" cominciai a ragionare e cercare risposte fino ad allora
impensabili per la mia ignoranza. Uno degli aspetti (nonchè, si
potrebbe dire, il sunto, del libro,)  è la semplicissima constatazione
che NON rileviamo NESSUNA traccia di attività riconducibili a navi
madri, alieni nascosti, messaggi, comunicazioni ecc ecc.
questo lo dici te :-)http://arxiv.org/abs/0907.2469
http://babelfish.yahoo.com/
leggo anche però :-)
E 'prudente il sospetto che tutte e quattro le anomalie sono
spiegazioni banali, o che uno o più anomalie sono il risultato di
errore sistematico

Rimango quindi cautamente sulla mia posizione, anche perchè se
volessimo parlarne seriamente dovremmo considerare il fatto che ci si
aspetterebbe *più di una forma di segnale*..Mi spiego meglio:
ammettiamo che vi siano navicelle aliene che stazionano dove vuoi tu,
dovremmo rilevarne la presenza, se comunicano dovremmo rivelarne
segnali, dovremmo (ogni *corpo* lo fa) rintracciare con la
spettrometria un segnale della presenza ecc ecc ecc ecc eccc
Insomma, fino ad ora NON c'è nulla che abbia risposto a quest serie di
*prove*.

Ma sono qui per parlarne, quindi palla al centro e a te la parola
Marco :-)))
Ciauuuu
Teo
6502
2010-08-20 15:32:31 UTC
Permalink
Post by TdS2005
leggo anche però :-)
E 'prudente il sospetto che tutte e quattro le anomalie sono
spiegazioni banali, o che uno o più anomalie sono il risultato di
errore sistematico
Ok! che tu sia critico, Ok! che tu sia filo.cicappico.
Tutto Ok, ma disfattista non va bene! :-)
Post by TdS2005
Rimango quindi cautamente sulla mia posizione, anche perchè se volessimo
parlarne seriamente dovremmo considerare il fatto che ci si aspetterebbe
*più di una forma di segnale*..Mi spiego meglio: ammettiamo che vi siano
navicelle aliene che stazionano dove vuoi tu, dovremmo rilevarne la
presenza, se comunicano dovremmo rivelarne segnali, dovremmo (ogni *corpo*
http://ufoonline.altervista.org/lunar.htm
http://alieniemisteri.altervista.org/UFO_apollo.htm

beh! se puo' valere per l'apollo17>apollo13 (l'oggetto curvo
probabilmente e' il pezzo della carlinga esplosa dell'apollo13 che poi
vagando nello spazio forse e' entrato in orbita lunare assieme ad altri
pezzi di saturn V), e' anche vero che l'apollo11<apollo13 e l'oggetto
vagamente conico pare artificiale. Anche se fosse un rottame od una
paratia di un pezzo di un saturn V, ci sono anche altre testimonianze di
astronauti di vari apollo che parlano di aver visto oggetti luminosi
(fenomenologia Foo Fighters!).

Rovistando tra in links mi pare qui' c'ho trovato il file in pdf NASA
con le trascrizioni radio di un apollo, in cui si segnalavano con nomi
in codice degli oggetti strani avvistati
http://www.ansuitalia.it/Sito/index.php
Post by TdS2005
lo fa) rintracciare con la spettrometria un segnale della presenza ecc ecc
ecc ecc eccc Insomma, fino ad ora NON c'è nulla che abbia risposto a quest
serie di *prove*.
difatti manca l'avvistamento classico :-) quello attorno a giove era un
asteroide e la scia intorno all'anello di giove era una sovraesposizione
data dal moto della sonda a quanto ho capito.
Il punto e' le scie

[ ] potrebbero essere lasciate sia dai Foo Fighters,

[ ] ma anche da navi madre aliene UFO (che raccolgono i Foo Fighters)

Per varie ragioni io "scommetto" sulla seconda ;-) ma pero' non ti so
dire che tipo di shapes attendermi dalle navi madri UFO ;P

Tuttavia se anche il 50% di questa roba fosse vera

http://ceifan.org/documenti_rari_ufo.htm

gli shapes potrebbero essere di forma discoidale e belli grossi e
comunque lo shapes discoidale (anche se puo' essere scambiato per
rottami del saturn) qualora vi fossero foto in alta definizione non
sarebbero scambiabili con velivoli terrestri perche' a)sin'ora gli
avrocar o loro b)varianti cia per il lancio suborbitale di icbm :-) non
vanno cosi' lontano come dietro la luna od in orbita NEAR

Sono fiducioso che rufolando tra le anomalie ESA/NASA in orbite NEAR
oppure dietro la luna, probabilmente prima o poi qualcosa si tanera'
anche se c'e' da dire che il traffico astrale :-) dovrebbe essere
relativamente basso ;-) insomma nemmeno lontanamente paragonabile alle
serie UFO shadow :-) messe in giro dagli ufologi.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
6502
2010-08-20 15:40:09 UTC
Permalink
accc.... caxxarola il file e' sull'altra macchina, si' l'ho archiviato
li', poscia ti dico che apollo e' :-) e se ritrovo pure il link della
risorsa
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
6502
2010-08-20 16:35:27 UTC
Permalink
errata corrige :#) GROSSA ERRATA CORRIGE :-)

http://alieniemisteri.altervista.org/enigmi_della_luna.htm
http://www.jsc.nasa.gov/history/mission_trans/AS10_LM.PDF

la trascrizione e' vera :-) nel senso che ci sta scritto di questa
ricezione in VHF ma non e' chiaro se provenisse proprio dallo spazio
profondo o dalla terra da qualche radioamatore?

In ogni caso

http://it.wikipedia.org/wiki/Edgar_Mitchell

depone a favore di un contatto alieno. Io non sono complottista (sono
agnostico a riguardo dei complottoni.oni.oni) pero' anche qui' se anche
solo il 50% delle testimonianze fossero sviste, bolidi, meteore

http://www.usac.it/articoli/astronauti_ed_alieni.htm

collimano con la fenomenologia storica dei Foo Fighter

http://www.cnes-geipan.fr/documents/Cometa.pdf

http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DSddSuyv-QUM
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DzIDwrJKEtzM

Per cui speriamo che 'sti Foo Fighters non se la facciano tutta a piedi
dalla terra a Sirio/Marte/Alfa Centauri/cintura di Orione

=;P
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
TdS2005
2010-08-20 23:03:50 UTC
Permalink
Post by 6502
errata corrige :#) GROSSA ERRATA CORRIGE :-)
http://alieniemisteri.altervista.org/enigmi_della_luna.htmhttp://www.jsc.nasa.gov/history/mission_trans/AS10_LM.PDF
la trascrizione e' vera :-) nel senso che ci sta scritto di questa
ricezione in VHF ma non e' chiaro se provenisse proprio dallo spazio
profondo o dalla terra da qualche radioamatore?
In ogni caso
http://it.wikipedia.org/wiki/Edgar_Mitchell
depone a favore di un contatto alieno. Io non sono complottista (sono
agnostico a riguardo dei complottoni.oni.oni) pero' anche qui' se anche
solo il 50% delle testimonianze fossero sviste, bolidi, meteore
http://www.usac.it/articoli/astronauti_ed_alieni.htm
collimano con la fenomenologia storica dei Foo Fighter
http://www.cnes-geipan.fr/documents/Cometa.pdf
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DSddSuyv-QUMhttp://www.youtube.com/watch%3Fv%3DzIDwrJKEtzM
Per cui speriamo che 'sti Foo Fighters non se la facciano tutta a piedi
dalla terra a Sirio/Marte/Alfa Centauri/cintura di Orione
=;P
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."www.6502.4000.it
Uhmmm....mumblè, mumblè.
Posso marco?
Quello che ho cercato di dirti prima è che se vi fossero queste
benedette navicelle aliene in un qualche punto del *nostro* spazio
fisico, obbligatoriamente devono rispondere alle leggi fisiche
conosciute.
Mi pare quindi strano che una eventuale navicella aliena riesca a
nascondere (come poi?) le sue tracce che possono essere di varia
natura e comprendere la comunicazione, la dispersione di calore del
loro veicolo, l'attività all'interno dello stesso ecc ecc ecc.
Ora, tornando ai foo fighters che mi pare ti abbiano stregato: mi puoi
dire se ritieni queste forme luminose senzienti?
Come comunicano secondo te con la navicella madre? Lo spettro è quello
elettromagnetico, giusto? Ti sei mai interessato a scoprire se vi sono
studi sui foo fighters che abbiano analizzato questo aspetto e cosa è
emerso?

Ps: io non sono affatto filo cicappico: io sono per la correttezza e
per la possibilità di verificare qualsiasi cosa mi venga detta.
M'importa na sega se a dirlo sono cicappini, scienziati o il primo che
passa per la strada.

Ciauz
T
6502
2010-08-21 08:37:27 UTC
Permalink
Post by TdS2005
Uhmmm....mumblè, mumblè.
Posso marco?
No! :-)
dai spara ;-)
Post by TdS2005
Quello che ho cercato di dirti prima è che se vi fossero queste
benedette navicelle aliene in un qualche punto del *nostro* spazio
fisico, obbligatoriamente devono rispondere alle leggi fisiche
conosciute.
concordo!

Infatti come premessa al discorso sulla tanabilita' degli UFO madre
alieni, premetto che ipotizzo che:
-la velocita' della luce sia costante
-i ponti di einstein/rosemberg non vadano da nessuna parte
Post by TdS2005
Mi pare quindi strano che una eventuale navicella aliena riesca a
nascondere (come poi?) le sue tracce che possono essere di varia
natura e comprendere la comunicazione, la dispersione di calore del
loro veicolo, l'attività all'interno dello stesso ecc ecc ecc.
premesso che io di tecnologia aliena non so niente :-)
non sono il portavoce degli alieni insettoidi :-)
suppongo che:

-il traffico aalieno e' assai ridotto!, non siamo sui livelli delle
serie UFO shadow da 300 navicelle l'anno, ma probabilmente qualche
navicella ogni 8-17 anni oppure giu' di li'. Magari qualcosa nel 2011
;-) nel Gennargentu

-il traffico assai ridotto (poche navicelle in vari decenni) assieme
all'alta affidabilita' della tecnologia aliena (che nel 5000ac gia' era
capace di portare equipaggi e farsi 17 anni luce) solo ipotizzare la
possibilita' di un guasto e/o ufo crash imho e' *non plausibile* per cui
=> la categoria degli UFO CRASH quindi la vedo poco verosimile in se (a
prescindere dai casi concreti enumerabili) sia per il basso traffico che
per l'alta affidabilita' della tecnologia aliena

-non ci sono evidenze paleosetiche di guerre stellari :-)

-essendo stati visitati piu' volte, si deduce che assai probabilmente
gli alieni sono molto meno guerraffondai ammazzasette di noi terricoli

-indizi di attivita' aliene su Marte, possibile base di prossimita'

-abbiamo la fenomenologia storica dei Foo Fighters
http://en.wikipedia.org/wiki/Foo_fighter
http://www.cnes-geipan.fr/documents/Cometa.pdf

che per altro continua nel tempo
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DSddSuyv-QUM
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DzIDwrJKEtzM

-abbiamo le scie di navi spaziali
http://arxiv.org/abs/0907.2469

-abbiamo sia oggetti sconosciuti registrati sporadicamente che vagano
nell'universo e/o attorno anche agli apollo che le dichiarazioni di
taluni astronauti su luci intermittenti strane attorno agli apollo
http://ufoonline.altervista.org/lunar.htm (non tutte le anomalie
NASA/ESA sono errori di trasmissione, bolidi, meteore)

[x]=> Per ragioni paleoufologiche ;-) molto probabilmente e' tutta
tecnologia insettoide che proviene da basi di prossimita' attorno a
Sirio, Alfa Centauri e dall'intorno delle cintura di Orione!.

Ora la questione diventa assai semplice, 'sti Foo Fighters se la fanno
tutta a piedi dalla terra a Sirio/Marte/Alfa Centauri/cintura di Orione?

Io sospetto di no, per queste ragioni:

Se i Foo Fighters sono sonde con i.a.sw per raccogliere campioni
vegetali ed animali ed informazioni, allora:

-e' vero che gli insetti hanno un metabolismo semplice, ma i
mammiferi e molti altri animali sono assai molto piu' complessi e non e'
detto che i Foo Fighters (che sembrano oggetti relativamente piccoli
come una valigia od un trolley circa) abbiano gli strumenti per mettere
in stasi il campione animale terrestre per un paio di anni

-sulle navi madre UFO o robopersonale oppure un piccolo o grande?
equipaggio ed attrezzature scientifiche per clonare e manipolare il dna
ci possono stare, in una valigia od un trolley... non credo (spero di
no) :P

poi

-su Marte ultimamente c'e' molto traffico ESA/NASA e supporre di
far fuoriuscire anche sporadicamente da Marte piccoli sciami di Foo
Fighters potrebbe smascherare alla lunga le coordinate della base
segreta insettoide nascosta sottoterra su Marte

poi

-se i Foo Fighters sono sonde con i.a. software e se si ipotizza
che siano anche telecontrollabili da remoto (aggiungendo obiettivi o
togliendo obietivi e compiti da eseguire in funzione delle condizioni
e/o teleguidando direttamente la sonda e subentrando nella guida del
velivolo con dell'interattivita', come taluni foo fighters mostrano
virate proprio davanti alla Mir & STS mentre altri continuano la loro
rotta risalendo dalla terra) allora, le navi madri UFO forse comunicano
con le sonde con onde radio (e sinceramente non riesco a pensare ad
altri mezzi che alle onde radio su frequenza molto alte, perche'
instaurare una trasmissione con un raggio laser marte->oggetto molto
piccolo in moto sulla terra, mi pare un'impresa impossibile anche per
degli alieni e quindi *sospetto* che la nave madre UFO non dovrebbe
essere troppo lontana (dietro la luna od in orbite NEAR) perche' la
latenza da marte sarebbe troppo elevata e comunque le trasmissioni radio
potrebbero essere facilmente intercettate perche' Marte non emette onde
radio naturali.

quindi? ;-)

[x]=> piu' pratico sostare con ufo navi madre dietro la luna od in
orbita NEAR e lanciare i foo fighters per prender campioni,
sovraintendere e controllare le sonde da remoto, imbarcarle e poi
tornare alla base su alfa centauri e/o sirio ed eventualmente far scalo
su marte all'occorrenza per qualche imprevisto.
S'ha da cercare dietro la luna od in orbite NEAR stando molto
attenti alle anomalie che si possono scovare in questi posti!.


Riguardo alle emissioni termiche ed alla tecnologia aliena... la
risposta e' io non lo so!.

:-)

Non so niente di tecnologia aliena, sto solo deducendo e la possibilita'
di tanare UFO madre alieni dietro la luna od in orbita NEAR e' una
extrapolazione basata su queste considerazioni:


11'000ac -sonde aliene insettoidi in avanscoperta' (ipotesi)

[5000ac,4503ac]
-intercettori insettoidi / shapes piramidoide
-navicella di toprakkale / navicella di emergenza? ricognizione

forse

??1200ac-nave madre aliena in orbita terrestre / shapes sconosciuto!
-schiacciasassi Nazca
-aerocar Totonaca, eliche intubate v/tol mezzo intraplanetario
-anticipazione delle basi di prossimita' in amazzonia

[1200dc,1492dc)
UFO battesimo del Cristo/UFO in Madonna con Bambino a San Giovannino
-UFO tipo avrocar gettosostentanti/eliche intubate
*linearita' nello sviluppo con l'aerocar di Totonaco!!
[x]=> non ci sono indizi che tali velivoli siano anche mezzi per solcare
lo spazio anzi potrebbero essere solo mezzi per effettuare ricognizioni
sulla terra in quanto hanno (presumibilmente) eliche intubate silenziose
e propulsione chimica (fumi di scarico o spinta a razzo).

t>1930dc Fenomenologia Foo Fighters

Lo step up tecnologico alieno percepito dai terrestri rispetta la
decodifica del fermatempo ed in particolare quello che dice Selmuth,
ossia il core tecnologico dovrebbe essere dalle parti di epsilon-Orinis!

Non e' molto :-) ma questo sono le informazioni raccolte e dedotte dai
sensori logici terrestri ;-) e stanare anomalie in orbita NEAR oppure
dietro la luna imho sarebbe una buona conferma alla teoria ma anche no
:-) perche' appunto proprio non sapendo niente di tecnologia aliena i
Foo Fighters se la fanno tutta a piedi dalla terra a Sirio/Alfa Centauri
e Marte.

;P
Post by TdS2005
Ora, tornando ai foo fighters che mi pare ti abbiano stregato: mi puoi
dire se ritieni queste forme luminose senzienti?
non lo so :-)

Suppongo abbiano un software i.a. e che siano teleguidabili
interattivamente, un po' come i robottini su marte della nasa ;-) solo
che questi Foo Fighters avrebbero un software di i.a. e complessita
almeno pari ad un programma di scacchi :-) ed una grossa capacita' di
calcolo :-) oltre a svariati sensori.
Post by TdS2005
Come comunicano secondo te con la navicella madre?
prima di tutto, :-) spero che comunichino con la navicella madre! se non
altro il minimo indispensabile, ma non so con cosa.
Forse con laser/maser quando sono in prossimita' dell'ufo madre?
oppure con delle pratiche onde radio? Avranno questi Foo Fighters un
radar? Si' penso di si'! altrimenti sarebbero ciechi ;P e non potrebbero
compiere le loro missioni.
Riceveranno istruzioni dalla nave UFO nave madre?
Spero di si, con cosa? non lo so, ma non riesco a pensare a nient'altro
che all'uso di onde radio, emesse in alta frequenza a distanza
ravvicinata (orbite lunari o NEAR) ma non da Marte perche' la latenza
sarebbe troppo alta. Possibile che l'ufo madre contatti il Foo Fighters
con maser/laser? Mi sembra difficile specie per un corpo in movimento
grande quanto una valigia (a giudicare dalle foto storiche sui Foo
Fighters) che si muove autonomamente e che non puo' sapere a priori dove
e quando sara' chiamato dall'ufo madre per una variazione alla missione.
Post by TdS2005
Lo spettro è quello elettromagnetico, giusto?
senza dubbio, direi alte frequenze che portano tanta informazione mentre
le onde lunghe (bassa frequenza) portano pochissima informazione
Post by TdS2005
Ti sei mai interessato a scoprire se vi sono
studi sui foo fighters che abbiano analizzato questo aspetto e cosa è
emerso?
al momento no, ma googlando con "foo fighters" non ne ho nemmeno trovati
:P

Tuttavia sarei *MOLTO* interessato a sapere ad es informazioni sulle
luci in adriatico
-se esiste una latenza negli avvistamenti, ossia una ciclicita'
-se sono state tanate emissioni radio nelle alte frequenze
Mhz/Ghz

sembrano Foo Fighters che prelevano campioni in adriatico e direi che
oltre alla fauna ittica ed alghica, potrebbero pure essere interessati
ai tipi di armi NATO che durante la guerra in jugoslavia gli aerei nato
scaricavano in adriatico quando tornando dalle missioni non avevano
bombardato nulla e si alleggerivano prima di atterrare.
Post by TdS2005
Ps: io non sono affatto filo cicappico: io sono per la correttezza e
per la possibilità di verificare qualsiasi cosa mi venga detta.
M'importa na sega se a dirlo sono cicappini, scienziati o il primo che
passa per la strada.
dai scherzavo :-) non e' mica un'offesa il filo.cicappismo, anzi! ;-)
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
6502
2010-08-21 08:57:01 UTC
Permalink
Post by TdS2005
Uhmmm....mumblè, mumblè.
Posso marco?
No! :-)
dai spara ;-)
Post by TdS2005
Quello che ho cercato di dirti prima è che se vi fossero queste
benedette navicelle aliene in un qualche punto del *nostro* spazio
fisico, obbligatoriamente devono rispondere alle leggi fisiche
conosciute.
concordo!

Infatti come premessa al discorso sulla tanabilita' degli UFO madre
alieni, premetto che ipotizzo che:
-la velocita' della luce sia costante
-i ponti di einstein/rosemberg non vadano da nessuna parte
Post by TdS2005
Mi pare quindi strano che una eventuale navicella aliena riesca a
nascondere (come poi?) le sue tracce che possono essere di varia
natura e comprendere la comunicazione, la dispersione di calore del
loro veicolo, l'attività all'interno dello stesso ecc ecc ecc.
premesso che io di tecnologia aliena non so niente :-)
non sono il portavoce degli alieni insettoidi :-)
suppongo che:

-il traffico alieno e' assai ridotto!, non siamo sui livelli delle
serie UFO shadow da 300 navicelle l'anno, ma probabilmente qualche
navicella ogni 8-17 anni oppure giu' di li'. Magari qualcosa nel 2011
;-) nel Gennargentu

-il traffico assai ridotto (poche navicelle in vari decenni) assieme
all'alta affidabilita' della tecnologia aliena (che nel 5000ac gia' era
capace di portare equipaggi e farsi 17 anni luce) solo ipotizzare la
possibilita' di un guasto e/o ufo crash imho e' *non plausibile* per cui
=> la categoria degli UFO CRASH quindi la vedo poco verosimile in se (a
prescindere dai casi concreti enumerabili) sia per il basso traffico che
per l'alta affidabilita' della tecnologia aliena

-non ci sono evidenze paleosetiche di guerre stellari :-)

-essendo stati visitati piu' volte, si deduce che assai probabilmente
gli alieni sono molto meno guerraffondai ammazzasette di noi terricoli

-indizi di attivita' aliene su Marte, possibile base di prossimita'

-abbiamo la fenomenologia storica dei Foo Fighters
http://en.wikipedia.org/wiki/Foo_fighter
http://www.cnes-geipan.fr/documents/Cometa.pdf

che per altro continua nel tempo
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DSddSuyv-QUM
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DzIDwrJKEtzM

-abbiamo le scie di navi spaziali
http://arxiv.org/abs/0907.2469

-abbiamo sia oggetti sconosciuti registrati sporadicamente che vagano
nell'universo e/o attorno anche agli apollo che le dichiarazioni di
taluni astronauti su luci intermittenti strane attorno agli apollo
http://ufoonline.altervista.org/lunar.htm (non tutte le anomalie
NASA/ESA sono errori di trasmissione, bolidi, meteore)

[x]=> Per ragioni paleoufologiche ;-) molto probabilmente e' tutta
tecnologia insettoide che proviene da basi di prossimita' attorno a
Sirio, Alfa Centauri e dall'intorno delle cintura di Orione!.

Ora la questione diventa assai semplice, 'sti Foo Fighters se la fanno
tutta a piedi dalla terra a Sirio/Marte/Alfa Centauri/cintura di Orione?

Io sospetto di no, per queste ragioni:

Se i Foo Fighters sono sonde con i.a.sw per raccogliere campioni
vegetali ed animali ed informazioni, allora:

-e' vero che gli insetti hanno un metabolismo semplice, ma i
mammiferi e molti altri animali sono assai molto piu' complessi e non e'
detto che i Foo Fighters (che sembrano oggetti relativamente piccoli
come una valigia od un trolley circa) abbiano gli strumenti per mettere
in stasi il campione animale terrestre per un paio di anni.
Andata e ritorno Terra/Sirio 17 anni per un terrestre.
=>Andata/ritorno Terra/Sirio 2.38 anni per un campione
Andata e ritorno Terra/Alfa centauri 8 anni per un terrestre.
=>Andata e ritorno Terra/Alfa centauri 1.12 anni per campione
Ora 2.38 anni oppure 1.12 anni sono sopportabili per una pianta :-) in
una cultura idroponica illuminata perche' la funzione clorofilliana e'
semplice. Ma per un animale che si trova a bassa gravita', alimentato
per endovena... quando arriva arriva gia' pronto per essere sepolto e
non sopravvive al viaggio ecco perche' ci devono essere UFO madre alieni
con piccoli zoo[1] :-)

-sulle navi madre UFO o robopersonale oppure un piccolo o grande?
equipaggio ed attrezzature scientifiche per clonare e manipolare il dna
ci possono stare, in una valigia od un trolley... non credo (spero di
no) :P

poi

-su Marte ultimamente c'e' molto traffico ESA/NASA e supporre di
far fuoriuscire anche sporadicamente da Marte piccoli sciami di Foo
Fighters potrebbe smascherare alla lunga le coordinate della base
segreta insettoide nascosta sottoterra su Marte

poi

-se i Foo Fighters sono sonde con i.a. software e se si ipotizza
che siano anche telecontrollabili da remoto (aggiungendo obiettivi o
togliendo obietivi e compiti da eseguire in funzione delle condizioni
e/o teleguidando direttamente la sonda e subentrando nella guida del
velivolo con dell'interattivita', come taluni foo fighters mostrano
virate proprio davanti alla Mir & STS mentre altri continuano la loro
rotta risalendo dalla terra) allora, le navi madri UFO forse comunicano
con le sonde con onde radio (e sinceramente non riesco a pensare ad
altri mezzi che alle onde radio su frequenza molto alte, perche'
instaurare una trasmissione con un raggio laser marte->oggetto molto
piccolo in moto sulla terra, mi pare un'impresa impossibile anche per
degli alieni e quindi *sospetto* che la nave madre UFO non dovrebbe
essere troppo lontana (dietro la luna od in orbite NEAR) perche' la
latenza da marte sarebbe troppo elevata e comunque le trasmissioni radio
potrebbero essere facilmente intercettate perche' Marte non emette onde
radio naturali.

quindi? ;-)

[x]=> piu' pratico sostare con ufo navi madre dietro la luna od in
orbita NEAR e lanciare i foo fighters per prender campioni,
sovraintendere e controllare le sonde da remoto, imbarcarle e poi
tornare alla base su alfa centauri e/o sirio ed eventualmente far scalo
su marte all'occorrenza per qualche imprevisto.
S'ha da cercare dietro la luna od in orbite NEAR stando molto
attenti alle anomalie che si possono scovare in questi posti!.


Riguardo alle emissioni termiche ed alla tecnologia aliena... la
risposta e' io non lo so!.

:-)

Non so niente di tecnologia aliena, sto solo deducendo e la possibilita'
di tanare UFO madre alieni dietro la luna od in orbita NEAR e' una
extrapolazione basata su queste considerazioni:


11'000ac -sonde aliene insettoidi in avanscoperta' (ipotesi)

[5000ac,4503ac]
-intercettori insettoidi / shapes piramidoide
-navicella di toprakkale / navicella di emergenza? ricognizione

forse

??1200ac-nave madre aliena in orbita terrestre / shapes sconosciuto!
-schiacciasassi Nazca
-aerocar Totonaca, eliche intubate v/tol mezzo intraplanetario
-anticipazione delle basi di prossimita' in amazzonia

[1200dc,1492dc)
UFO battesimo del Cristo/UFO in Madonna con Bambino a San Giovannino
-UFO tipo avrocar gettosostentanti/eliche intubate
*linearita' nello sviluppo con l'aerocar di Totonaco!!
[x]=> non ci sono indizi che tali velivoli siano anche mezzi per solcare
lo spazio anzi potrebbero essere solo mezzi per effettuare ricognizioni
sulla terra in quanto hanno (presumibilmente) eliche intubate silenziose
e propulsione chimica (fumi di scarico o spinta a razzo).

t>1930dc Fenomenologia Foo Fighters

Lo step up tecnologico alieno percepito dai terrestri rispetta la
decodifica del fermatempo ed in particolare quello che dice Selmuth,
ossia il core tecnologico dovrebbe essere dalle parti di epsilon-Orinis!

Non e' molto :-) ma questo sono le informazioni raccolte e dedotte dai
sensori logici terrestri ;-) e stanare anomalie in orbita NEAR oppure
dietro la luna imho sarebbe una buona conferma alla teoria ma anche no
:-) perche' appunto proprio non sapendo niente di tecnologia aliena i
Foo Fighters se la fanno tutta a piedi dalla terra a Sirio/Alfa Centauri
e Marte.

;P
Post by TdS2005
Ora, tornando ai foo fighters che mi pare ti abbiano stregato: mi puoi
dire se ritieni queste forme luminose senzienti?
non lo so :-)

Suppongo abbiano un software i.a. e che siano teleguidabili
interattivamente, un po' come i robottini su marte della nasa ;-) solo
che questi Foo Fighters avrebbero un software di i.a. e complessita
almeno pari ad un programma di scacchi :-) ed una grossa capacita' di
calcolo :-) oltre a svariati sensori.
Post by TdS2005
Come comunicano secondo te con la navicella madre?
prima di tutto, :-) spero che comunichino con la navicella madre! se non
altro il minimo indispensabile, ma non so con cosa.
Forse con laser/maser quando sono in prossimita' dell'ufo madre?
oppure con delle pratiche onde radio? Avranno questi Foo Fighters un
radar? Si' penso di si'! altrimenti sarebbero ciechi ;P e non potrebbero
compiere le loro missioni.
Riceveranno istruzioni dalla nave UFO nave madre?
Spero di si, con cosa? non lo so, ma non riesco a pensare a nient'altro
che all'uso di onde radio, emesse in alta frequenza a distanza
ravvicinata (orbite lunari o NEAR) ma non da Marte perche' la latenza
sarebbe troppo alta. Possibile che l'ufo madre contatti il Foo Fighters
con maser/laser? Mi sembra difficile specie per un corpo in movimento
grande quanto una valigia (a giudicare dalle foto storiche sui Foo
Fighters) che si muove autonomamente e che non puo' sapere a priori dove
e quando sara' chiamato dall'ufo madre per una variazione alla missione.
Post by TdS2005
Lo spettro è quello elettromagnetico, giusto?
senza dubbio, direi alte frequenze che portano tanta informazione mentre
le onde lunghe (bassa frequenza) portano pochissima informazione
Post by TdS2005
Ti sei mai interessato a scoprire se vi sono
studi sui foo fighters che abbiano analizzato questo aspetto e cosa è
emerso?
al momento no, ma googlando con "foo fighters" non ne ho nemmeno trovati
:P

Tuttavia sarei *MOLTO* interessato a sapere ad es informazioni sulle
luci in adriatico
-se esiste una latenza negli avvistamenti, ossia una ciclicita'
-se sono state tanate emissioni radio nelle alte frequenze
Mhz/Ghz

sembrano Foo Fighters che prelevano campioni in adriatico e direi che
oltre alla fauna ittica ed alghica, potrebbero pure essere interessati
ai tipi di armi NATO che durante la guerra in jugoslavia gli aerei nato
scaricavano in adriatico quando tornando dalle missioni non avevano
bombardato nulla e si alleggerivano prima di atterrare.
Post by TdS2005
Ps: io non sono affatto filo cicappico: io sono per la correttezza e
per la possibilità di verificare qualsiasi cosa mi venga detta.
M'importa na sega se a dirlo sono cicappini, scienziati o il primo che
passa per la strada.
dai scherzavo :-) non e' mica un'offesa il filo.cicappismo, anzi! ;-)
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

[1] oltre al dna, imho gli zoo alieni hanno un senso :-) tipicamente
insettoide. Per analogia la cultura insettoide terrestre (termiti,
formiche, api, vespe e gli insetti sociali in genere) hanno una rigida
separazione genetica alla nascita per assolvere a talune funzioni.
Immaginando una societa' cosi' che man mano si e' evoluta sino alla
manipolazione genetica artificiale, e' ovvio che creare ibridi di I e II
specie per assolvere a determinati compiti e' "perfettamente naturale"
in un ottica aliena e direi anche insettoide.terrestre
Come mai dal 5000ac non hanno gia' tutto il dna degli animali ed
un campionario del pianeta terra? :-) non lo so ma perche' gli zoo
terrestri o taluni circhi o privati oppure le aziende farmaceutiche
vanno in amazzaonia od altrove a studiar animali e prender campioni pur
essendo la tassomia degli animali/vegetali ormai quasi tutta nota?
Semplice, perche' studiano e cosi' gli alieni che hanno x oggetto di
studio la terra, continuano a prender campioni!.
6502
2010-08-20 11:23:23 UTC
Permalink
*abbiamo la fenomenologia storica dei Foo Fighters
http://en.wikipedia.org/wiki/Foo_fighter
http://www.cnes-geipan.fr/documents/Cometa.pdf

che per altro continua nel tempo
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DSddSuyv-QUM
http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DzIDwrJKEtzM

*abbiamo le scie di navi spaziali
http://arxiv.org/abs/0907.2469

*abbiamo sia oggetti sconosciuti registrati sporadicamente che vagano
nell'universo e/o attorno anche agli apollo che le dichiarazioni di
taluni astronauti su luci intermittenti strane attorno agli apollo
http://ufoonline.altervista.org/lunar.htm (non tutte le anomalie
NASA/ESA sono errori di trasmissione, bolidi, meteore)


[x]=> Per ragioni paleoufologiche ;-) molto probabilmente e' tutta
tecnologia insettoide che proviene da basi di prossimita' attorno a
Sirio, Alfa Centauri e dall'intorno delle cintura di Orione!.

Aggiungo che:

Io non credo all'ipotesi "UFO CRASH" ed a catena credo poco a tutti i
presunti ufo crash che di cui gli ufologi parlano, perche' appunto la
tecnologia insettoide gia' nel 5000ac era capace di farsi 17 anni luce
andata e ritorno con equipaggio alieno a velocita' subluce.

Se dovessero esistere vere evidenze di UFO crash (ne ho sentite
qualuna sulla radio Ufologica ;-) allora:

caso a)
Ammetto che sia possibile un ufo crash per abbattimento :-) da
terrestri, ma occorre dimostrazione incontrovertibile (cioe' con
testimonianze dei piloti, radar, rottami ed alieni morti ma non
essendocene... son tutte hoax imho)

caso b)
Ammetto la possibilita' dell'ufo crash caduto sulla terra NON
per abbattimento da parte di terrestri. (Ma occorrono prove e non si
dice che, tizio dice che... devono saltar fuori i rottami ed alieni
morti, e l'assenza di prova non e' una prova ne le teorie
complottistiche sono ammissibili imho)
Anche perche' l'ipotesi del guasto tecnico alieno, io lo escludo
a priori :-) per ragioni paleosetiche :-) proprio perche' gia' nel
5000ac le astronavi insettoidi portavano equipaggio e si facevano 17 ani
luce, portando pure campioni ed ibridi :-) e bagaglio.

Certo e' che ci fosse un ufo crash causato da ragioni non terrestri,
allora tutto il traffico di cui ne abbiamo sporadiche tracce indirette
non sarebbe una cosa bella! :-( perche' ad es, io potrei motivare tale
scontro con supposizioni paleosetiche relative a:
-potrebbe nascondersi uno scontro tra razze interventiste e/o
bellicose VS razze non_interventiste che rispettano il principio di
neutralita'.
-potrebbe nascondersi uno scontro nella stessa razza insettoide
una interventiste e/o bellicose VS una fazione non_interventista che
rispetta il principio di neutralita' (come causa del fatto che al dna
alieno insettoide collettivista e' stato introdotta una specie ibridata
di I e II specie dal dna ibrido alieno/terrestre in cui saranno
subentrate sicuramente problemi individualistici tipici della specie
umana).

Ma a parte le speculazioni astratte, io la casistica in genere UFO crash
la ritengo poco verosimile sia storicamente che tecnologicamente.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
massivan
2010-08-19 18:38:22 UTC
Permalink
"6502"
. Poniamo che esista un'astronave che va al 99%
della velocita' della luce
"massivan"

Quale sarebbe la velocità delle luce?
dj Aracno
2010-08-19 19:08:24 UTC
Permalink
Post by massivan
Post by 6502
. Poniamo che esista un'astronave che va al 99%
della velocita' della luce
Quale sarebbe la velocità delle luce?
http://it.wikipedia.org/wiki/Velocit%C3%A0_della_luce
--
dj Aracno

I casi piu' clamorosi di I.D.U.: http://idu.altervista.org
Feed RSS: http://idu.altervista.org/rss.php
Le "ARBELLATE": http://alnitak.ctt.it/kiwi/index.php/Main/HomePage
massivan
2010-08-19 19:23:18 UTC
Permalink
Post by massivan
Quale sarebbe la velocità delle luce?
"dj Aracno"
http://it.wikipedia.org/wiki/Velocit%C3%A0_della_luce
"massivan"

Vedi questa scoperta:
http://agrigento.blogsicilia.it/2010/04/misteriose-onde-radio-emesse-da-galassia-vicina/

siamo già a 4x..
dj Aracno
2010-08-19 20:19:56 UTC
Permalink
Post by massivan
Post by dj Aracno
Post by massivan
Quale sarebbe la velocità delle luce?
http://it.wikipedia.org/wiki/Velocit%C3%A0_della_luce
http://agrigento.blogsicilia.it/2010/04/misteriose-onde-radio-emesse-da-galassia-vicina/
siamo già a 4x..
a parte che si parlava della velocita' della luce e non della sua
invalicabilita' (quindi la mia risposta rimane corretta), nell'articolo
che hai segnalato leggo
"Il fatto sconvolgente è stato il suo moto apparente superluminale"

Ora: "apparente" tu come lo interpreti? Uguale a "dimostrato"?
--
dj Aracno

I casi piu' clamorosi di I.D.U.: http://idu.altervista.org
Feed RSS: http://idu.altervista.org/rss.php
Le "ARBELLATE": http://alnitak.ctt.it/kiwi/index.php/Main/HomePage
massivan
2010-08-19 20:54:28 UTC
Permalink
"dj Aracno"
a parte che si parlava della velocita' della luce e non della sua
invalicabilita' (quindi la mia risposta rimane corretta), nell'articolo
che hai segnalato leggo
"Il fatto sconvolgente è stato il suo moto apparente superluminale"
Ora: "apparente" tu come lo interpreti? Uguale a "dimostrato"?
"massivan"

Dovrebbe essere già a 200x di quella
della relatività ristretta, altro che valicabilità.
dj Aracno
2010-08-19 21:19:26 UTC
Permalink
Post by massivan
"dj Aracno"
a parte che si parlava della velocita' della luce e non della sua
invalicabilita' (quindi la mia risposta rimane corretta), nell'articolo
che hai segnalato leggo
"Il fatto sconvolgente è stato il suo moto apparente superluminale"
Ora: "apparente" tu come lo interpreti? Uguale a "dimostrato"?
Dovrebbe essere già a 200x di quella
della relatività ristretta, altro che valicabilità.
Giochiamo a non capirci?
Tu mi hai chiesto la velocita' della luce, io ti mo postato la pagina di
wikipedia che ne parla. Cosa c'entrano le eventuali dissertazioni sulla
sua velocita' apparente in condizioni limite? Per caso ti risulta che il
valore attribuito a C e comunemente accettato abbia subito variazioni?
Se no io sto dicendo "ecco le mele rosse" e tu mi stai rispondendo "ma
io so che le pere sono gialle"...
--
dj Aracno

I casi piu' clamorosi di I.D.U.: http://idu.altervista.org
Feed RSS: http://idu.altervista.org/rss.php
Le "ARBELLATE": http://alnitak.ctt.it/kiwi/index.php/Main/HomePage
6502
2010-08-20 07:44:32 UTC
Permalink
non so niente di fisica, non sono un fisico quindi non ho idee a
riguardo.
Penso tuttavia che a livello infinitesimale (nel micromondo) le
particelle in quanto piccole possano fare un po' quel che caxxo gli pare
:-) potendo pure sforare la velocita' della luce, proprio perche' la
loro massa e' quasi inesistente.
Penso che ci siano davvero le "increspature spaziotemporali" e
penso pure che ci possano essere particelle che ci viaggiano dentro
cosi' come fa l'acqua dentro ad uno scolapasta che lascia passare
l'acqua ma non la pasta (che ha una massa piu' grande).

Che poi sia possibile:
[x] allargare le increspature e poterci far passare un corpo di
massa solida come un'astronave per un viaggio nel tempo*... e' tutto da
dimostrare

[x] che poi esistano i ponti di eisntein/rosemberg e permettano
di rimanere nello stesso universo (e non essere sputati fuori in un
altro universo come dice la teoria dei multimondo con i buchi neri
anelli di giunzione) e di accorciare la strada piegando lo spazio e'
tutto da dimostrare
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

*secondo me i viaggi nel tempo sono possibili ma solo in avanti, ed
anche se qualora si potesse andare nel passato, il path storico imho
sarebbe stato fissato per cui anche ad es tornando indietro nel tempo
gli effetti di una modifica delle condizioni iniziali poste nel passato
non raggiungerebbero mai il presente dell'universo di partenza, ma le
implicazioni di una modifica del divenire e/o delle condizioni iniziali
raggiungerebbe solo un futuro alternativo derivato dal nuovo passato
modificato e questo sarebbe posto in un universo alternativo a quello di
partenza :-) per cui un potenziale viaggiatore crederebbe di aver
modificato pure il presente in realta' resterebbe "imprigionato" in un
universo alternativo derivato dalla modifica del passato e non
influirebbe sull'attuale presente da cui e' partito inizialmente.
Roba che e' in contrasto con la logica di star treck o da ritorno al
futuro o stargate :-)
6502
2010-08-20 07:31:41 UTC
Permalink
Post by massivan
"6502"
. Poniamo che esista un'astronave che va al 99%
della velocita' della luce
"massivan"
Quale sarebbe la velocità delle luce?
300'000km/sec circa
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
massivan
2010-08-28 16:44:50 UTC
Permalink
Post by massivan
"massivan"
Quale sarebbe la velocità delle luce?
"6502"
300'000km/sec circa
"massivan"

http://agrigento.blogsicilia.it/2010/04/misteriose-onde-radio-emesse-da-galassia-vicina/

Misteriose onde radio emesse da galassia vicina

Alcuni radioastronomi presso l'Università di Manchester hanno scoperto uno
strano oggetto in una galassia vicina, M82 nell' Orsa Maggiore. L'oggetto è
stato "ascoltato" su lunghezze d'onde radio e sembra proprio sconosciuto
alla comunità scientifica.

Uno degli scopritori, il dottor Tom Muxlow ha presentato la scoperta al
Meeting nazionale di astronomia a Glasgow lo scorso Mercoledì 14 Aprile.

M82 dista da noi 10 milioni di anni luce ed è una sorta di fabbrica di
stelle; ne sforna nuove a un ritmo prodigioso. Tuttavia, molte di queste
stelle muoiono rapidamente in esplosioni enormi dette supernove, che si
verificano ogni 20-30 anni.

"Il nuovo oggetto, che è apparso nel maggio 2009, ci ha lasciato a bocca
aperta. Non abbiamo mai visto niente di simile prima", ha detto il dottor
Muxlow. "L'oggetto pare si sia acceso molto rapidamente in pochi giorni e
non mostra segni di decadimento della sua luminosità".

Un accurato monitoraggio è stato predisposto da parte della rete di
radiotelescopi del Regno Unito, e nei primi 50 giorni si è rilevato un
cambiamento di posizione dell'oggetto. Il fatto sconvolgente è stato il suo
moto apparente superluminale, pare di oltre 4 volte la velocità della luce.
Tali velocità apparenti (non possibili per la fisica relativistica)
normalmente si possono notare solo con i getti espulsi dal disco di
accrescimento che circonda i massicci buchi neri.

Ma l'attuale esperienza insegna che i buchi neri sono quasi esclusivamente
situati nel centro delle galassie. Anche il nucleo di M82, come le galassie
più grandi, dovrebbe contenere un buco nero super-massiccio. Il misterioso
oggetto invece si trova abbastanza lontano dal centro di M82.

Si ipotizza che l'oggetto sia un 'micro-quasar', stelle binarie collassate
che emettono getti relativistici di materia espulsa da un disco di
accrescimento alimentato con materiale trascinato da una compagna vicina.

Tuttavia, questo oggetto sarebbe luminoso oltre ogni esempio sino ad oggi
conosciuto. Inoltre, se tutto ciò è vero, sarebbe il primo micro-quasar
rilevato a lunghezze d'onda radio. La luminosità molto elevata suggerisce la
probabilità che sia associato ad un massiccio buco nero. Nessun simile
oggetto è stato mai visto all'interno della nostra Galassia.

"Abbiamo appena iniziato l'elaborazione dei dati trasmessi da 20
radiotelescopi in tutta la Terra." ha commentato Muxlow. "Queste immagini ci
consentiranno di esaminare la struttura della nuova sorgente radio in
dettaglio per poter capire se si tratta di una rara forma di micro-quasar. È
chiaro comunque che siamo di fronte ad una nuova scoperta abbastanza
misteriosa".
6502
2010-08-28 18:04:57 UTC
Permalink
se le UFO navi madre e/o Foo Fighters

-si possono muovere a velocita' superluminali (ed hanno gli
smorzatori inerziali per proteggere gli occupanti), oppure
-possono aprire varchi nell'iperspazio passando dai ponti di
Einstein/Rosemberg

allora
non troveremmo MAI nessun UFO madre in orbita NEAR
non troveremmo MAI nessun UFO madre in orbita dietro la luna.

:-P
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
Continua a leggere su narkive:
Loading...